Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

domenica 24 gennaio 2016

IL RISVEGLIO (DAL TORPORE)



























Questa sera ho letto un po di cosette interessanti, la migliore è questo nuovo annuncio della Giunta Comunale: "dobbiamo trovare 4 milioni per riqualificare la vecchia 'Accorsi' " come dichiarato  dall'assessore Colombo a Legnanonews :
Bene, questa RSA è stata abbandonata all'inizio del 2012 spostando personale e ospiti nella nuova costruzione a fianco, costruzione che già all'epoca lasciò molti dubbi, ma si sa, il tempo fa dimenticare in fretta tutto, ora, dopo 4 anni, salta fuori un progetto, che si dice, verrà condiviso con 'percorsi utili' con la Cittadinanza...
La struttura è 'nuova'(?) inaugurata nel '70 dall'allora Sindaco, ing Accorsi e nelle intenzioni di allora, doveva essere una casa-albergo in cui persone anziane rimaste sole ma autosufficienti, avrebbero condiviso come in una casa a ringhiera l'esperienza comune compresi gli spazi di svago, la ristorazione, i progetti proposti... Sui vecchi cartelli si parla ancora di 'casa per anziani'...
Le domande che sorgono spontanee sono queste: la Giunta è a fine corsa, fra qualche mese approverà l'ultimo bilancio di previsione perchè nel 2017 (in primavera) si andrà a votare e 9 su 10 non verrà riconfermata. Quindi per onestà, o ci pensava prima ad avviare questo progetto o giocoforza in questo momento si dovrebbe confrontare seriamente anche con le opposizioni oltre che con la cittadinanza... Puzza di campagna elettorale questo 'slogan' (verso la fine, facciamo vedere che abbiamo dei progetti per la città) e se ci sono voluti 4 anni per l'inaugurazione di un teatro, figuriamoci quanti ce ne vorranno per terminare questo progetto. Altra considerazione: bello sulla carta quanto dichiarato dall'assessore, ma abbiamo voglia di dire anche quanta zavorra per i cittadini costerà nel futuro ? Vale a dire, oltre ai 4 milioni per la ristrutturazione, quanto costerà mantenerlo ? Sarà autosufficiente o bisognerà ancora intervenire nel tempo con iniezioni di tasse per mantenerlo ? Housing Sociale va bene, ma coinvolgiamo i privati per non gravare tutto sulle casse del Comune. I 'gioielli di famiglia' come ama chiamarli qualcuno andrebbero fatti fruttare, non farli diventare un problema di e per tutti... Attendiamo sempre fiduciosi gli sviluppi delle biblioteche fantasma, degli ex tribunali, delle ex palazzine, delle ex scuole ecc ecc ecc...Qualcuno dovrebbe avere le idee chiare sul mandato quinquennale, si consumano 100 pagine di programmi elettorali quando ne basterebbe UNA ma completarla almeno. Quindi cara Giunta, caro assessore coscritto, attendo assieme a tutta la cittadinanza, il momento del confronto politico per capire, dati alla mano se anche questo è il solito annuncio o la Città ci guadagna qualcosa veramente. Il messaggio è lanciato.





Nessun commento:

Posta un commento