Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

sabato 12 marzo 2016

MENTIRE SAPENDO DI MENTIRE




















Ieri sera al Consiglio Comunale, c'è stato un momento di imbarazzo quando la Consigliera Saitta ha letteralmente sputtanato sindaco, giunta e maggioranza, con poche parole cristalline, come l'acqua di montagna per intenderci. Ho ripreso l'intervento con la mia telecamerina e lo linko qui sotto, perchè ne vale veramente la pena, la Consigliera Saitta merita un premio particolare, e i pinocchi di questa maggioranza meditino su tutto quello che hanno promesso e poco mantenuto, altro che 'l'albero che cade e la foresta che cresce'... Avete fatto crollare una foresta mentre un alberello è rimasto in piedi...

Avete aperto il link ? Dura solo 2 minuti e 20, vale oro...



dal programma elettorale 2012 di Centinaio:

L’espressione della democrazia nella nostra città non deve limitarsi alla elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale una volta ogni 5 anni, ma deve dare vita ad una nuova forma di governo in cui i cittadini e le associazioni, che li rappresentano in vari campi della vita civile,
siano messi in grado di partecipare attivamente alle scelte importanti per la città e, ovunque possibile, siano coinvolte nella loro attuazione.
PER IL CADORNA (e per altro ancora) E' STATO PROPRIO COSI....sticazzi...

Nessun commento:

Posta un commento