Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

mercoledì 31 ottobre 2012

CHI NON SALSI,UN RENZIaNO HE',HE'...

Questa è Federica Salsi,il più bel sorriso che abbiamo tra gli eletti
a 5 stelle. L'ho vista 3 volte nella mia vita,appena eletta a maggio 2011,poco dopo a Milano in quel famoso 18 giugno e un mese fa
a Parma,in quella piazza semivuota che tanti di noi han voluto
dimostrare mezza piena... Stasera apro Facebook e vedo che
infuria la polemica della sua partecipazione a Ballarò ieri sera...
Non ho trovato nulla su you tube del suo intervento,mi hanno detto che avrà parlato si e no 5 minuti e sicuramente sulla fiducia
non avrà detto stupidate...Perchè quel post al vetriolo di 
Casaleggio nei suoi/nostri confronti?? Boh,io veramente alle
volte rimango basito: dovremmo organizzare un festeggiamento
di 2 settimane per il grandioso risultato siciliano e stiamo qui a
dibattere se è giusto o meno andare in TV ?? Ma noi abbiamo dentro l'indole di Tafazzi o siamo gente capace anche di gioire ?
Il trio Bugani/Salsi/Piazza mi sembra il trio delle meraviglie,per
quale motivo infierire cosi ??
O noi ci vogliamo male o siamo una manica di visionari anche
leggermente integralisti,perdio,sorridiamo alla vita che è già
un enorme puttanaio,rispettiamo anche i pareri di tutti,non si
può e non si deve offendere e infamare persone belle dentro e
fuori come Federica.
E allora..chi non salta un Renziano èh,èh...(comunistacci...)

I PINOCCHI DEI VALORI

Ieri sera il consiglio comunale ha chiuso all'una di notte la seduta, tra le cose interessanti,l'approvazione del regolamento   IMU (la  migliore supposta  degli ultimi  150 anni)  e l'interrogazione sul parcheggio gratuito  del   nuovo    Ospedale   promesso e mai realizzato. C'era un'altra cosa interessante da discutere in aula sul bilancio di fine mandato, ma quella è rimandata alla prossima, pazienza attendiamo. Quello che mi fa veramente incazzare è avere in  maggioranza gente come quella dell'Italia dei Valori che fanno i gradassi in campagna elettorale raccogliendo oltre 4000 firme per avere la gratuità del parcheggio ora a pagamento, poi, una volta eletti, non fanno nemmeno il minimo sforzo per andare in AMGA a discutere un qualsiasi minimo rinegoziamento delle tariffe. Sentire l'assessore della stessa bandiera dipietrista dare risposte 'democristiane' sulla 'rigidità' di amga nei confronti del problema, mi fa prima ridere, poi incazzare di nuovo. Questo comportamento è semplicemente vergognoso nei confronti di tutti i legnanesi, anche noi volevamo il parcheggio gratis, e se non fossimo riusciti ad ottenerlo, almeno una lotta per ridefinire le tariffe, l'avremmo cominciata subito, dal 23 maggio 2012, giorno della nostra nomina. Ronf, ronf... Loro dormono tranquilli... Oramai hanno vinto le elezioni, la sinistra che fa il governo di destra... Bravi, bravi, avete vinto sta volta e fin che durate bene, poi sarà certamente l'ultima...
RICORDATEVELO !!!

lunedì 29 ottobre 2012

OOOOOKKEIIIIII...VAAAAAAAAA BENEEEEE

http://www.beppegrillo.it/movimento/regole_politiche_2013.php#liste

AAAAhhhhh...sono soddisfatto,Beppe e Casaleggio,hanno deciso
di mandare in parlamento ex candidati del M5S dei gruppi locali che non abbiano cariche in corso...Avevo paura che all'ultimo
minuto si infilassero personaggi sconosciuti scelti in rete,che magari
nessuno conosce,mentre cosi,siamo certi che a fare da 'garante'
saranno proprio i gruppi attivi e di questo sono felice. Un po' meno
per il sistema con cui è arrivata questa notizia e cioè,ci siamo trovati una 'regola' che nessuno ha discusso e che dobbiamo comunque tutti accettare (mi immagino i fiumi di parole che seguiranno a questa decisione....).Allora,non siamo un partito,
non abbiamo una struttura,ma certe decisioni le prendono Grillo
o Casaleggio,più Casaleggio che Grillo e noi siamo contenti.
Nelle nostre città,nei nostri paesi abbiamo fatto tutto da soli,
questo è verissimo,ma allora,per favore,Beppe e Gianroberto,
forniteci una soluzione anche per la Lombardia,una piccola  
nazione nella nazione,cosi non buttiamo altro tempo per decidere
tra noi,ci concentreremo sul programma...Non ci interessa se
si debba discutere o meno,se c'è democrazia o meno,facciamo
delle scelte e poi chi vivrà vedrà...Del resto nel progetto Gaia
c'è di tutto e di più,anche Crozza ci da dei magnifici spunti ed io
a volte faccio fatica a capire dove sia il comico e dove sia la realtà.

domenica 28 ottobre 2012

E SE FOSSE UNA TRAPPOLA ?

