Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

giovedì 28 febbraio 2013

IL SIGNORE DEL GIORNO


http://www.legnanowebtv.com/new/watch.php?vid=3f2090b4e&utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook

Avevo troppa voglia di festeggiare il successone Nazionale,i nostri
162 eroi neo parlamentari,e l'ho voluto fare a mio modo,avrei potuto essere anche + duro,ma,violare il Consiglio Comunale con
una maschera per scommessa,è stato bello,emozionante,e solo
i più attenti hanno colto l'essenza del discorso che voglio riportare
di seguito...

Grazie Presidente e buonasera a tutti,
"Se prendiamo il 25%,mercoledi sera mi presento in Consiglio vestito da principe"...La scommessa è stata vinta,proprio col 25%,
oltre ottomilioniseicentomila italiani,hanno deciso di diventare una grande comunità a 5 stelle,portando cosi 108 deputati e 54 senatori al parlamento nazionale...
All'inizio siamo stati ignorati e derisi,ma 5 anni fa al primo Vday,
la piazza Maggiore di Bologna era stracolma,ed erano state raccolte
centinaia di migliaia di firme per togliere i condannati dal parlamento e poco dopo al secondo Vday le firme diventarono oltre
1 milione in un solo week end melle piazze italiane per abolire la legge sul finanziamento all'editoria e per chiedere l'abolizione dellla legge Gasparri.......Poi abbiamo iniziato ad entrare nei comuni con
le liste civiche,in regione Piemonte ed Emilia Romagna con una piccola delegazione,poi il BOOM in Sicilia,che il solo presidente Napolitano non ha udito,data l'età,ed ora siamo anche in regione Lazio e Molise e con i nostri 9 eroi nella coriacea Lombardia,premiata dai cittadini al Centodestra,quando pochi mesi fa è caduta la giunta Formigoni con 20 consiglieri indagati e condannati a vario titolo e per diversi capi d'accusa...
E allora si svela anche il nome di questa maschera:IL SIGNORE DEL GIORNO,chiaro,lucente,che rappresenta la voglia di rinascita dall'oscurantismo dei partiti,che hanno ridotto questo Paese ad un fantoccio appeso ad una corda...Si perchè,signor Presidente,tutti sappiamo qual'è la situazione economica e sociale,siamo sull'orlo del baratro,ma qualcuno non se ne vuole rendere conto o fa finta di non sapere,e questa sera al punto 17 condivideremo un OdG in cui si chiede allo stato centrale un disperato aiuto anche per il nostro comune,anche per gli altri 8000 comuni italiani,non possiamo essere solo gli esattori delle follie romane...
E allora Beppe Grillo e i suoi sostenitori,i suoi attivisti,i suoi eletti
non sono nè 'grillini',nè antipolitici,sono tutte persone di buon senso
che non vengono da marte e auspicano un ritorno alla legalità istituzionale e civile,affinchè si abbattano le 'caste protette',con i
loro privilegi,e si distribuisca in modo equo e moderno la ricchezza nazionale. Serve una nuova 'idea di rilancio' del paese,e dubito 
fortemente che gli stessi attori che lo hanno portato alla rovina,possano in qualche modo migliorarlo...Il risultato è sotto i nostri occhi.
Il lavoro,l'energia,una legge elettorale dignitosa che ridia sovranità al popolo,una legge sul conflitto d'interessi ,una riforma rivoluzionaria sulla burocrazia asfissiante,questi sono solo alcuni punti che mi vengono in mente e che i nostri 162 neoparlamentari
vorranno discutere e proporre al più presto. Lo scenario parlamentare è ora paradossale: o governissimo destra/sinistra,o
come in Sicilia,il buon senso passerà dalla forza dei cittadini a 5 stelle,non tramite intese 'aummaumma' o inciuci tanto cari ai
politici di vecchia data.
Oggi inizia una nuova era,siamo prima forza politica Nazionale,
senza tv e giornali,senza finanziamenti pubblici,senza banche,senza poteri forti che ci coprano le spalle...
MA NESSUNO DI VOI SI DOMANDA PERCHE' ???
Qui in città,10 mesi fa,la nostra scossa si è sentita eccome,anche se in pochi lo vogliono ammettere,e ora,lo tsunami è arrivato nell'intera Penisola.C'è molto da meditare,il 'signore del giorno',si
toglie la maschera e torna normale cittadino prestato alla politica
di questa città.
Auguro buon lavoro a tutti noi,ma soprattutto ai miei 162 amici
a 5 stelle deputati e senatori,terremo d'occhio anche loro,fidarsi è bene,molto meglio però rimanere informati con le antenne tese...
Grazie.

