Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

sabato 31 agosto 2013

MA DI CHE GIUSTIZIA VOGLIAMO PARLARE ?


Rientrando dalle vacanze, questa mattina ho fatto un giretto in
piazza,avevo letto da qualche parte che il pdl avrebbe raccolto
firme per la 'riforma della giustizia',e tra me e me,mi sono chiesto:
"mica lo faranno anche a Legnano"...Ed invece,alle 9 di mattina,
in pieno centro,ecco spuntare la sagoma ben riconoscibile del
mio ex sindaco,ed ex consigliere di minoranza del primo anno
di giunta Centinaio...Noooooooooooooooooooooooooooooooo...
ho proprio pensato: nooooooooooooooooo...E' vero,ognuno ha
il proprio orticello e le proprie idee,ma raccogliere delle firme,
per un partito che è al potere da 20 anni,e che attualmente sta
difendendo con i denti un capo condannato in terzo grado,
pluripregiudicato in altri processi,prescritto e in palese conflitto
d'interessi da 4 lustri,amico di mafiosi e altri condannati.....
CHIEDETE LA RIFORMA SULLA GIUSTIZIA ???????
Ho capito bene ???
Che a Roma ci prendano per il culo è lampante come il sole,
ma che a Legnano si voglia far credere la stessa cosa,mi sembra
veramente troppo.
Ho evitato di andare al banchetto a salutare,non ce l'ho proprio
fatta,avrei certamente litigato con qualcuno. Eppure Lorenzo
ti stimo,oramai però,il pdl è diventato un qualcosa di improponibile,
mancavano solo la nomina dei 4 senatori a vita per far numero
a questo stupendo quadretto...Anni fa,a "Striscia" si prendevano per
il culo gli albanesi che avevano un Berisha improponibile,a noi
è toccato anche peggio: un finto bipolarismo e per terminare un
finto presidente della repubblica amico dei banchieri e dei poteri
che contano...ma noi ne andiamo fieri...Bah,l'autunno caldo sta
per avere inizio,a furia di riformare il nulla ci metteranno tutti
in un riformatorio...Cari amici,che tristezza,qui a Legnano come
al mare,su quei bellissimi aerei da turismo

venerdì 30 agosto 2013

C'E' DA FARE...


Partire è un po come morire,ma è anche rinascere a nuova vita...
Quest'anno,abbandono i miei costumini simbolo di libertà,e sullo sfondo,un grande sogno: ritornare ad avere una parvenza di sovranità monetaria italiana,per ripartire verso una nuova era...
Torno volentieri dalle vacanze (non mi succedeva da anni) perchè
C'E' DA FARE...bisogna prepararsi ad affrontare un autunno caldo,
ma anche più semplicemente,per rituffarsi nella 'normalità',del
lavoro per esempio (come sarà?),degli amici,della politica,ma anche
più ludicamente dello sport nostrano (i lilla,i lilla,i lilla..),la
mia prima Legnano Night Run,la festa per i 100 anni della scuola
Carducci a fine mese,la partita del cuore che faremo ad ottobre
con le vecchie glorie di U.S.Legnanese e Legnano calcio...
Si,decisamente,C'E' DA FARE,c'è da capire questa presa per i fondelli dell'IMU che fastidi porterà ai comuni e quali ai cittadini,
c'è da fare proposte per dipingere il futuro...Oggi tra le news capeggia il titolo:"Istat,3 milioni di persone senza lavoro" e quando
Istat si sbilancia cosi,è automatico che le persone siano 6 milioni,
che i giovani devono fuggire e chi è attivo deve o sperare o disperarsi...C'è da fare,voglio assieme a milioni di connazionali,
ribaltare questa situazione,è arrivato il momento di armarsi tutti
di bastone e buona volontà..Perchè il bastone ?? Servirà,servirà,
tutti hanno bisogno di un sostegno nella vita,il bastone è un simbolo
dalle mille sfaccettature,dall'eros al tanathos,tutto passa per un
bastone,l'importante è utilizzarlo adeguatamente e al momento
propizio...

mercoledì 28 agosto 2013

BEPPE NON C'E'...E' ANDATO VIA.


