Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

sabato 15 ottobre 2016

NUOVE BOTOLE SU VIALE CADORNA






























La battuta migliore della settimana l'ha sparata Diego Belloni, amico su fb, che sul gruppo di 'sei di Legnano se' dice testualmente : "Mettiamo anche delle botole che si aprono a sorpresa ?". In effetti mancano solo quelle ed il capolavoro sarebbe ultimato per bene. Dopo la notizia che giovedi, per un banale tamponamento ci sono voluti 30 minuti x percorrere gli 800 metri tra il Sempione e via del Carmelo, ecco, non vogliamo immaginare cosa succederà al primo incidente grave.


L'abbiamo detto in tanti e da subito che questo progetto era ed è una Cadornata pazzesca, ma loro sono andati avanti lo stesso, sperperando 500 mila euro abbondanti, per un progetto che non porterà nulla di buono, anzi siamo solo all'inizio di una sorta di tragedia annunciata. Chi sono i responsabili ? Quattro persone che hanno difeso il progetto a spada tratta + un grande luminare del traffico urbano, egli risponde al nome di Damiano Rossi, ingegnere del traffico di Polinomia, la società consulente x i nostri destini.







Ecco, almeno sappiamo chi ringraziare, questi sono quelli che hanno avvallato il progetto in nome della modernità e della sicurezza: il capo dei Vigili, il capo dei Lavori Pubblici, l'assessore agli stessi e l'assessore ai Vigili che poi corrisponde al sindaco.
I conniventi, coloro che votano in consiglio comunale le delibere sono quelli del PD, quelli di IdV, quelli di Insieme per Legnano e quelli di Ri-Legnano, i giovanotti che dovevano cambiare il mondo.

Nessun commento:

Posta un commento