Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

martedì 4 ottobre 2016

SABBIA & MUTANDE
























Giuro che non volevo far polemica su questo argomento, MA, è giusto che si sappia in giro con chi abbiamo a che fare a Palazzo Malinverni. La consigliera del PD Berna Nasca ha definito su fb alcuni Consiglieri di opposizione "fastidiosi come la sabbia nelle mutande", potrebbe anche avere ragione, ma ste cose si raccontano tra amici al bar, cercando anche di non farsi sentire, lei no invece, lei lo scrive a beneficio di tutti perchè è una donna che ama il mondo. Il consigliere Guidi, che ha oramai il pelo bianco, ha ironizzato ieri sera al quinto Consiglio Comunale consecutivo, rispondendo con un simpaticissimo "siete delle pecore" (senza offesa per le pecore aggiungerei io). Ovviamente il presidente del Consiglio lo ha redarguito. Ma la domanda è: chi ha ragione dei due ? Quelli fastidiosi dell'opposizione si sono fatti un mazzo per oltre un mese cercando una proposta alternativa a sto famoso PGT, o quelli della maggioranza che hanno fatto scena muta per 5 giorni e la faranno anche stasera, per poi alla fine proclamare la loro soddisfazione per lo splendido lavoro fatto dall'assessore Ferrè ? Vi dico da subito come andrà: prenderà la parola l'anziana consigliera Rotondi che utilizzerà tutti i suoi 5 minuti x indorare la pillola, poi si prenoterà don Raffaele Giordano che convintamente voterà a favore di questa variante, e con mano ferma schiaccerà il suo pulsante frate Eligio, anche lui soddisfatto del buon lavoro svolto e da ultimo ci penserà Sassi il giallo fluo, ad esaltarsi per tutte le piste ciclabili che verranno regalate in cambio di capannoni e nuovi palazzi. Scherzo, ma alla fine questa è la triste realtà: 13 consiglieri di  maggioranza muti e allineati al servizio del capo, tipo grillini per intenderci, vero hanno ancora 200 giorni di vita e poi passeranno ai banchi dell'opposizione, allora li si, torneranno a leggersi i documenti, e a criticare la futura maggioranza. Virtuosismi che solo loro possono vantare, solo loro riescono ad organizzare una serata di beneficenza al Teatro Tirinnanzi (gratis) e riuscire a riempirlo solo per un terzo... Stasera prima di raggiungerli, mi vado a fare una sana partita di calcetto, eviterò la prima parte dell'ultimo consiglio, ma li vorrò vedere stremati fino a notte fonda, gli uni soddisfatti e gli altri ironicamente plaudenti, ce la faranno anche sta volta a dirsi: siamo bravissimi !


Per aggiornare , anche il sindaco non scherza in fatto di sabbia: il suo atteggiamento nei confronti del Consigliere Munafò è eloquente, giudicate voi....


Nessun commento:

Posta un commento