Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

sabato 21 maggio 2016

GIGETTO: IL SIGNOR NESSUNO CHE PONTIFICA






























E cosi arrivò il "chiagni e fotti" del vice presidente della Camera, ricordiamolo, quello che fino all'altro ieri poteva bullarsi di aver solo lavorato allo stadio San Paolo di Napoli come stacca biglietti. Ieri, "l'onesto all'ombra del Vesuvio" veniva 'sgamato' con le sue restituzioni, promesse agli elettori e nella realtà dei fatti, avvenute in piccolissima parte ( troppo bello vivere nel lusso dei palazzi romani) e oggi (ieri veramente), chiagne, poverino, chiama dittatori gli altri quando arriva da un mondo di raccomandazioni, false come Giuda, capitanate da un defunto ora sostituito dalla continuazione naturale.



















Chiagnere e fottere per rimanere belli incollati alla poltronissima, ma entriamo nel merito della questione:
1) Renzi decide vita, morte e miracoli della TV di Stato:
Ma Gigetto, il tuo amico 'omen nomen' Fico cosa conta in RAI ? Nulla ? E allora è lui il problema, non Renzi...
2) Questa idea di Paese è dittatoriale, non una democrazia:
Gigetto, domandati perchè sei li, tu ben sai perchè sei li, non sai nemmeno come sia fatta la sala consiliare del tuo Comune, sei stato favorito dal Re delle Vanne Marchi del mondo e dici che il fiorentino non è democratico ? Se non avessi ubbidito, tu e i tuoi sgherri ai diktat del vecchio Casaleggio, avresti trattato con Bersani all'epoca, ti saresti sporcato le mani, ma sicuramente ottenuto qualcosa per i cittadini italiani, invece la bella vita è più comoda dello sporcarsi le mani...
3) Intervenga l'Unione Europea
A Giggè... Hai (avete) spaccato i maroni dicendo che l'UE era il male assoluto, un entità da eliminare piena di massoni, di banchieri e guerrafondai e adesso vai a chiagne da loro ? Cosa stanno facendo di utile i 17 eroi a 5 stelle in Europa oltre che a far la bella vita a spese della collettività ? Anche li di raccomandati se ne contano una buona parte, sommati ai vincitori della lotteria a 5 stelle... Fai una cosa: lascia perdere, abbiamo capito che placebo politico siete, gli altri è vero, potrebbero essere peggio, o lo sono, ma voi siete dei falsi travestiti da moralizzatori, qualcuno vi voterà ancora x la disperazione, presi da soli, riuscireste a fare solo come Nogarin a Livorno, perchè uno bravo nel M5S non ci può stare e Pizzarotti è l'ultimo esempio tra tanti. Voi siete voi e gli altri non sono un cazzo, tenetevi caldo il culo su quelle poltrone fin che dura dopodiche AFFANCULO ci andrete voi, e (sigh) purtroppo il nostro bellissimo Paese. 

Nessun commento:

Posta un commento