Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

lunedì 30 aprile 2018

ASSESSORE TI SCRIVO



























Ultimamente questo blog ti ospita come protagonista, ieri col pasticcio del Festival Internazionale oggi per qualcosa di più 'nostro' diciamo... Da poco hai acquisito la delega allo sport e stasera in gara 1 contro Verona, eri li al parterre con tuo figlio Federico, capogruppo dei 9 Consiglieri che 'reggono e sorreggono' la giunta di cui fai parte... Ti è piaciuto lo spettacolo èè ?? Duemila persone di cui almeno 200 veronesi hanno onorato una serata che ti ricorderai per tanto tempo, peccato per la sconfitta di misura, ci rifaremo fra due giorni, stesso luogo, stesse squadre... Sai Franco, credevo davvero che la Lega potesse dare una svolta alla nostra Città, ma al momento, solo sbadigli e una idea pessima, cioè quella di costruire una nuova biblioteca nel parco Falcone Borsellino, grande 2000 metri quadri e con una folle spesa di 5 milioni di euro. Ti sei accorto vero che abbiamo bisogno del Comune di Castellanza per poter tenere alto il nome di LEGNANO nella seconda serie del basket nazionale chiamata A2, tenendo 2000 persone in una palestra che generosamente chiamiamo Palazzetto, con 4 dico 4 servizi igienici a disposizione del pubblico ? Ti sei accorto di quanto è bello vivere momenti intensi di sport, nel caso specifico il basket, ma in quella palestra dei miracoli si fanno anche i mondiali di scherma, sono venute squadre dal circondario della serie A, e noi a Legnano continuiamo a sonnecchiare con impianti sportivi ridicoli ?  Ti sei reso conto di quante cose straordinarie si potrebbero fare con un palazzetto vero, che possa tenere almeno 3000 spettatori, per sport, cultura, musica, intrattenimento  ? No, non ti sei reso conto, ne tu, ne il tuo sindaco, ne i tuoi colleghi, che vanno a sognare la biblioteca da 5000 metri quadri per organizzare i caffè letterari per quattro gatti... Dai Franco, non ci posso credere che tu sia cosi cieco di fronte ad un evidenza cosi macroscopica. Il tuo assessore al bilancio è stato sindaco praticamente per 15 anni, ora dopo la pausa cattocomunista vi ha messo in testa che spendere 5 milioni per una nuova biblioteca sia cosa buona e giusta, perchè dobbiamo fare una cazzata di questo genere ? Prendiamo due piccioni con una fava: si costruisca la scatola di cemento per contenere Palazzetto & Nuova Biblioteca, spendendone anche 10, ma non li in centro la biblio, e soprattutto, facciamo presto a fare sto benedetto Palazzetto degli sport, e facciamolo funzionare come un'eccellenza. Non c'è troppo da aggiungere, di legnanesi che non vogliono la biblioteca nel parco ce ne sono una marea, un'altra marea invoca da tempo una nuova struttura che hanno comuni meno importanti del nostro, ma vogliamo ascoltare anche i desideri di chi ci ha votato ? Amministrare a colpi di testa non serve a nessuno e voi al momento state compiendo un colpo di testa, continuerò a ripetervelo fino alla noia. Taroccare i giudizi sulle tenute degli stabili o tentare di edulcorare la comunicazione con i media, sembra dare buoni risultati, ma quando uscirà solo fumo e niente arrosto, il re sarà nudo e se il sindaco ti ha 'cazziato' sul Festival Internazionale, ora è il momento che Tu possa portare un po di legnanesità nel tuo lavoro di amministratore per tutti i tuoi concittadini. La Palazzoteca dello Sport dovrà essere la sintesi di tutto questo, avete cambiato idea quattro volte sull'ubicazione della scatola bibliotecaria, si può aggiungere anche la quinta opzione, opzione che vi renderà degni di aver amministrato per un certo periodo nella Città del Carroccio. W la orgogliosa Legnano con i suoi meritevoli 60.000 abitanti!


domenica 29 aprile 2018

I KUL TURISTI






































Una grana via l'altra, oggi a far discutere inequivoicabilmente tutti, sono l'assessore Colombo e il sindaco Fratus, uno va a destra e l'altro a manca, al primo non piacciono i cori, al secondo, più democristianamente piace mantenere saldo il sedere sulla poltrona di primo cittadino da fuori Legnano. E cosi, l'assessore boccia un Festival internazionale vecchio di un quarto di secolo, il sindaco invece, di fronte a tanta vergogna, ricucirà sicuramente lo sbrego e caccerà la lira in autunno. E' più forte di loro, vorrebbero dimostrare di essere all'altezza e dove si vanno a confrontare ? Sul peggiore campo a loro disposizione, cioè la Cultura, quella famosa con la C maiuscola. La vicenda dell'autunno del Maga l'abbiamo già digerita
Poi la vicenda nuova biblioteca, la quale sta facendo incazzare mezza Legnano , ma loro sono imperturbabili, dicono che si farà, ma io non ne sarei cosi sicuro... Martedi scorso in Consiglio Comunale, l'assessora Venturini ci dice che se sei povero e non hai da pagarti il miglior biglietto per il teatro Città di Legnano, non puoi pretendere la comodità (complimenti a madame finesse...) e per finire l'ultima chicca della giornata, già denunciata dalla pagina FB Legnano c'è, sulla cancellazione del festival internazionale e se vogliamo proprio dirla tutta, mettiamoci anche la polemica sul concerto dei Punkreas ( maledetti comunisti !! Hahahahha)






















Non ho parole: la Cultura è ciò che piace a te quindi assessore no ? Non so cosa altro aggiungere, la cultura è un bel contenitore da 5 milioni di euro costruito su un parco vicino al fiume Olona, la cultura è svegliarsi al mattino e chiedersi: Legnano cosa ?  Amici verdani, se questi sono i risultati dopo 10 mesi , siete ancora immersi nella nebbia invernale, le rapine continuano, lo spaccio pure e il bronx di Centinaio ora è diventato il bronx di Fratus, non basta il calendario dell'avvento originale e la fontanella di via Venegoni per mettere il punto esclamativo, ma forse nemmeno la virgola. Attendiamo fiduciosi qualcosa più 'culturale' e meno da kul turisti, quello che mostrano i muscoli per intimorire e a guardar bene, viene proprio da ridere guardando i piccoli particolari...

sabato 28 aprile 2018

BUONCOMPLE ILARIA !!!



























E così sei arrivata al 'quarto di secolo'... Posso non ricordarlo sul blog ? E allora via ad una serie di foto che raccontino questo splendido cammino...





















































































































































































Ci hai reso felici come una pasqua da un quarto di secolo, cosa chiedere di più ?  E pensa, tra poco diventi pure zia...

Buoncomple Tatina !!!

venerdì 27 aprile 2018

ADRI GARBO 2 LA VENDETTA



























Il cuore di Legnano è Palazzo Malinverni, 110 anni fa si cominciò a costruire per vederlo inaugurato un anno e mezzo dopo, e allora ripartiamo da qui, con l'altra metà di fotografie che Adriano Garbo ha confezionato per noi. La prima parte, se ve la siete persa è quì:
ora andiamo dritti con la seconda parte, bevuta con calma con un sorso delicato e dissetante, lui stupisce sempre...































































































































































































































Questa è la preferita di Adriano, perchè lui è artista misterioso quanto la Gioconda... Grazie ancora Adri, amico di mille avventure...