Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

domenica 20 luglio 2014

CASTELLANZA NON CE L'HA...


Sono ancora fisicamente provato dall'operazione 'liberiamoci dalle
piante infestanti su strade e marciapiedi', ( e visto che ci siamo.
liberiamo anche le caditoie...) che stamattina ho voluto girare un
pochino Castellanza, visto che ieri pomeriggio, ho avuto modo
di guardarmi attorno nella piccolissima cittadina a noi confinante,
e non avevo trovato traccia di infestanti...Confermo quindi, che
Castellanza non è infestata come da noi, ed è normale che un
cittadino si chieda il perchè. Anzi, voglio/vogliamo sapere il
perchè i nostri vicini non hanno il problema e noi si. Guardatevi
in giro quando percorrete la nostra città, sia a piedi che in bici o
in auto, da ogni parte  le erbacce crescono vigorose
sui marciapiedi e sui confini con le proprietà, sabato ho visto una
squadra di disinfestatori col trattorino e diserbante (credo) che
giravano nei pressi di corso Garibaldi, ma le piante alte a volte +
di mezzo metro in quel luogo, le ho strappate io e l'amico Giorgio.
Non è giusto che i cittadini si sostituiscano a chi questa manutenzione la deve fare per mestiere ( a chi spetta ? ad AMGA,
linea ambiente o Amga service?) e ringrazio i 7- 8 amici che ieri
mattina hanno voluto 'esserci' a questo gesto dimostrativo...
Inoltre, non ho potuto non notare altre decine di caditoie completamente tappate da terra e detriti sulla via Locatelli, e visto
che ero in zona, ho dovuto constatare lo stato di abbandono del
parchetto di via Ponchielli (pare ci sia la maledizione della quinta
luna su quel luogo)

Cosa vi devo raccontare ancora ? Manderò ai giornali questo post,
perchè durante le vacanze qualcuno ponga rimedio completamente
o in parte a questi disagi, a questo decoro urbano non trascurabile.
Ah, poi, ho trovato una rogna anche x i vicini castellanzesi, una grossa pianta morta  che non promette nulla di buono x il futuro:
difficile che non possa fare danni in queste condizioni, ora ve la mostro...



C'è anche segnata la via sul cartello, avviso Farisoglio, non vorrei
passare di li mentre crolla a terra...
http://www.legnanonews.com/news/1/40014/

Aprite anche questo video di you tube...Vi stupirà !!!
http://youtu.be/4eYEd-XbTto


Nessun commento:

Posta un commento