Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

mercoledì 2 gennaio 2019

LA PIERA CINQUANTA



La Piera Cinquanta ... Una donna normale come tante donne, mamme di tutto il mondo... Oggi mi hanno detto che è venuta a mancare 18 mesi fa. La Piera era una di quelle persone che incontri nella vita, casualmente, per ragioni di lavoro, con lei ho avuto a che fare per tutti gli anni 90 e fino al 2004, poi ci siamo rivisti qualche volta, incrociandoci per via della figlia, la 'Etta', la sua controfigura... Mi è dispiaciuto davvero non aver potuto partecipare al suo funerale, non so nemmeno quanti anni aveva, non credo più di 75, so che intorno al mezzo secolo di vita lottò contro un tumore al seno, e l'ultima volta che la vidi era in formissima... Ha lavorato una vita alla Selegiochi, azienda proprietaria del marchio 'Città del sole', era fiera di lavorare li, aveva una voce che ti rimane stampata nella mente: dolce e rassicurante. E allora il suo ricordo lo voglio mettere in rete, ho chiesto gentilmente al genero Davide di cedermi una sua foto per ricordarla in qualsiasi punto del mondo tramite la rete, un mezzo straordinario, usato spesso malamente per intasare gli spazi seminando odio e cattivi pensieri. Piera rimarrà con noi qui in rete, con un volto, con un sorriso ed io ora sono contento. Il volto del suo terrore l'11 settembre 2001 quando di ritorno dalla fiera del macef, mi annunciò quel tragico evento... Ciao Piera, sei stata una grande donna, una grande mamma per i tuoi figli, lo si capiva dalle parole che esprimevi per loro... Questo il tuo ricordo perpetuo...


Nessun commento:

Posta un commento