mercoledì 27 febbraio 2013

IL GOVERNISSIMOOOOOOOO



http://www.tuttamialacitta.net/index.php/2013/02/lingovernabilita-pro-grillo/#
IL POST è DEL MIO AMICO VANNI DESTRO,HO CHIESTO A LUI, IL PIACERE DI CONDIVIDERLO...

Bene, i giochi sono fatti.
Ha vinto chi doveva e perso chi ha voluto.
Vince Grillo e il suo Movimento 5 Stelle massimizzando all’ennesima potenza la “politica dello scontento” che l’aveva portato ad muoversi in ogni direzione per intercettare anche il più flebile lamento.
Vince alla stragrande il mai morto Berlusconi che aveva come obbiettivo massimo, più che arrivare lui al Governo, non far governare altri.
Ha voluto perdere Bersani che, da buon leader di centrosinistra che si rispetti, ha giocato al gioco folle dell’immobilismo e della moderazione per “rassicurare i mercati e l’UE” mentre intorno infiammava lo sdegno per gli scandali (Berlusconi sa, per annosa esperienza gestirli e minimizzarli meglio) e l’esasperazione per gli effetti della crisi economica e delle ricette lacrime e sangue, sempre a carico dei soliti, per risolverla.
Ed è qui che Grillo, diventato ago della bilancia in Senato per l’assenza di una reale maggioranza assoluta, può giocarsela al meglio.
È il momento dell’assunzione di responsabilità: votare o meno la fiducia ad un Governo Bersani- Vendola? Votarla solo per il tempo necessario ad una nuova legge elettorale e, magari, a quella sul conflitto d’interessi ammazza Berlusconi? Entrare nel Governo chiedendo in cambio l’eliminazione della TAV e delle Grandi Opere, del referendum sull’uscita dall’euro e dell’assunzione dei punti più forti della filosofia grillina?
Tutto rimane poco cognito e probabilmente il da farsi è chiaro solo nella testa di Casaleggio e Griilo che condurranno le danze almeno fino a quando la nutrita pattuglia dei 162 parlamentari del Movimento 5 Stelle non si sarà acclimatata. Dopo si vedrà comunque perchè è evidente che un sistema organzzativo di minima sarà necessario.
Bersani e i suoi avranno l’obbligo di provare a governare, ma Monti, assolutamente fuori gioco per l’esiguità dei numeri portati dalla sua lista in Senato, non è piùl’alleato risolutivo e quindi dovranno affidarsi a Grillo che dice che da ancora 7 – 8 mesi di vita ai partiti, oppure riprovare un governissimo coinvolgendo Berlusconi che chiederebbe, pro domo sua, riforma della giustizia e mano salva sulle frequenze televisive in cambio. In ogni caso Bersani dovrà prendersi un dolore per amico.
Il Cavaliere, ovviamente, se la gode anche se è un filo preoccupato da Grillo & c. in un possibile connubio col PD.
L’ingovernabilità è dunque una ghiotta occasione solo per Grillo.
Per l’Italia vedremo.
Vanni Destro

