Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

mercoledì 10 febbraio 2016

L'ARRAMPICATORE





































Dedicato al mio sindaco e alla sua Giunta:
non voglio sapere, se ci siano 'altri interessi' in questa cocciutaggine di voler a tutti i costi far incazzare l'intero circondario legnanese, ma esaminando il tuo video A proposito di viale Cadorna   si riescono a capire diverse cose lampanti: stai (state) spulciando un documento che fino a ieri marciva in un faldone per cercare un appiglio ove giustificare questo assurdo intervento in viale Cadorna. Nel video sottolinei anche la bellezza dell'opera finita, bellezza estetica, che poco ci azzecca in un pasticcio ben più complesso, non ne vuoi sapere di dialogare nè coi Cittadini, nè coi Comitati, nè con il Consiglio Comunale, nè con le forze politiche e credo nemmeno con la tua maggioranza china alle tue o 'vostre' volontà di autodistruzione. Hai deciso che si farà cosi dopo aver approvato l' osservazione 33 del Pgtu che è la pietra miliare di tutta la democrazia, poi te ne fotti bellamente...
Fammi sapere, fammi avere un verbale degli ultimi 5 anni di Consiglio Comunale o Commissione in cui si parla di Viale Cadorna a 2 corsie, per favore, sguinzaglia i tuoi amici a cercare questo documento... Ma se anche fosse che ti vien fuori qualcosa, perchè questo accanimento terapeutico ora ? In città ti si accusa di non aver fatto nulla in questi 4 anni, perchè vuoi essere ricordato come il Sindaco della Cadornata ? Perchè non convochi un assemblea pubblica entro fine settimana per sentire tutte le campane ? CONVOCA STO CONSIGLIO COMUNALE APERTO PERDIO... O hai paura di essere accerchiato dai cittadini ?  Mi sono ripromesso che alla fine del tuo mandato, quindi fra 440 giorni circa tornerò a parlare con Alberto Centinaio e non con l'ex Sindaco di Legnano, perchè non voglio ricordarti in questo ruolo, hai dimostrato di non essere, ne trasparente, ne leale, ne democratico, e questo per me è un grande dolore, hai deluso la speranza di un amico, di tanti amici (purtroppo per te) e forse non sei nemmeno supportato da una squadra in grado di cambiare il corso delle cose. Peccato, come dicevo ieri nel video, vai avanti cosi, vorrei anche sbagliarmi per il bene dei miei concittadini, ma sono certo, matematicamente certo, che questo progetto e questa testardaggine assurda, ti porteranno al Crollo.
Amico Saverio, stampa il post e depositaglielo sulla scrivania. Grazie.


Nessun commento:

Posta un commento