Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

domenica 9 giugno 2019

UN GREGGE DI PECORE AL PARCO






































Lo abbiamo fatto davvero, abbiamo chiamato un pastore per portarci le pecore al Parco castello ed azzerare la lunghezza dell'erba... Stamattina con qualche amico abbiamo fatto un giro del nostro polmone verde per raccogliere dei rifiuti, ne abbiamo raccolti pochi perchè l'erba nell'80% dei 250mila mq superava abbondantemente i 30/40 cm e non invitava certo a passeggiarci dentro, una situazione surreale... Eppure il nostro Parco è veramente bello, fosse tutto rasato risulterebbe uno spettacolo, ti verrebbe voglia di sdraiarti e sentirti una cosa sola con la natura circostante, così invece, mette tristezza, serve solo per chi ha voglia di fare una corsetta. Stasera invierò una nota alla dottoressa Cirelli, la nostra commissaria provvisoria perchè possa intervenire a proposito. Bar ancora chiuso, foresta emergente, Legnano non merita anche questo scempio, si può fare meglio anche su ste cose semplici, non dobbiamo chiamare il gregge di pecore, va pensato d'estate un intervento mirato per averlo sempre perfetto. Anche al Parco Alto Milanese bisognerebbe fare così, i Comuni coinvolti sono 3, ma se sti polmoni verdi invece che suscitare piacere, risultano 'abbandonati', in qualche maniera bisognerà intervenire...

P.S. sulle pecore scherzavo, in un paio di giorni però, ci risolverebbero il problema, se non fosse per 'gli effetti collaterali' succesivi...


Nessun commento:

Posta un commento