martedì 26 febbraio 2013

GRAZIE BEPPE


Ieri ho incontrato un amico,e senza mezzi termini mi ha arringato
dicendomi: 'ma tu senza Grillo e il Mov 5 stelle,chi cazzo eri ?'...
Mi ha lasciato un attimo senza fiato,ho pensato..'bastardo,con tutto
l'impegno che ci sto mettendo'...
Alla fine però ha avuto ragione lui,democrazia si,democrazia no,
programma si,programma no,LUI ha trascinato questo popolo 
italico verso un domani diverso,senza uno come lui,potevamo scordarci i sogni di questi giorni che domani diverranno realtà.
Certo,ci sarà da lavorare e sbattersi 24 ore su 24,ma solo cosi,forse,
poteva succedere...Sono confuso e felice,perchè è vero che ci
sono delle contraddizioni,ci sono dei problemi di comunicazione,
però,da soli,questo cammino l'avremmo effettuato in 10 anni,non 
in 3. E allora non mi rimane che guardare il futuro con occhi
diversi,avere grande fiducia nei nostri 170 neoparlamentari,siamo
un pò tutti emozionati,ma sentiamo una grande forza che arriva
dal gruppo...IO SONO FIDUCIOSO.

p.s. ma io con o senza Grillo sarò sempre me stesso e cercherò
di fare il massimo per la mia città,fin che avrò la forza e l'entusiasmo di andare avanti,i giovani che ci hanno dato oggi
una speranza anche in città, mi fanno sentire al settimo cielo.

lunedì 25 febbraio 2013

IL BOTTO


Dalle regionali 2010 sono passati 3 anni scarsi,eppure sembra trascorso un secolo...in 3 anni hanno compiuto uno scempio senza precedenti,hanno continuato a rubare (un quarto del consiglio indagato/condannato),se ne sono fregati dell'emergenza crisi economica,non si sono tolti alcun privilegio...E' FINITA. Forse
non vinceremo le elezioni a questo giro,ma dal punto di vista numerico solo NOI faremo il botto portando a casa tra il 20 ed il
25%...E' l'anticamera della loro morte,dovranno mettersi tutti assieme per inventare il Monti bis e tirare a campare per qualche mese ancora...Prepariamoci comunque,l'Italia sta cambiando,è
già cambiata in parte,da domani sera la terra si scrollerà di dosso
parte delle cozze che vi sono avvinghiate...Ragazzi,godetevi questa notte,la prossima sarà bellissima e la prossima ancora stupenda.
Buona riVoluzione a tutti,le fragole sono mature...

venerdì 22 febbraio 2013

IL BUON SENSO,QUESTO è IL SEGRETO


POST A RISPOSTA DELL'ARTICOLO APPARSO SU LEGNANONEWS...

http://www.legnanonews.com/news/5/26686/
Erano una marea a Roma,in tanti da casa ci siamo un pò commossi
e un pò abbiamo provato un senso di invidia nei confronti di uno
qualsiasi dei 500,ooo presenti in piazza S.Giovanni...Ecco vedi,
consigliere Crepaldi,questi qui,assieme ad altri milioni di italiani,
faranno in modo che prossimamente non sarà + la cricca di Monti,
Napolitano,Berlusconi,Bersani ecc a legiferare fesserie che poi
arrivano in commissione e vengono contestate nella forma e nel
merito da maggioranza(la tua) e opposizione(di destra,sinistra e
avanti)...Lo stato centrale ci sta massacrando con tutto,ultima
notizia del giorno è che non rimborserà i circa 100mila euro per
l'allestimento delle sezioni elettorali e per i tabelloni sparsi per la città inutili ,obsoleti...Mercoledi all'ordine del giorno ci sarà anche
un inutile documento dove si chiede pietà per gli enti locali divenuti
meri esattori a danno dei cittadini e a favore dei grassoni di Roma.
E io eletto al consiglio comunale come altre migliaia di colleghi come me,dovrei confessare sul web quelli che potrebbero essere
letti come peccati solo perchè ho ricevuto un mandato elettorale ?
Nei comuni,nelle partecipate,nella magistratura,nelle forze dell'ordine,nelle banche,ecc, esistono persone che straguadagnano e
hanno la possibilità di essere disonesti e nessuno di loro ha il dovere
di spiegare come e quando avrebbero guadagnato cifre immense o semplicemente alte...Io di quelli che voglio sapere,non dei poveracci che percepiscono la mancetta di 30 euro a seduta per
fare politica,non ho proprio nulla da nascondere per difendere
questo diritto,ma qui è sbagliato il bersaglio:la gente vuole sapere
perchè un magistrato per esempio porta a casa 10mila euro al mese,
non di un consigliere comunale.E allora se la legge è una cazzata,
va detto a chiare lettere..La legge formulata da dei furfanti,per me
non vale nulla,è carta straccia,e chi vuol fare della carta straccia
un principio diventa un illuso,si guarda come sempre il dito e mai la luna. Caro collega consigliere,hai avuto la prima pagina,ma hai
perso l'occasione per un confronto politico vero,con gente di buon senso,si perchè il nostro consiglio comunale avrà tanti difetti,ma
non è privo di persone di buon senso,a destra e sinistra..Hai voluto
sbattere la testa...occhio che può far male...