Beppe non c'è,è andato via,mi sarebbe piaciuto rincontrarlo nei
pressi della sua casa di Bibbona, ma quest'anno,ha rinunciato.
Forse è stanco anche lui di beghe italiote,forse è anche stanco
di beghe pentastellate,forse,a questo punto,meglio andare avanti
a testa bassa,senza raffinare troppo i problemi.
A giugno avrei voluto abbandonare la baracca perchè a me
piacerebbe far parte di un gruppo,non essere solamente 'un portavoce',ma,diciamoci la verità,nel M5S,non è mai il momento 
di discutere,mai il momento di dialogare,mai il momento di fare
squadra,la squadra sa di partito,il dialogo sa di perdita di tempo,
la discussione è sempre per pochi,per gli unti diciamo o meglio
ancora per il guru...
Vabbè,accettiamo,il problema è cercare di restaurare un Paese
che è nel baratro,un Paese corroso da mafie e corruzione,un Paese
dove le leggi fatte da disonesti vengono applicate agli onesti
che si sono stufati di essere sfruttati e le lotte fra i poveri,
sovrastano sempre i veri problemi di potere centrale. Con tutte le contraddizioni che vogliamo dipingerci sopra,il Movimento 5
Stelle è l'unica possibilità che abbiamo per liberarci di questa classe dirigente e politica,per poter sperare di ripartire col piede giusto.
Se, come dice Beppe,da ottobre cominceranno a saltare pensioni
e stipendi degli statali(e se non succederà a ottobre,presto succederà),allora si che ne vedremo delle belle,dall'agibilità
politica dell'omino coi tacchi non ce ne fregherà più nulla,e una 
nuova marcia su Roma non ce la toglierà nessuno.
Con l'industria in ginocchio,l'agricoltura che piange,il turismo che perde,l'immigrazione incontrollata,rimarremo qui in agonia ancora
per quanto ?? Siamo la discarica dell'Asia,abbiamo perso arti
e mestieri,abbiamo perso competitività,abbiamo perduto la
dignità di un paese civile,ci siamo piegati agli Americani,alle
Multinazionali,all'Europa,alla Cina,al Vaticano...ma cosa vogliamo
sperare ??

Nei giorni di vacanza,ho seguito molto Rai storia che raccontava 
spesso la storia del 20° secolo: guerre,fascismo,deportazioni,
tattiche militari,distruzione,distruzione,battaglie,cannoni,bombe...
Forse abbiamo bisogno di distruggere per ricostruire?
Forse non faremo alcuna terza guerra mondiale,ma qui siamo
arrivati ad un punto di non ritorno: dobbiamo capire TUTTI
cosa è il buon senso,cosa è la convivenza civile,quale valore
dare al Lavoro con la L maiuscola e allora li,riesco a sperare
ancora nell'idea del Movimento 5 Stelle,senza certamente
pensare a progetti gaia come quelli proposti dal webmaster
Casaleggio,ma da qualcosa di imperfetto bisognerà pure partire.
E allora porcellum si,porcellum no,la rivoluzione silenziosa DEVE
andare avanti,io devo nel mio piccolo,rimanere a lottare al mio
posto,con quello che so fare,con quello che posso fare.
Sono  una goccia del mare,come tutti,e allora,anche se Beppe
non c'è,provo di nuovo a mettere le gambe in spalla per andare avanti.
Quando non avrò + la forza di entusiasmarmi per questa lotta
appena iniziata,lascerò il campo,sarà quel giorno quello di una
piccola sconfitta,il mondo non se ne accorgerà e come sempre
continuerà ad andare avanti,però vi prego amici miei,da ora in poi
parliamo di futuro,non di accordi col PD,non del puttaniere,
nulla che possa offendere l'intelligenza dell'uomo della strada.
Grazie,lo so che mi volete bene...


giovedì 22 agosto 2013

LE FRAGOLE SONO MARCITE

Più chiaro di cosi si muore...Con tutti i difetti che può avere Grillo
e Casaleggio, a conti fatti,questa rivoluzione è iniziata e deve continuare,questi 5 mesi post elettorali ce lo hanno fatto 
ampiamente vedere: sta gente non sa cosa fare,è in gabbia e non vuole mollare...Dai,è finita,non possiamo andare avanti cosi:
si tornerà al voto e inizieremo a governare NOI,medicheremo
questo paese malato,azzereremo i privilegi e solo allora,anche
con delle imperfezioni,potremo dire che siamo in uno Stato civile.
Le fragole sono marcite,ripeto: le fragole sono marcite.

