Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

giovedì 23 luglio 2015

LAURA PRATI, NOI C'ERAVAMO.


Non so se Laura Prati sia stata un buon sindaco o meno, so solo che questa sera nel secondo anniversario dalla sua morte ho deciso assieme ad altri due amici di partecipare ad un semplice gesto di solidarietà per ricordare una donna uccisa dalla follia umana. Nel giorno della sua morte, i tg nazionali e berlusconiani si sono occupati a tempo pieno del principino d'oltre Manica, oggi, a distanza di due anni anche la gente di Cardano ci ha capito poco, mi domando dove fossero i rappresentanti delle istituzioni dei comuni limitrofi, speriamo oggi, sia stata ricordata in Senato come ho chiesto ad alcuni amici che stanno la a Roma a rappresentaci...
Cardano al Campo, provincia di Varese, 15 mila abitanti, al netto di amici e parenti, presenti 50 persone sulla scalinata che porta al municipio dove è stato organizzato l'evento...

Pensavo di trovare una folla in Cardano, pensavo di vedere  dei Gonfaloni, manco l'ombra, pensavo si ricordasse di Laura anche qualche giornalista.... Zanzare tante, caldo pure, ma non si può liquidare cosi la questione, siamo un paese di smemorati cronici, questo episodio, non può diventare una cronaca di tutti i giorni che l'indomani si dimentica. Ancora una volta le debolezze umane vincono, cara Laura il tuo sacrificio involontario non è servito proprio a nulla...

Nessun commento:

Posta un commento