Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

domenica 22 maggio 2016

CAVALLI E CANESTRI


























Venerdi sera ero alla presentazione al Castello, tra ieri e oggi ho potuto solo a spot gustare la bellezza del primo torneo di basket organizzato dai Knights legnanesi, riservato alla categoria 10 anni, che vedeva tra l'altro, la partecipazione dei giovani pari età di Asti, Cento, Ferrara, Siena.



















Sinergia, ecco la parola magica, si incontrano 2 realtà importanti della Città ed è subito successo, già alla prima edizione. Questo non è un caso, ma il frutto dell'impegno di due realtà che cercano di 'esportare benessere nostrano'. La figura di Marco Tajana, presidente della società sportiva sulla cresta dell'onda, non la devo sottolineare io, parlano i fatti; la vivacità del Gran Maestro Alberto Oldrini, potrebbe portare nuova linfa nel mondo del Palio, un mondo molto particolare, che però identifica Legnano, e la rende un po speciale rispetto agli altri Comuni. Basket e Palio binomio vincente, quanto sarebbe bello vedere un binomio Palio e Ciclismo per esempio, Palio e Calcio; Ciclismo, Basket, Calcio e Palio... Quante cose si potrebbero fare ? Decine e decine, anche se abbiamo gli impianti sportivi + medievali della zona. Nuoto e Palio, perchè no ? Olimpiadi Legnanesi perchè no ? Quando si vedono le immagini come quelle riportate in calce all'articolo di Legnanonews, bisogna pensarle tutte: lo sport è o non è un valore fondamentale per giovani e meno giovani ? Invece che curare ciascuno il proprio orticello, non sarebbe ora di pensare leggermente + alla grande ? Le giornate dello sport che si organizzano una volta all'anno in Città non ci suggeriscono nulla ?


Bravi a tutti coloro che si sono impegnati nel we a tempo pieno, una dimostrazione che tutto si può fare se si vuole, e la Città ci guadagna sempre: promozione d'immagine, denaro che gira, non è questo che vogliamo ?

Nessun commento:

Posta un commento