mercoledì 21 agosto 2013

CINQUANTAMILA


Non lo so se 50 mila click per il mio blog sono pochi o tanti dopo 20 mesi di apparizione sul web...So che mi diverte esprimere i miei pensieri, so che in molti una sbirciatina la danno tutti i giorni o molto spesso e questo è motivo di orgoglio:il blog nasce per creare comunicazione. E' bello guardare le statistiche e vedere che i contatti arrivano da tutto il mondo,sarà che tanti legnanesi o tanti amici viaggiano per piacere o per lavoro,non saprei...Ad oggi,il contatore mi dice che  oltre 40mila click arrivano dalla madrepatria, ma quasi 4000 dagli Stati Uniti, oltre mille da Germania e Russia,e a seguire con qualche centinaio, Regno Unito, Francia, Svizzera, Spagna, Polonia e Paesi Bassi, mentre il post sovrano rimane quello del febbraio 2012 sui rom con oltre 5000 contatti, seguito con 1200 contatti dal polemico Vaffanculo alle quirinarie della primavera scorsa (polemica sul metodo adottato).


Cinquantamila è sempre un bel traguardo da raggiungere, quindi va ricordato, come avevo fatto per i primi 20mila click...Ora l'appuntamento è fissato per i 100 mila,presto o tardi, arriveranno, speriamo di essere sempre sul pezzo e carico di nuova linfa per non annoiare nessuno. 
Buona vita a tutti...

martedì 20 agosto 2013

REGALIAMOCI LA CASERMA


Apprendo dal quotidiano 'La Prealpina' che il Demanio sarebbe disposto a regalarci i 69mila mq della caserma di viale Cadorna, abbiamo quindi 90 giorni per rispondere e dire se ci interessa o meno... Dal PGT si evince che da quest'area poteva nascere una cittadella dello sport, e se ci regalano l'area, chiederemo a tutti i costruttori della zona di consorziarsi per trasformare in breve tempo questa area abbandonata e inutile...In tempi di crisi come questi, è una manna dal cielo una notizia come questa, giusto il  tempo di tornare dalle vacanze e al prossimo consiglio comunale chiederemo come intende muoversi il nostro Sindaco... SESSANTANOVEMILA METRI QUADRATI per lo sport e la socialità...mmm, vedo un futuro pieno di campioncini forgiati nell'Altomilanese, vedo la storia che si trasforma da guerrafondaia a storia sportiva...Ce la faremo ?? Questa notizia mi ha messo di buon umore,finalmente una bella notizia nel mare di tragedie.



sabato 17 agosto 2013

PENS...IONIAMOCI


Magari,tra questi signori,c'è qualcuno che ha lavorato e pagato
contributi per più di 30 anni,magari,sempre in questo gruppo,
c'è qualcuno che percepisce una pensione da lustri e ha partecipato
come contribuente per pochi anni...chissà,questa è una foto trovata
su internet,ma una foto che può valere per tutti i 19 MILIONI di
pensionati italici,che cominciano a tremare,perchè anche per loro,
la sicurezza di incassare alla data prefissata il loro emolumento,
pare vacillare...Mi piacerebbe veramente vedere tra qualche mese
il governo dell'inciucio presieduto da morfeo napolitano,annunciare
a tutti l'annullamento delle pensioni,o,per essere meno cruenti,
19 milioni di pensioni a 400 euro cadauna,nessuno escluso...
Si,vorrei vedere la reazione di pensionati seduti sulle panchine
a criticare i giovani che non hanno voglia di fare un cazzo,vorrei
vederli,se posano i giornali,spengono quella cacchio di televisione
e vengono a Roma a cacciare fuori dai palazzi quelle sanguisughe.
Qui,tutti si preoccupano e nessuno pensa che tra poco succederà...
Certo che succederà,non si pensi di essere in Svizzera qui,non siamo
una delle casseforti del mondo qui...Qui siamo nel paese del malaffare,nel paese diventato la discarica dell'Asia,nel paese dei
non valori,nel paese dove si tollera tutto,nel paese dove ci sono
milioni di leggi che nessuno rispetta,nel paese dove 'furbo è bello',
nel paese dove i vecchi decidono le sorti dei giovani,nel paese 
rappresentato da un dinosauro di 90 anni come garante per tutta
l'intera Nazione...E' si,non servono filosofi o ingegneri statistici
per capire che siamo nel baratro e ci stiamo giocando le ultime
carte...Lo stato sociale è morto e ognuno tenta di salvare il proprio
angolino di privilegio o di diritto acquisito...Non basterà,preparatevi,

questi bigliettoni tra poco diventeranno un miraggio per tutti,non
esiste uno stato sociale dove 1 lavoratore possa mantenere 1 pensionato(40 anni fa c'erano 4 lavoratori per 1 pensionato).
E per la pubblica amministrazione ?? I + ottimisti parlano di tagli di oltre CENTOMILA posti...Andremo tutti in Cina o nei paesi
emergenti ?