mercoledì 20 febbraio 2013

C'E' ENTUSIASMO NELL'ARIA...


Ho capito,c'è l'adrenalina a 1000,la rivoluzione pare sia alle porte,
bene,sto vivendo di riflesso l'entusiasmo dei miei amici a 5 stelle
di ritorno dal bagno di folla di Milano e Monza,oramai,pare la fine
anche della seconda repubblichina,forse arriva il nuovo Giorno...
Martedi mattina prossimo ci si risveglierà con un profumo diverso
nell'aria,ci saremo liberati di una parte di cialtroneria romana e
il centrodestraleghista non comanderà più in Lombardia....Aaahhh
è solo l'inizio della caduta dell'imperetto,si perchè per la nostra regione appunto i risultati li sapremo solo in giornata,sembra fatto
apposta: mazzata del lunedi sera,e gambine spezzate al martedi pomeriggio per i lumbard...Allora come promesso su fb,la sera,
al consiglio comunale,vestito da principe Gourcuff con l'aggiunta
della cravatta m5s con la V di vendetta e all'apertura dei lavori
tra le comunicazioni,un elogio a tutti i partiti,con un Vaffanculo
finale col sorriso sulle labbra,ma sempre un messaggio deciso
senza adoperare eufemismi. Nel frattempo,prima di celebrare i
misteri del trapasso partitico,ci ritroviamo in piazza san Magno
ancora domani,giovedi e venerdi per le ultime raccomandazioni,
lo tsunami lascerà devastazione,soprattutto nelle menti bacate
che ci hanno ridotto in questo stato...Grazie,e vi aspetto mercole
sera prossimo venturo a Palazzo Malinverni per lo spettacolo...
Quando uno è posato,non beve,non fuma ,non si droga...bèh,un 
vaffa,è...salutare.

domenica 17 febbraio 2013

SILVANA CARCANO la nostra pres preferita


E' andato anche il comizio in piazza a Legnano di domenica 17
alle 17...In una splendida cornice,niente bagno di folla come
quando c'è Beppe,ma abbiamo dimostrato anche ai + scettici
che possiamo e dobbiamo camminare da soli,organizzarci e sentire
il calore della gente normale come noi. Stanno li ancora a parlare
di sondaggi gli altri,noi abbiamo la certezza di dare una ginocchiata
sui denti a questo sistema e a questi partiti,ma forte,cosi forte
che si risveglieranno male dopo la notte di lunedi quando oramai
si conosceranno i risultati di Camera e Senato...Ma non sarà finita,
anche la notte di martedi diverrà una tragedia per loro,nelle 3
regioni dove si vota,Lombardia,Lazio e Molise, arriverà la seconda
scarpata sulle ginocchia e rimarranno abbattuti a terra...Silvy
preparati,la poltronissima del pirellone la dovrai occupare tu,e
noi tutti faremo la nostra parte per sostenerti.

