Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

giovedì 12 febbraio 2015

IL MISTERO DELLA TORRE CIVICA DI SAN MAGNO


L'amico Carlo, oggi mi consegna questo simpatico fascicolo con una serie di preventivi curiosi all'interno, siamo nel 18° anno dell'era fascista, corrispondente al 1940 dopo Cristo, il podestà chiede con sollecitudine alla ditta che ha installato l'orologio sulla torre di san Magno, di intervenire per sistemare dei pezzi non più adeguati al funzionamento dello stesso...La cosa bellissima è leggere i preventivi richiesti dalle varie ditte concorrenti, godetevi commenti e prezzi...
VOGTLE MALANCA


CARLO CATTANEO


FONTANA CESARE




Il fascicolo è questo ed è stato ritrovato tempo fa alla discarica di via Oberdan...

Da ultimo, la risposta della VOGTLE...Dalla Germania arriveranno i pezzi...


Rimane a questo punto da stabilire perchè il campanile della chiesa dovesse essere sotto tutela del comune, almeno per quanto riguarda l'orologio...Mumble, mumble...

1 commento:

  1. la lettera del comune è del 30 maggio mentre mi sembra di capire che almeno una delle offerte è antecedente: una è del 9 maggio.

    RispondiElimina