Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

venerdì 23 ottobre 2015

LA BOMBA AD OROLOGERIA

                                                 
Se non si legge bene, scaricatevi la foto, o comperatevi la Prealpina di oggi... Da legnanese, un applauso al presidente Nicola Giuliano, ora attendiamo il risanamento ed eventualmente il risarcimento...
Attenzione però a far diventare ENORMI, meriti che non sono enormi: il PD ha lasciato fare invece che opporre la resistenza a tempo debito, come dovrebbe fare l'opposizione, ORA, se dimostrato il danno di 22 milioni di euro, bisognerà vedere QUANTO e QUANDO  si recupereranno questi soldi al 70% dei legnanesi che han pagato. L'azione incisiva si fa anche al momento opportuno per evitare queste cose, non facciamo i furbetti...
Il Presidente è una persona per bene, ma 'altri' saranno pronti a sbandierare una vittoria che è solo del Presidente, e sarà vittoria se verranno recuperati tutti i danni, perchè se non fosse cosi, sapere di essere stati bravi, ma non si restituisce il maltolto, è come aver giocato un ottima partita, ma persa a pochi minuti dalla fine...

Nicola Giuliano potrebbe anche essere il miglior candidato sindaco per la primavera 2017, ma prima, dottore, che sei nato esattamente un anno prima di me, fai un po di pulizia anche di loschi figuri, che ritengono l'amministrazione comunale come una cosa loro e dei loro amici... Si dai ci siamo capiti, il progetto per il futuro non può essere completato da chi pensa di amministrare una parrocchietta, lo sguardo va mantenuto 24 ore su 24 sulla città...

Più chiaro di cosi...
A proposito, linkerei un mio post del 2013, cosi, per ricordare...



Nessun commento:

Posta un commento