Un altra settimana,l'ultima di campagna elettorale,partiti,iniziate
a scavarvi la fossa,lo avete meritato.

sabato 16 febbraio 2013

DOMANI IN PIAZZA


DOMENICA 17 ALLE ORE 17...Si ritorna sul palchetto messo
a disposizione dal comune per parlare alla gente,per far sapere
a tutti che ci siamo,per far sapere a tutti che vogliamo voltare 
pagina,che non vogliamo più questi politicanti tra i piedi,non
vogliamo più questi partiti corrotti come intermediari tra Stato
e cittadini,è finita,inizia una nuova era. Con semplicità ci presenteremo,tra le 17 ed il tramonto,ci racconteremo,senza
paure e senza timori,Votate perVoi è il nostro slogan,quelle
sigle obsolete che ci hanno rovinato il futuro e anche il presente
devono sparire. Formigoni,il governatore che non poteva governare
dopo 3 soli anni costretto ad andarsene con 20 consiglieri indagati
o condannati,al secondo posto 3 anni fa arrivò un certo Filippo
Penati condannato per corruzione 2 anni fa...e noi dovremmo
credere ancora ai partiti di questi signori ? Maroni si presenta
come la vergine candida,dimenticandosi che nei 20 anni appena
trascorsi,il suo partito ha governato a braccetto,lottizzando
nomine nella sanità come pochi altri sono riusciti a fare...
Suvvia,non scherziamo gente,qui non c'è da salvare nessuno,o
forse,qualcuno onesto da salvare c'è,non mi piace pensare che
siano tutti corrotti o corruttibili,fatto sta che fin ora,solo i più
disonesti hanno avuto il sopravvento...Si,sarà demagogia,ma le tre
regole dello stipendio in linea senza privilegi,il limite dei 2 mandati
e l'abolizione dei finanziamenti a pioggia per tutti (editoria,partiti)
sono cose facili facili,che nessuno ci potrà contestare.Poi il paese
non avrà bisogno di riforme ma di una vera e propria riVoluzione
culturale.Vi pare normale che il 'migliorista' Napolitano sia nei
palazzi dal 1953 ?? Si,dal 1953 che sto coso è li,non si riesce a 
rottamarlo,poi fra qualche mese diventerà anche senatore a vita...
Robe da matti,cose da non ripetere mai più.Il MoVimento una
bufala di incompetenti ? Non me ne frega un cazzo,intanto
mandiamo cittadini nelle sedi dove si progetta il futuro,e se faranno
peggio,al prossimo turno torneranno tutti a casa,senza aver rubato nulla,anzi,restituendo cifre che 'la legge' avrebbe assegnato loro.
Siamo sulla buona strada,dipenderà da tutti noi,asfaltarla per bene,
la crisi ci aiuta nel consenso elettorale,ma ci deve altresì portare
a ripensare in maniera diversa il nostro futuro.Come ?? Una cosa alla volta,60 milioni di persone,non sono uno scherzo,calma e gesso,
tra i tanti progetti,uscirà quello utile per tutti ,sono fiducioso e questo non è nè un salto nel buio,nè un suicidio assistito.

giovedì 14 febbraio 2013

TRASPARENZA UN PAIO DI PALLE


Ieri sera commissione 1 Affari Generali,il grosso della discussione,
in sostanza è stata la proposta di modifica del regolamento per
migliorare la trasparenza sugli eletti dell'Ente Locale,vale a dire,
consiglieri,assessori,sindaco ed eletti a cariche amministrative
nelle partecipate. In pratica,si vuole mettere online la situazione
patrimoniale di ogni singolo consigliere o amministratore per vedere
se a inizio mandato è povero o ricco e se a fine mandato è più
povero o più ricco,lasciando notizie private sul web a favore di
benintenzionati e malintenzionati di ogni risma...La trasparenza
è una parola bellissima,anche noi del m5s la desideriamo,la
cerchiamo,ma non è certo rendendo pubblici i nostri cazzi,che il
mondo rimarrà 'migliore' e la gente invischiata in cariche elettive
non ruberà più (la legge imporrebbe questo per tutelarsi). Sicchè,
gli amministratori,dirigenti che firmano determine da milioni di 
euro non hanno alcun obbligo di trasparenza,i consiglieri che 
percepiscono 30 euro a seduta,per un totale di 500/600 euro annui,
ecco,quelli sono personaggi a rischio,potenzialmente ladri,quindi
ci devono dire quanti soldi hanno in banca,quante auto hanno,
quante case rendendo pubblica una scheda 'trasparente' cosi da non
poter 'imbrogliare nessuno.Bene,la cosa ridicola è che in maggioranza,propone la delibera Rilegnano e il PD gliela emenda
cassandola in pratica nella sostanza,col silenzio assenso/dissenso
degli altri 2 gruppi presenti in essa...PARLARVI PRIMA NO E'??
Io a questa pagliacciata di legge sono contrario,non perchè ho
qualcosa da nascondere,ma perchè per primi sono i legislatori
che devono dare il buon esempio,non certo noi consiglieri che ci si fa il culo in 4 per potere seguire tutto con delle mance per bambini
come riconoscimento.La trasparenza,si,andatela a cercare nei
porti sui panfili,nei paradisi fiscali,nelle ville extra lusso nei catasti
e nelle tenute,nei castelli e nelle holding...Non prendeteci in giro
con queste puttanate,colleghi di Rilegnano,forse è meglio pensare
al registro delle coppie di fatto,o forse è meglio che vi parliate tra
di voi...Oppure andate anche voi a San Remo,è stato dimostrato
che si trova visibilità anche li,con poco sforzo...

sabato 9 febbraio 2013

ELETTI...AAAAATT...TENTI !!!

Ho fatto una vita a fidarmi di tutti,mi fido anche di Grillo se vogliamo,di Casaleggio un pò meno,perchè i cervelli che vivono nell'ombra chiedendo trasparenza a tutti sono un pò come quei
preti che predicano la castità,poi si trombano le perpetue o peggio
ancora palpeggiano i bambini quando va bene. Credo però nella
gente che ci sta credendo,che ci sta mettendo la faccia e tutta
la voglia di cambiare sul serio questo Paese Meraviglioso...
Nel video che segue,la risposta che da Salvo alla domanda: cosa
ne pensi di Casaleggio?............................ Ma cosa ti sei fumato?
Guardatevelo tutto,è divertente e girato mentre stavamo in gruppo
per recarci a Parma il 22 settembre
DETTO QUESTO,RIMANE L'INQUIETUDINE DI RISPOSTE MAI AVUTE,MA LA CONSAPEVOLEZZA CHE
CI TOGLIEREMO DALLE PALLE PARECCHIA FUFFA,E,
QUESTO,PERDONATEMI,E' GIA' UNA BELLA VITTORIA.
Spiacerebbe vedere svanire un progetto fantastico,ma rimanendo
attenti,può succedere di tutto,e quando dico 'di tutto' vuol dire
proprio DI TUTTO.
DOMENICA 17  a Legnano ci saranno i protagonisti che verranno
eletti in regione o alle camere nazionali,vorrei vedere li la piazza
piena,non solo ad ascoltare il grande comunicatore come Beppe
il Grillo,è qui che dobbiamo cambiare,altrimenti sarà un'altra
illusione (la piazza gremita ha sempre il suo fascino).

MA DI COSA STIAMO PARLANDO ?

https://www.facebook.com/photo.php?v=3791674890798
                        PRIMA DI LEGGERE QUI SOTTO APRITE IL LINK
Non aggiungo commenti,godetevi questi 3 minuti abbondanti
di follia e poi chiedetevi se sono meglio questi o dei cittadini
normali,dei disoccupati o degli ingegneri fuori dagli schemi...
Quando si dice : LICENZIAMOLI TUTTI ,un motivo ci sarà,
noi saremo anche faziosi,ma certamente meno pericolosi di
questa gente che ha portato alla deriva un paese di 60 milioni
di persone...Forza non facciamo cazzate,questi devono sparire.





