Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

venerdì 21 giugno 2013

PRIMA MI INSULTERETE,POI CAPIRETE


Martedi 25 giugno alle ore 16,00 nella sala degli stemmi di Palazzo Malinverni, ho convocato una conferenza stampa per raccontare le ragioni delle mie dimissioni da consigliere comunale del Movimento 5 stelle. Mi sta troppo a cuore il tema del Movimento che ho visto nascere e crescere e che ora vedo morire, lascio il mio posto privilegiato e faccio la lotta da attivista, magari qualcosa otterremo tutti, non scappo come un coniglio, non passo al gruppo misto, voglio un movimento fatto come da promessa, non una creatura di 2 soci con i loro raccomandati, e se dico questo è perchè so quello che affermo e lo dovete sapere tutti. Può essere un favore ai partiti ?? No, è un favore a noi stessi, liberi di credere o di mandarmi a quel paese come cantava Marco Masini.

16 commenti:

  1. Daniele io capisco e per quel che vale sono dalla tua parte.

    RispondiElimina
  2. tanto lo sò che la maggiore reazione a queste nefandezze partirà dalla Lombardia e ne vado fiero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco...se non capisco bene,tendo a chiedere chiarimenti,la tua affermazione non l'ho compresa e prima di interpretarla...

      Elimina
  3. Lo sai Daniele che io e te non siamo mai andati in sintonia su tante cose, ma se ti interessa... in questo ti capisco. Anche io ho molti pesi, troppi...

    RispondiElimina
  4. MA ANDATE AFFANCULO DANNEGGIATORI DELLA RIVOLUZIONE DEI CITTADINI A UOVA IN FACCIA BISOGNA PRENDERVI A VOI DANNEGGIATORI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e tu saresti un cittadino a 5 stelle?? ok il prezzo è giusto.

      Elimina
  5. Immagino sia una decisione sofferta, dal lato umano sempre con te. Per il movimento mi piacerebbe però avere delle informazioni in più che chiariscono le informazioni in tuo possesso.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. domani conferenza stampa alle 16 in comune...poi credo che il video chiarirà una parte di cose,altre possiamo raccontarcele in piazza davanti ad un caffè,altrimenti servirebbe un libro,ma l'Italia non ha bisogno nè di gossip ,nè di grandi discorsi,nè tanto meno di integralismi grillisti.Ciao

      Elimina
    2. Allora aspetto la conferenza, poi magari ci si vede ... ciao!

      Elimina
    3. ciao andrea, ma voi di saronno le email le leggete?

      Elimina
  6. secondo me ha semplicemente letto Ayn Rand e ha capito che il m5s se non riesce prolunga solamente l'agonia.. altre motivazioni, non giustificate dai fatti (che in conferenza non mi sembra ci siano stati), stanno a zero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps. se devi dare dire a qualcuno tu sei grillino, tu no.. in base a delle esternazioni.. ti consiglio di chiuderti in casa per qualche anno perchè la rabbia dei cittadini (grillini e non) sta salendo!

      Elimina
    2. Togli il post minaccioso,o tra poco ti trovi la polizia postale a casa tu. Si discute di opinioni,le minacce squalificano il tuo cervello(che tra l'altro dimostri di avere limitato)

      Elimina
  7. Lei e' libero di scegliere la strada che preferisce ma dovrebbe provare le sue scelte e non RIchiedere fiducia dopo che le e' stata già data e in questo momento la sta tradendo.
    Mi spiace ma non credo che il problema siano il m5s, Grillo e Casaleggio ma lei e la sua incostanza.
    Magari mi sbaglio ma i fatti per ora dimostrano piu' la mia ipotesi che non la sua.

    RispondiElimina