Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

sabato 21 gennaio 2017

LA SFIDA ANCHE A DESTRA





























Dopo aver tirato le orecchie per bene all'amministrazione uscente, è giunto il momento di dare qualche frustatina anche a quelli che "riverginandosi" vorranno sembrare, apparire, come l'alternativa al Centinaio bis. Oramai pare deciso il ritorno del 'centrodestra' compatto, vale a dire Lega, Forza Italia, Nuovo Centro Destra e Fratelli d'Italia. Nel post parlerò soprattutto di indiscrezioni, certezze non ce ne sono ancora, ma qualche informatore c'è e le voci spesso e volentieri divengono realtà. Come avevo già detto qualche giorno fa, anche nel cdx sarebbe il caso di fare serie primarie per scegliere il candidato sindaco, ma pare ci sia qualcuno, soprattutto la Lega, che proprio non ci vuol sentire a confrontarsi in democrazia. Allora cosa succede ? Succede che quelli che volevano fare i duri e i puri sul territorio cominciano a ricevere le telefonate 'dall'alto', e guardacaso cominciano a mettere insieme castelli di accordi e spartizioni che non hanno nulla a che fare con la politica per la propria Città. Saltano allora fuori i nomi dell'ex vice sindaco Fratus oppure del vecchio sindaco  avv.Cozzi Maurizio, e la domanda che sorge spontanea è: ma se sono stati mandati via la scorsa volta (2012), come possono essere ripresentabili in prospettiva futura ? E poi: perchè fate i conti come se a Legnano esistessero solo i partiti e non tenete in considerazione l'emergente propulsione civica ? Cari amici del centrodestra, leghisti in particolar modo: avete gettato nel cesso la candidatura di una donna in gamba che vi avrebbe fatto vincere senza fatica al primo turno, parlo di Carolina Toia, la Consigliera Regionale che avrebbe rinunciato ad una carica meglio remunerata e con meno rotture di palle, che si era messa a disposizione fino dal mese di febbraio 2016 per la sua città natia Legnano. Forse la sconfitta del 2012 non è bastata ? Ora cercate accordi tessendo una tela senza tirare fuori novità ? E pensate di vincere cosi ? E non pensate che sta nascendo un MOVIMENTO CIVICO con cui dovrete fare i conti ? Vi avviso, calcolatori del centrodestra: la vittoria elettorale prossima ventura, passerà proprio da questo movimento civico, il vostro calcolo di poltrone nei vari comuni del circondario, mi fa vomitare, come mi fanno vomitare le alleanze che non hanno come obiettivo il bene della Città ma la spartizione di poltrone e potere. In sostanza, senza farla troppo lunga, tirate fuori un nome o dei nomi spendibili per il futuro e insieme si amministrerà fino al 2027, altrimenti rischiate un'altra frittata. Evito di fare nomi eccellenti di potenziali Candidati Sindaco, ne avrei almeno 5, sarà pure questione di giorni, ma questo messaggio vale tanto quanto una delle vostre riunioni carbonare, con la differenza che è in chiaro a beneficio di tutti. Capito cosa è lottare per il bene della propria Città ? Anche leggere libri di storia, girare le vie, ascoltare la gente... Stavolta la sfida è lanciata a millantatori 'potenti': senza il nostro apporto, la poltrona di Sindaco non la portate a casa, fosse poi con una persona da 'minestra riscaldata', ancora meno. 

Per altre informazioni, telefonare o mandare una mail, numeri e indirizzi li conoscete già.  A presto !














oia

Nessun commento:

Posta un commento