Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

giovedì 19 gennaio 2017

IL TRAPPOLONE




















Dialogando su fb mi si è accesa una lampadina sul centinaio di persone che l'altro giorno hanno firmato in bianco la riconferma di Centinaio. Sul quotidiano 'il Giorno' il giornalista si domandò come mai non ci fosse la firma di Nicola Giuliano presidente di amga dal 2013 al 2016 oppure dell'a.d. di Euro.Pa Mirco Di Matteo, io vado oltre, e mi chiedo perchè mancano all'appello molte firme Autorevoli, soprattutto dell'ambiente piddino. Vi spiego perchè ritengo faziosa questa lettera di appoggio al sindaco uscente: alcuni di loro in maniera confidenziale nelle ultime settimane hanno ammesso che la condotta del quinquennio appena passato, non è stata proprio limpidissima, sottolineando anche i limiti caratteriali oltre alle competenze 'conquistate' in ambito istituzionale, ma la cosa più grave è che persone  di spessore con nomi e cognomi importanti, culturalmente messi bene, scelgano Centinaio senza sapere chi sono i suoi competitor. Questo è paradossale, hanno firmato per Centinaio in bianco, come fosse il più bravo di tutti, qualuque sarà o saranno i suoi avversari. Queste lettere, cari amici dell'oramai sindaco uscito, si mandano a candidature completate, con nomi e cognomi degli avversari, in maniera che la decisione vostra sia comandata dalla razionalità della migliore soluzione, non perchè è il vostro amico. Nel 2012, al ballottaggio firmai una cambiale in bianco per Lui, scegliendolo come 'il cambiamento' per la Città, con l'esperienza appena trascorsa, non potrei mai più spendere una buona parola ad un amministratore che ha deluso (la persona non si discute, si discute invece sui risultati amministrativi). Detto questo consiglierei a quelle persone 'autorevoli' di non cascarci più in questi trappoloni, siate certi che gli altri candidati siano peggio di Centinaio prima di mettere la vostra firma, altrimenti la figuraccia la fate voi, non il sindaco uscente. Domandatevi perchè i ragazzi di Rilegnano non lo vogliono più, domandatevi perchè alcuni consiglieri di maggioranza sono passati all'opposizione o hanno lasciato il Consiglio. Fatevi ste domande prima di prendere le parti che ciascuno di noi prenderà al momento opportuno. Se il centrodestra candidasse Paolo Alli per esempio, sarebbero ancora tutti disposti a firmare per il Centi ?  E forse nomi e cognomi che su questo blog sono comparsi come Nicola Giuliano, Carolina Toia, Ornella Ferrario, Daniela Colombo, Franco Brumana, Federico Amadei non sarebbero degni di un vostro giudizio positivo ? Avete fatto una figuraccia, avete dimostrato di fare gli amiconi, non coloro che votano in base ai progetti e ai programmi, questa figura ve la ricorderete per un pezzo, parola di un cretino che vive la Città intensamente, e soprattutto guarda le persone negli occhi e per finire, fa proposte, lancia messaggi per trasformare questo luogo in un posto bellissimo.


1 commento: