Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

martedì 25 giugno 2013

MOVIMENTO DEL BUON SENSO


Sono un po' inquieto,sto attendendo le ore 16 per la 
conferenza stampa per annunciare le motivazioni della
decisione di abbandonare il consiglio comunale. Io non
danneggerò alcun chè, perchè non cambio bandiera,racconterò
le dinamiche di un'illusione scambiata per rivoluzione,proporrò
un incontro per confrontarci, ma se il silenzio continuerà e il
capo perpetuerà la sua voglia di averci come numeri e non come
persone,mettetevi il cuore in pace, la RiVoluzione è già finita,
e allora ci rimane solo il BUON SENSO, io credo in quello,
quel buon senso che accontenterebbe tutti, ma per questioni
ideologiche non vuol mai essere utilizzato. Integralisti,pensateci.

4 commenti:

  1. Qual è il tuo scopo? Svegliare i "grillini" dall'ipnosi? Se è solo illusione il popolo lo deciderà esprimendosi con il voto. Cerchi il consenso del padre e in una sua benedizione, speri in un confronto, ti senti messo da parte?! Al posto tuo penserei sia una grande fortuna poter lavorare per la mia città seguendo i principi morali che distinguono il movimento senza avere un grande fratello. Una rivoluzione è iniziata con i propri pregi e tanti difetti. Il fatto che tu sia entrato in consiglio comunale non è da poco. E non butterei una tale opportunità.
    I numeri non cambiano, 1 vale 1, bla bla bla... Sai benissimo che non è così,
    soprattutto per il gruppo di Legnano. Dimmi che c'è altro ce ti tormenta, riuscirei a comprendere. Parli di buon senso... accontenterebbe tutti davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio scopo è di aprire un dibattito serio e con tutta la gente che rappresenta nelle istituzioni il Mov 5 Stelle.
      Se ci riuscirò bene,avrò fatto una bella cosa per tutti,se non ci riuscirò,come ho detto ieri sera,continuerò ad impegnarmi da attivista,vi ho proposto io di votare se mi volete o no nel gruppo...Mi sembra che + di cosi non si possa fare,il buon senso dovrebbe sempre avere la meglio...e non lo si confronti con le intese 'responsabili'.

      Elimina
    2. beh più di così non potevi fare.. cerchi il dibattito dicendo che siamo dei creduloni e grillo illusionista impara a memoria le cose che dice casaleggio prendoci per il culo.. poi dici che in sicilia si è passati dal 30 al 3.. senza dire che le nazionali sono diverse dalle locali anche nel resto dell'italia.. e se non ci sono credibili a livello locale non prendono voti..mentre quando fanno battaglie per il territorio come il muos vengono premiati con addirittura il sindaco di ragusa!!! secondo me sei un fallito, perchè per aprire un dibattito ci sono mille modi ma il tuo obiettivo e le tue giustificazioni sono altre

      Elimina