Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

giovedì 11 settembre 2014

PEPPE, PER TE, AL MASSIMO UN CIRCO...


L'ispirazione per scrivere questo post me l'avete data voi, staffisti
del sacroblog, che dapprima mi bannate dalle votazioni  online,
poi mi chiedete di collaborare per organizzare la gran pagliacciata del Circo Massimo... Peppe, oramai questo è un gesto di disperazione, ti abbiamo seguito per bene ai Vday di Bologna e
Torino ( 2007-2008), ti abbiamo ringraziato per Woodstock Cesena
(2010), ti abbiamo seguito nelle campagne elettorali x le comunali
nel 2011 e nel 2012 e nel 2013 ci abbiamo creduto ancora per spingere più cittadini possibili nei due rami del parlamento...
Già toppasti quel cozza day romano in cui nella perfetta disorganizzazione mi cuccai andata e ritorno Legnano - Roma per
nulla e toppasti anche a dicembre scorso nella tua freddissima Genova per lanciare i famosi 7 punti europei...
E topperai anche questa volta, perchè hai già toppato alle Europee
2014, ti ricordi ? Hai preso una scoppola che nemmeno Occhetto
e Veltroni presero a suo tempo, e tu ancora insisti coi raduni
popolar-oceanici tendendo il braccio per l'obolo...
In questi anni, caro Peppe, ci hai insegnato molte cose: a non essere
passivi alle vergogne della politica e a metterci in gioco, come
fosse facile e normale saper far politica... I Vday, la woodstock
cesenate, andavano benissimo per fare un po di pubblicità ad
un movimento che sembrava tale, poi abbiamo conosciuto le
istituzioni, fino ad arrivare a quelle + importanti : la camera dei
deputati e il senato della Repubblica... Dovevamo spaccare questo
stivale, dovevamo rovesciarlo come un calzino, invece abbiamo
continuato a fare i Vaffanculo day anzichè comportarci da gente
per bene, gente che abbia proposte alternative attuabili...
Caro Peppe, è andata bene per un pò, poi tutte le magagne sono
venute fuori, nodi grossi come una casa sono arrivati al pettine,
molti eletti hanno capito cosa è questo finto movimento, molta gente ti ha fatto capire che sei un bluff nel segreto dell'urna di 4 mesi fa... Ora sei in crisi lo so, senza l'autore che scrive i testi
anche il blogghe sbanda in maniera paurosa, anche 'Il fatto Q'
comincia a vacillare e fra poco farà la fine de 'L'Unità'...
Anche se sarete in 50 mila a Roma fra un mese, sarà solo il tempo
di piangersi addosso, di ripetere che siamo in uno stato corrotto
e che gli italiani non capiscono nulla... E' finita Peppe, devi metterti li a far studiare un po gli eletti, devi dire a Giangio di fare un po di scuola per entrare degnamente nelle istituzioni...Ti ricordi che
hai mandato in parlamento gente trombata dalle elezioni comunali ?
Ti rendi conto che questi dovrebbero essere i cervelli che decidono
i destini di un'intera nazione ? Tralascio il discorso raccomandati
già sottolineato in altri post...Sei stato meno credibile di un ragazzotto di 38 anni con accento fiorentino, ma con 150 parlamentari a disposizione cosa serve la pantomima del Circo 
Massimo ??  
Al massimo ti serve un Circo, quello col tendone
dove ritrovarvi e rinnovare una strategia fallita, magari
coinvolgendo qualche 'cervello' non altri signor nessuno...
Telefona la in via Morone e suggerisci di cancellare dalla mailing
list l'eletto Daniele Berti, egli è un nemico della finta rivoluzione,
egli è un traditore dei 5 stelle, di conseguenza un piddino e come
tale certamente da condannare...
Peppe,Peppe...Che bello sarebbe stato fare una vera rivoluzione,
con questo ultimo atto, scegli il posto migliore, appunto, un circo
al massimo...

Divertitevi !!!

P.S. Ma quali saranno 'le 10 buone notizie che ciascun consigliere avrà da raccontare del proprio comune o regione ' ?????

Nessun commento:

Posta un commento