Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

mercoledì 6 novembre 2019

PER MILLE LIRE AL METRO








































Nel 1973 si arrivò alla conclusione di una vicenda iniziata 10 anni prima: il Castello e i suoi 250mila mq di terreno adiacente diventarono proprietà comunale. Il Sindaco Luigi Accorsi in carica dal 1961 per 3 mandati consecutivi oramai era quasi agli sgoccioli e proprio il primo maggio del 1975 alla vigilia della sua dipartita da Palazzo Malinverni inaugurò il Parco Castello. Sull'argomento Castello con decine di fotografie documentai a suo tempo sul post che vi linko e vi invito ad aprire per capire:
La novità che vi voglio portare oggi è la discussione in Consiglio di quell'epoca, in cui si votò all'unanimità la delibera di acquistarlo per 248 milioni di lire. Volevo anche fare un mezzo paragone: alle medie, ricevevo di mancia alla domenica 500 lire, parliamo della stessa epoca, e con quelle ci facevo il pomeriggio all'oratorio tra gazzosa, pizzetta e dolci vari, ecco, ditemi se Accorsi non era un Sindaco lungimirante, anche le opposizioni si fecero convincere: era cosa buona e giusta per il futuro della Città avere un polmone verde ed un castello tutto per noi.







Per una migliore lettura, scaricatevi le quattro fotografie, troverete molto più gustoso il dialogo di questi rappresentanti del popolo legnanese che nella vecchia sala consiliare ( ora meglio conosciuta come 'Sala degli Stemmi') hanno deciso per il futuro di tutti noi... E da ultimo, sapete quanto valevano quelle mille lire attualizzate ?



Nessun commento:

Posta un commento