Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

martedì 16 dicembre 2014

IL PARCO EX AGOSTI


Ma quanto dobbiamo aspettare ancora per avere fruibile il parco nell'area dell'ex tessitura Agosti ? Il tempo passa (e la morte si avvicina, diceva mia nonna) e pare che a nessuno interessi far diventare pubblico ciò che è pubblico, con tanto di lapidi ricordo...
http://archiviostorico.corriere.it/2001/giugno/14/Legnano_parco_cento_abitazioni_all_co_2_0106142101.shtml
Era l'anno 2001 quando fu scritto l'articolo sul Corriere della sera, parlavamo ancora di lire, il sindaco era Maurizio Cozzi, il condominio fu ultimato nel 2004 e a distanza di 10 anni passata anche la gestione Vitali Lorenzo, nemmeno Alberto Centinaio, a metà mandato, è riuscito a 'metterci mano'... Lo so, i problemi sono sempre tanti, ma 10 anni e 3 amministrazioni differenti, non si possono dimenticare. Il buon Luca Di Falco, due anni e mezzo fa, con un bell'articolo sul Giorno, lo ricordò ancora, ma evidentemente, questo non è bastato. 
http://www.ilgiorno.it/legnano/cronaca/2012/07/29/750681-agosti-legnano-cancelli-cavour-cherubini.shtml
Quindi, caro sindaco Alberto Centinaio, in collaborazione con la tua giunta : prendete il toro per le corna e trovate la soluzione, oppure una soluzione (sono certo che qualsiasi soluzione sarà imperfetta, ma meglio una imperfetta che un luogo senza senso, non fosse altro per ricordare cosa ha rappresentato x tante famiglie quell'ex luogo), il parco tra via Rosolino Pilo e via Cavour collegherebbe 2 isolati tra loro, già questo mi pare un buon vantaggio, qualche parcheggio in più ed una vista molto 'particolare'...




Le vecchie foto sono dell'ing Pier Luigi Dell'Acqua




Nessun commento:

Posta un commento