Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

venerdì 10 marzo 2017

I DINOSAURI SE NE ANDRANNO




























Sono carico, siamo carichi, la Città del Carroccio trema, stanno arrivando tante belle facce di cittadini legnanesi per la battaglia elettorale, e come dice il cartello sopra: 'i dinosauri non si sono estinti da soli', qualcuno li ha fatti scappare, li ha messi in condizione di estinguersi da soli,  o in maniera più cruenta, li ha 'eliminati'... Qui non si sogna, si è semplicemente realisti: a sinistra azzoppamento clamoroso e a destra, lotte di potere da prima repubblica, nel silenzio tanti delusi e pochi contenti, in genere i soliti, quelli scaltri, quelli che non ti guardano mai negli occhi, peccatori dentro... E' arrivato il nostro momento amici, l'11 giugno 2017, qui succederà il pandemonio, il terremoto mai avvertito in pianura padana si scrollerà di dosso i dinosauri della politica legnanese, le liste civiche spariglieranno i programmi dei soloni di palazzo e si potranno gettare le basi per dei progetti e realizzazioni serie e concrete per la Legnano del terzo millennio: un secolo e mezzo fa arrivarono i pionieri tessili e metalmeccanici, ora, è maturo il tempo delle intelligenze cittadine a servizio dei propri concittadini e Palazzo Malinverni, sarà la casa di tutti e non più della fabbrica di cerchi magici di varia natura... A breve verrà tolto il lenzuolo bianco che ora ricopre la meravigliosa creatura, che diventerà stimolo portante  per le prossime generazioni. Ci crediamo Noi, ci crederete anche Voi, con armi innocue come le matite copiative sti dinosauri li estingueremo, dopodichè arriverà il big bang con fuochi d'artificio al castello per festeggiare la nuova era.

Nessun commento:

Posta un commento