Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

domenica 3 febbraio 2019

SFRATTUS





















Sulla pagina di Legnano c'è  per primi hanno dato per partenti i due assessori che vediamo in foto, e danno come loro sostituti, due donne: Chiara Lazzarini e Ornella Caimi, rispettivamente in quota FI e Lega, poi ieri il quotidiano 'il Giorno' ha confermato tutto meno che i nomi dei potenziali sostituti, oggi la Prealpina suggerisce Flavio Arensi come sostituto di Colombo facendo finta di nulla sull'altra candidata di FI... Impressioni ? Sarà un terremoto, perchè mentre in FI c'è uno solo che decide, alla Lega c'è in piedi un vero casino di veti incrociati, se ricordate, per partorire la giunta nel 2017 ci vollero diverse 'levatrici' per cavare il 'bambino' con la pericolosa 'ventosa' o 'forcipe'... La politica è fatta di accordi, disaccordi, intrecci, veti, compromessi, ipocrisie, amicizie, opportunità, ma mi vien da chiedere: x il bene della Città ?
La dipartita di Franco Colombo, legnanese doc, 452 preferenze alle ultime elezioni, sarebbe uno schiaffo alla democrazia, temo addirittura per la poltrona di Fratus e dirò di più, ritengo indegno allontanare da un istituzione il più amato dai legnanesi. Per l'assessora Venturini, mi domando quali colpe possa aver commesso per essere ritenuta inadeguata, certo, la nuova biblioteca è per me un progetto da abortire subito, ma quale fastidio avrà combinato per una decisione cosi drastica ? Ovviamente faccio il tifo per le elezioni anticipate, questo clima non mi piace e non farà bene a nessuno, forza legnanesi, non lasciamo  Legnano in mano ai furbetti del quartierino...



















Nessun commento:

Posta un commento