Cominciate ad acquistare uno zainetto con generi di conforto
e 1 bastone a testa,non ci rimane che invadere Roma fin chè
non li cacciamo tutti da quei palazzi del potere e ci si
riprende la sovranità popolare che ci meritiamo,sembra
difficile,come sembrava difficile entrare nelle istituzioni,ma
come avete visto,un passo alla volta e ce la si fa...
Con ottimismo,anche voi pensionati,pensate ai vostri figli
e nipoti,non solo all'assegnino da ritirare in banca o in posta,
quello tra poco vi verrà negato.
Pens...ioniamoci tutti.

venerdì 16 agosto 2013

SILVIO FORZA,L'ITALIA FARA' A MENO DI TE


Silviuccio,questo nella foto è il carcere milanese di San Vittore...
Ti facciamo scegliere il braccio che preferisci,ma li devi andare,
la legge è uguale per tutti,anche per te che di leggi ad personam
ne hai fatte parecchie...Forza Silvio,fai la valigetta e dai il buon
esempio: hai sbagliato,sei stato disonesto e ti meriti una punizioncina,vai la,proverai nuove emozioni sul finir della tua vita.
Oppure scappa ad Antigua o in uno dei tuoi paradisi creati coi tuoi
amichetti,ma ti prego,NON ROMPERCI PIU' I COGLIONI
coi tuoi aerei,perchè abbiamo il diritto di non averti più tra i piedi
per un po,anzi anche per sempre.
Ah,se decidi per Antigua,portaci via per favore anche il peggior
presidente della storia repubblicana,si,quello li che dal 1953
vive alle spalle di milioni di Italiani con la I maiuscola...
Forza Silvio,hai fatto piangere un popolo intero.è ora di finire la
sceneggiata,prenditi un aereo e inabissati in un angolo di mondo
diverso da questo,in fondo ,prendendoci per il culo,Tu sei diventato
ricco sfondato e per noi c'è rimasto un futuro di vere lacrime e
sangue che tu mai conoscerai...
Forza Silvio,l'Italia avrà la forza di fare a meno di te.

domenica 4 agosto 2013

POLITICA ESTIVA


Improvvisamente,vengono a chiederti cosa ne sarà della nostra
amata penisola,quali scenari,quale futuro...
Anche la serva ha capito che a breve succederà il finimondo e
quando ammonisco il pensionato che dall'autunno potrebbe succedere anche il peggio,mi guardano con un misto di rassegnazione e di delusione...Non può reggere cosi il sistema, e
mentre i giovani vivacchiano sperando che comunque cambi
qualcosa,gli adulti si fanno domande.Ancora a grappoli,mi dicono
che abbiamo perso l'occasione di governare col PD,un partito,
una bestemmia classica,e questa volta mi sento più sereno nel
rispondere che stanno dicendo cacchiate e che se hanno votato
M5S,hanno sbagliato forza politica...Si,si,si...mi sento forte e sicuro
nelle mie affermazioni,e c'è chi risponde che imbraccerà le armi
e si recherà a Roma a fare casino...Boutade ?? Ora siamo tutti
concentrati sulle reazioni del condannato,oppure facciamo finta
di niente perchè tanto non cambierà nulla...Occhio raga,qualcosa
cambierà,nell'ultimo ventennio ne abbiamo viste di tutti i colori,
dal G8 alle torri misteriosamente crollate,dalle invasioni
preventive alle spartizioni di poteri con metodi guerrafondai...
Non è che l'Italia sia la Svizzera,la Grecia e la Spagna sono al
tracollo e noi non siamo messi bene anche se,considerando la
spensieratezza delle spiagge affollate,tutto sembra cosi lontano...
Appena sono arrivato qui in toscana,i 'migliori' mi hanno
rinfacciato che Grillo affitta la sua casa sul mare a 14 mila euro la settimana,al mese-dico io-..."ma c'è scritto cosi sul giornale"...
ecco,imparate a non leggere le porcate scritte dai pennivendoli...