Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

lunedì 31 marzo 2014

DUE PESI E DUE MISURE


Nel fine settimana sono stato a Firenze e una telefonata mi ha
avvisato della polemica in corso tra la collega Tiziana Colombo
e i vigili/sindaco sulla mancata sanzione a carico del signor
Balotelli, che ha preso Legnano per il suo salottino buono dove
venire a consumare un caffè o altro...
Pensavo anch'io come la collega che mister milionario fosse
stato multato poichè ha varcato una ztl senza autorizzazione e
sostato per oltre un'ora su spazi che non competevano a lui...
Invece scopro che le telecamere non servono a questo scopo.
Qualche mese fa, mia figlia, in una cittadina omologa alla nostra
(Saronno) è entrata per 50 metri in ZTL per errore, un vecchietto l'ha fermata e le ha detto: "torna indietro, anche se oramai la frittata è fatta" (il navigatore evidentemente non era aggiornato).
Tempo un mese ed ecco la multa recapitata a casa con i suoi bei
80 euro da versare...
Ecco, pur essendo simpatizzante milanista, non apprezzo anzi
contesto in maniera FORTE questi atteggiamenti di disprezzo 
delle regole, un mese fa il parcheggio sugli spazi dedicati ai 
disabili, settimana scorsa mancava poco entrasse in auto al
bar dei Capitani, cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni ?
Caro comandante Ruggeri, caro Sindaco, se dopo la gente si
incazza, abbiamo perso 2 volte, e siccome su queste cose c'è
una regola che vale per tutti, cerchiamo di metterla in pratica
usando anche il buon senso, spesso relegato in un angolino
perchè ritenuto fuori moda.
Balotelli, se poi te ne stai fuori città, va ancora meglio, di certi
esempi di 'campioni' vorremmo averne sempre meno.
(ti consiglio Busto Arsizio và...)

Nessun commento:

Posta un commento