Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

mercoledì 14 maggio 2014

BEPPE PIG


Oggi sono abbastanza su di giri, è partita la componente al Senato http://www.italialavoriincorso.it/
formata dai senatori fuoriusciti o espulsi del m5s, che va ad aggiungersi a quell'altro bel progetto partito da Bologna
http://www.unovaletanto.it/2014/03/benvenuto-nel-sito-di-uno-vale-tanto-e.html
Sono contento perchè forse, e dico forse e sottovoce, nascerà una speranza per il futuro con gente per bene che sappia dialogare, il progetto, i progetti vanno studiati bene nei minimi particolari, l'esperienza appena passata, qualcosa ci ha insegnato. Mi piacerebbe molto che altri gruppi sul territorio, organizzati a livello locale, cogliessero questa occasione di aggregazione. La democrazia è una 'roba' che richiede pazienza e condivisione. Mi piacerebbe anche avere come braccio operativo un certo Valentino Tavolazzi, il primo 'purgato', anche lui ha fatto partire un bel progetto, mai decollato, ma forse ora, buonissimo per 'federare' tutti (in fondo vogliamo tutti le stesse cose: onestà e giustizia sociale no ?)
http://www.democraziainmovimento.it/cgi-bin/www/main.cgi
Quindi non ci rimane che rimboccarci di nuovo le maniche, il percorso non sarà nè facile,nè in discesa, noi gente normale, non abbiamo poteri forti alle spalle, possiamo contare solo sulla nostra capacità ed intelligenza (quest'ultima vietata nel m5s). Detto questo, perchè il titolo 'Beppe Pig'? Cosi, ho trovato un'immagine della Peppa a scuola, e noi vogliamo andare a scuola di civiltà, senza insultare chi la pensa diversamente da noi, senza pensare di essere i più bravi sempre e comunque. Vorremmo essere forse i più onesti, e lanciare questa sfida è una scommessa ardua. Si riuscirà ad ottenere fiducia ?  Credo ci sia un grande zoccolo duro di italiani per bene, tanto buon senso da sfruttare e da mettere in campo... Vedremo, sono fiducioso, i proclami non servono.

Nessun commento:

Posta un commento