Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

lunedì 22 settembre 2014

PERDINDIRINDINO, C'E' IL PORTALE DEL CITTADINO


Oggi, vorrei sottolineare, una volta per tutte, l'importanza di questo
link http://segnalazioni.legnano.org/
una stringa utilissima per partecipare come cittadini alla vita della
città, della tua città... Spesso si pensa che questi 18 kmq scarsi nei
confini del comune di Legnano siano 'di nessuno', invece, sono di
'tutti' e TUTTI dovrebbero partecipare per migliorarne la vivibilità.
Assieme ad altri 3 amici, Andrea, Silvio e Gianpiero gestisco il
gruppo su facebook Sei di Legnano se... gruppo nato per condividere emozioni e ricordi della Legnano vissuta, ma anche
in teoria, gruppo propositivo per le idee che riguardano il futuro...
Ma si sa, lamentarsi e accusare 'altri' è sempre + facile che prendersi le proprie responsabilità, e allora in poche settimane
quel contenitore è divenuto lo 'sfogatoio' di tutte le frustrazioni
(spesso legittime) di decine di legnanesi. Da ex consigliere comunale, vi assicuro che non serve  aprire post dove l'aria fritta  porta a niente, lo strumento per 'lamentarsi' c'è e funziona, e si chiama PORTALE DEL CITTADINO.
Paghiamo le tasse e vogliamo una città pulita, perfetta, coi servizi
fatti per bene...Ebbene, se c'è qualcosa fuori posto, questo è
lo spazio a cui rivolgersi, per far crescere rigogliosa una pianta
bisogna innaffiare nella terra intorno ad essa, non buttare acqua
lontano... Questo è il caloroso appello che faccio ai miei concittadini, perchè questo è l'unico strumento utile per sentirsi
parte della città. Se invece uno vuole buttare tutto in caciara, tutto
in contrapposizioni politiche, faccia pure, non ne caverà un ragno
dal buco, i problemi non si risolveranno ne per lui nè per la comunità, questione di scelte e di buon senso...
Vorremmo tutti una città senza problemi, ma i problemi, lo sappiamo, arrivano sempre copiosi, contribuiamo come cittadini
segnalando i disagi, non serve fare cinema e teatrini, serve solamente collaborazione...IMPARIAMOCELO...

Nessun commento:

Posta un commento