Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

sabato 29 dicembre 2018

SE SI VUOL FARE, SI PUO' FARE


























Vi ricordate che un mesetto fa, lanciai l'idea del container per i libri portati in discarica ? Bene, prima di Natale ho parlato con il responsabile di ALA , uno dei 'rami' di amga e mi ha dato le linee su cui poter lavorare se ne abbiamo voglia, e credo  si possa fare.

In pratica, mi ha detto che il container in discarica non si può mettere, poichè nel momento che si entra li dentro, quello è un rifiuto e nessuno oltre agli addetti, potrebbe girarci attorno. Mi ha dato però una dritta, che mi appare molto collaborativa: sarebbe disposto  a lasciare un cassone mobile all'ingresso, dove poter depositare i libri, ma ha chiesto la certezza che qualcuno se ne occupi per lo 'svuotamento'. L'idea quindi, cambierebbe i suoi connotati e cioè servirebbe un Comitato di volontari, nel numero minimo di 10 direi, che si impegnino a recuperare i libri con mezzi propri per poi distribuirli in più punti della città con collaboratori disposti a crederci nell'idea. Faccio un esempio pratico: una volta composto il gruppo che denominiamo provvisoriamente Libropolis, cerchiamo dei punti strategici dove portarli e che siano fruibili a tutti: mi vengono in mente i bar degli oratori, piuttosto che dei bar pubblici che promuovano l'iniziativa, oppure esercizi commerciali aventi uno spazio disponibile, faccio altri esempi: il Centro Pertini a Mazzafame o al bar della Canazza in quello che rimane del centro commerciale oppure da qualche distributore di benzina, pechè no ? Nella galleria dell'esselunga, se si potesse, alla stazione ferroviaria... Insomma, un progetto tutto da costruire e se avrà le gambe lo faremo trottare. Quindi senza troppo girarci intorno, fatemi sapere in privato se avete qualche ora da dedicare al quanto proposto, formiamo  il Comitato Libropolis o con un nome che ci piacerà e ci divertiremo a diffondere cultura, svago, idee, se ce la faremo scopriremo quanto è bello essere comunità...






2 commenti:

  1. Ciao Daniele,esiste una opportunità di gestione libri che coinvolge la Casa del Volontariato dove pure esiste una biblioteca che ora non è gestita adeguatamente. Parliamone dopo le ferie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proporrò un incontro, così mettiamo assieme ciò che c'è e ciò che si dovrà fare....Buon Anno !!

      Elimina