lunedì 4 febbraio 2013

I DUECENTOMILA,PARLIAMONE


http://www.legnanonews.com/news/6/26175/

Oggi prendo spunto da un argomento parasportivo-cultural 
tradizional-cittadino e cioè la Sagra del Carroccio nonchè del
Palio di Legnano,che piace di più come suono.
Quando si parla di soldi,l'argomento appassiona tutti,c'è chi sa tutto
e spara cifre roboanti,altri difendono a spada tratta qualsiasi cosa
si faccia,altri ancora non sanno nemmeno cosa sia il Collegio dei
Capitani o quante siano le contrade...Io l'ho gia detto altre volte:
il mondo del palio cittadino non mi prende,ma sono contento che ci sia gente che faccia socialità e cultura,gente che spende del tempo
proprio e dei denari propri,facendo un vero volontariato dietro
una bandiera che rappresenta un pezzo di città. E allora,perchè
'demonizzare' questo 'mondo' ? per organizzare l'evento,che non dura la sola domenica di maggio(l'ultima) servono tante idee e 
tanti soldi,più risorse si trovano e più lo spettacolo lascia a bocca 
aperta.Che sia etico o meno spendere soldi per lo spettacolo e la
cultura,ognuno ha la propria opinione,di certo,senza risorse non si
va da nessuna parte(stesso discorso vale per lo sport e l'associazionismo in genere). Se è vero,come è vero che la giunta
Centinaio ha deliberato questa cifra per la manifestazione 2013,
io dico OK,non è una follia ,non è poco,ma è il segno tangibile
della partecipazione di tutta la comunità,per il resto,si debbono 
rimboccare le maniche le fantasie dei contradaioli e delle loro contrade,a loro piace essere attivi per i propri colori. Se c'è una cosa
che invece non mi piace è il modo con cui è passata questa faccenda:ho appreso dai giornali la decisione della giunta,anche
in questo caso,un passaggio in commissione ed in consiglio
sarebbe stato carino e democraticamente corretto,ma tant'è.prendo
atto della decisione. Chi si strappa le vesti per questa spesa esagera,
chi dice che sono pochi,aguzzi la fantasia e vada a cercare degli
sponsor,uno spettacolo non salva la vita,ma possiamo accettare la
vita solo con sacrifici e senza spettacolo ?? Lo spettacolo è un piacere,non possiamo parlare solo di crisi,dolori e malattie,la
cultura,lo sport ed il tempo libero sono istanze sempre da valorizzare,e si sa,per valorizzare qualcosa servono risorse,non 
chiacchiere da bar. Ora scrivetemi la vostra opinione se volete,io
l'ho chiesta anche ai miei colleghi in Consiglio Comunale,bisogna
avere il coraggio di ragionare anche con la propria testa,non solo
con quella dei capibastone,io per fortuna,non ne ho,per questo
mi sento un uomo libero (politicamente parlando).

domenica 3 febbraio 2013

MARINELLA SAITTA,una mamma a 5 stelle in regione


Niente testo,niente voci impostate,niente scena per fare bella figura.
Questi siamo noi,quelli che piano piano sostituiranno le figure
dei trafficoni in consiglio regionale e al parlamento nazionale.
La Mari,ci sta mettendo tutto l'impegno possibile per raggiungere
l'obiettivo e noi la sosterremo in tutto il territorio del legnanese,che
piaccia o no a qualcuno...Andiamo a fare un video? Pronti via e
non c'è bisogno di un copione,tutto 'nature',tutto ciò che viene 
dall'istinto si trasforma in sogno. Marinella ha un buon lavoro
nell'ospedale cittadino in rianimazione,ma questo impegno politico
le sta dando nuova linfa,e questo vale per tutti noi. Prendo freddo
al banchetto per tutti noi,prendiamo freddo e siamo felici,la gente
prima ci voleva solo bene,ora ci AMA,vede in noi l'unica salvezza,
forse esagerando nelle aspettative,ma noi ce la metteremo tutta.
Forza ragazzi,domenica 17 poi faremo un comizio in piazza San
Magno,senza Grillo,solo con noi gente normale,solo con i candidati
alla regione,al senato e alla camera: Beppe entusiasma con i suoi modi,i futuri consiglieri e onorevoli forse non sono bravi come lui
ma saranno i protagonisti del nostro futuro,invito tutti a spendere 1 oretta con noi DOMENICA 17 FEBBRAIO PIAZZA SAN MAGNO ORE 17...APPLAUSI VERI CON GENTE VERA...