Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

venerdì 13 gennaio 2017

CENTI, E' L'ORA DELLA RISCOSSA !!




























Caro Alberto, ho trovato su google questa bella foto, con le tue due reginette che si stavano dando il cambio per il rimpasto in Giunta, le uniche donne che hai avuto come collaboratrici. Una di loro due, quella di destra, 'i 4 gatti' di RiLegnano la vorrebbero candidare al tuo posto per i prossimi 5 anni, e ti hanno fatto sapere che non ti vogliono più come Sindaco, e non vogliono nemmeno l'allargamento della attuale maggioranzanzanza, quindi anche quelli che stanno cinguettando con Voi, e cioè 'Noi della Lombardia', non sono graditi, in poche parole, hanno anticipato i vostri tempi Piddini x far sapere a tutti che sei stato bravo, ma non ti vogliono più. Oggi su una pagina facebook che si chiama Legnano c'è, ho letto una cosa interessante che copio e incollo qui sotto:

DILETTANTI AL POTERE SPETTACOLO TRAGI COMICO
Cercheremo di spiegare con un semplice ragionamento il perchè riteniamo che la lista Rilegnano debba uscire dalla maggioranza e chiedere al proprio assessore Chiara Bottalo di lasciare la poltrona in giunta. Naturalmente la lista Rilegnano ha tutto il diritto di non voler più sostenere Centinaio come sindaco ma allo stesso tempo ha fino ad oggi condiviso per intero l'azione di questa amministrazione e bon ton politico avrebbe richiesto almeno di aspettare Domenica 15 gennaio p.v., data nella quale il PD legnanese prenderà una decisione definitiva tra la ri candidatura di Centinaio o le primarie di coalizione. A quel punto tutti gli attuali alleati e magari anche altre forze politiche potranno in base alla scelta prendere le proprie decisioni. Invece un intervento preventivo come quello fatto da Rilegnano ha ovviamente l'obbiettivo di condizionare tale scelta in quanto nel caso in cui legittimamente il PD decidesse di ri presentare il sindaco uscente dovrà tenere in considerazione il distacco della lista civica Rilegnano.E' comunque vero che il sindaco in qualche occasione li ha definiti 4 gatti e forse questo ha contribuito ad una loro piccata reazione ma in tutti i casi si sono resi responsabili di un duro intervento a gamba tesa quanto meno in questa fase inopportuno.Comunque il dado è tratto ma quello che non vogliono trarre sono le conseguenze naturali della loro posizione. A questo punto in mancanza di un loro gesto politico sarebbe opportuno per fare chiarezza che ci sia un intervento da parte del sindaco, cosa che molto difficilmente avverrà in quanto presuppone capacità di analisi politica, termine a lui sconosciuto. Quindi continueranno la loro convivenza da separati in casa a scapito della città e dei legnanesi che ancora per qualche mese ( per fortuna) saranno costretti a sopportare questi signori che dopo aver mal governato per 5 anni ci lasciano con uno squallido spettacolino che ci saremmo volentieri risparmiato.....

Come vedi, non hanno risparmiato anche una battuta acida nei tuoi confronti nel finale, tu stesso sai che pure per me la tua avventura di sindaco sta per terminare definitivamente, ma io sono andato oltre, sostengo le primarie sia per il cdx che per il csx, magari dalla tua parte potresti vincerle, chi potrà saperlo se non ti sottoponi ad esse ? Se domenica nel PD legnanese si deciderà di andare a primarie oppure i tesserati a maggioranza ti daranno fiducia cosa farai ? La coerenza dice una cosa: la democrazia deve vincere, anche per un solo voto, mi devi dire però come potrai fidarti dell'unica assessora donna che è stata indicata come tuo successore alla poltrona di Sindaco. La licenzi tu o aspettiamo il bel gesto delle dimissioni ? E coi tre Consiglieri ? Chiederai loro di portare pazienza ancora per 4 mesi, cosi approvi la variante al PGT, e chiederai quindi un comportamento responsabile o cos'altro ? I Rilegnanini sono convinti che tanto si può tirare a campare cosi, di separati in casa ce ne sono a manciate, ma voi siete amministratori, non una coppia di fatto, ricordiamocelo sempre... Dopo domenica vorrei avere una risposta per tutti i cittadini Legnanesi con la L maiuscola, i giochini di potere mi piacciono poco, voglio trasparenza e coerenza, quella che tutti avete citato almeno 77 volte 7 a testa in questi cinque anni di mandato amministrativo. Dai Albert, sarai comunque una risorsa anche per il futuro, per chiunque andrà ad amministrare, potresti suggerire preziosi consigli, meglio delle mie idee farlocche che periodicamente appaiono su questo blog !!
Ci tengo ad una tua risposta pubblica...




P.S. questa è la foto del post apparso su 'Legnano c'è'.

Nessun commento:

Posta un commento