Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

lunedì 10 febbraio 2020

UNA FOTOGRAFIA BELLISSIMA



Ci sono delle foto che valgono tanto, questa vale oro, il grattacielo di piazza Mocchetti per l'epoca è stato un evento straordinario. Postò questa foto l'amico ing Pier Luigi Dell'Acqua che a sua volta l'aveva ricevuta dal geometra Pietro Fontana, a costui è dedicata la galleria del cinema teatro, lui disegnò quel palazzo che ora domina piazza san Magno e da il la a corso Magenta. Sullo sfondo il palazzo ad angolo di piazza Frua progettato dall'arch Tenconi, dove nuovissimo fungeva da albergo e da condominio per i molti clienti della Tosi, il famoso Hotel Europa e si vedono benissimo le torri della De Angeli Frua che 12 anni dopo questa foto del 1962 avrebbero fatto la fine ingloriosa dell'annientamento. In mezzo alla foto la casa a due piani di via Palestro dove ora sono ubicati la Posta e il condominio della BNL. Quando è stata scattata questa foto forse ero già nella pancia di mia mamma, anche per questo mi piace un sacco, il nuovo grattacielo prenderà vita proprio quando anch'io a Legnano vidi per la prima volta la luce...


Guardate questi tigli appena piantati, e confrontateli quando passate dalla via Pietro Micca, era anche qui verso la fine del  1962, stava per nascere un nuovo condominio dietro la case operaie dell'onorevole Carlo Dell'Acqua...

Nessun commento:

Posta un commento