Stiamo vivendo in rete ore di fibrillazione...Stando ai dati,può
essere che domani venga proclamato governatore di Sicilia
Giancarlo Cancelleri,un siciliano 'normale' assieme ad altri amici
a 5 stelle che si vorrebbero sbarazzare del 'sistema' partitocratico.
Nei giorni scorsi (l'ho anche scritto nei post precedenti) ci avrei
messo la firma per il 10%,calcolando che 5 mesi fa a Palermo
alle comunali abbiamo ottenuto 'solo' il 5%...Ora,stando agli exit
potremmo addirittura ambire al governo della regione Sicilia.
La domanda sorge spontanea: la Sicilia la conoscono tutti,è
l'emblema del malaffare,del clientelismo,dell'assistenzialismo,
della mafia...Può essere che 15 giorni di permanenza di Beppe 
il capopopolo abbiano risvegliato improvvisamente centinaia di
migliaia di siciliani ?? Può darsi, ma volevo fare un'analisi con
dubbio: non è che ci consegnano il governo di un isola piena di
problemi,per tentare lo sputtanamento nei prossimi mesi in vista
delle Nazionali ?? Parma e la Sicilia sarebbero le nostre due
roccaforti da demolire,e sapendo come sono messe,sarà un gioco
da ragazzi la demolizione mediatica su argomenti di tutti i giorni.
Parma col suo debito di oltre un miliardo di euro,non potrà certo
sperare nella banda di Pizzarotti & C per risolvere a breve tutti
i problemi di 190mila cristiani,e Cancelleri e i suoi,con tutto
l'affetto virtuale che possiamo dare,non ha la famosa 'bacchetta magica' per ricondurre a breve questa regione alla legalità, trasparenza e onestà intellettuale. Tutti abbiamo problemi di LAVORO,di futuro,di progetti,e tutto questo non si fa solo con
i propositi,serve qualcosa di più concreto,lo sappiamo tutti.
Immagino gli stati d'animo dei ragazzi a 5 stelle di tutta Italia,
soprattutto dei più 'gasati',ma dopo l'entusiasmo,partono i
problemi da affrontare,Noi,non abbiamo paura,ma la realtà non
è una fiaba,e gli uomini,li conosciamo fin troppo bene...
In bocca al lupo,e speriamo non sia una trappola.

venerdì 26 ottobre 2012

FORMIGONI E BERLUSCONI FUORI DAI...


Forse ce l'abbiamo fatta...non sto' a sprecare altre parole,so' solo
che mò sarà un altro delirio per noi,per le elezioni regionali,sò
che in questo periodo di M sarà un casino per tutti governare,
so' che dobbiamo sbarazzarci di un tot per cento di questa gentaglia
senza avere i 'poteri forti' dalla nostra...So'...tiro un bel respiro,e
domani a Bergamo vediamo se saremo in grado di costruire una
alternativa o tanti bla,bla,bla...Auguri a tutti !

giovedì 25 ottobre 2012

PAZZA IDEA

http://www.legnanonews.com/news/1/23900/#.UI0S1W9mI-0


E' si,noi del '63 stiamo diventando un po' anzianotti
e allora bisogna festeggiare,e quale migliore occasione
se non quella del MEZZO SECOLO DI VITA ?
Vorrei un festeggiamento speciale,tanti 50enni in 
piazza con spettacoli,balli,poesie,canti,mostre e tanta
vitalità ancora da esprimere,perchè a 50 se ne possono
ancora fare di progetti importanti,e raccontarli ad una
città intera,può sempre essere uno spettacolo.
Forza aspiranti cinquantenni,troviamoci e organizziamo
qualcosa di bello,la vita ci piace intensa e divertente !!!

domenica 21 ottobre 2012

LEGNANO CAMBIA PELLE,I 3 VIDEO

La prima idea fu del 2009,far vedere a tutti come Legnano è
cambiata soprattutto nell'ultimo secolo
Poi per uno strano scherzo del destino,ho saltato il 2010 per
passare al 2011...

Ed ora è arrivato il momento del 2012,con Barry White che
accompagna le immagini con uno dei suoi grandi pezzi...
Conoscere la storia della propria città per proiettarsi nel futuro,
questa ricerca mi piace molto...

venerdì 19 ottobre 2012

25 OTTOBRE 2012 : L'INCONTRO


Ci teniamo molto ad una bella partecipazione di pubblico per
giovedi 25 ottobre nella splendida cornice del palazzo Leone
da Perego,perchè l'abbiamo sempre detto:non siamo delegati
e basta,vogliamo sentire che ci siete,e se ci hanno votato 3376
legnanesi,non dovrebbe essere difficile convincerne 100 per 
spendere una serata 'creativa',diversa dal solito,ove ascoltare
sarà un piacere,domandare sarà un piacere,proporre sarà un 
piacere. La serata è già di per sè 'originale',come piace a noi,
con il nostro racconto dell'esperienza iniziata,con il resoconto
di ciò che è stato fatto o suggerito,con un paio di video che ci
faranno sentire 'molto legnanesi' e con un sindaco e un vice
sindaco e assessore al bilancio,che cercheranno di rispondere
ai quesiti di tutti. Avete mai sentito fare qualcosa del genere ad
altri ? No,queste sono le fantasie a 5 stelle,per far capire che la
politica non è un teorema o una bandierina,ma è una cosa molto
più semplice,e cioè è PARTECIPAZIONE. Voglio ringraziare
anticipatamente il sindaco Centinaio e l'assessore Luminari che
hanno da subito dato la disponibilità per una serata creata
'dall'opposizione',quindi va dato atto del coraggio e della onestà
intellettuale di persone che conosco da lustri. Detto questo,anche
da parte nostra non vogliamo creare trappole o inventare una
serata dove dare in pasto ai leoni i nostri amministratori,bensì
vorremmo far capire a tutti ciò che di poco chiaro c'è nel
governo della città. Infine,diciamo pure che siamo contenti come
cittadini di esserlo anche dentro Palazzo Malinverni,senza
segretari di partito,senza veti di alcuno,solo liberi di rappresentare
una via nuova della politica.


mercoledì 17 ottobre 2012

GLI INGORDI


E cosi sono andate anche le nove commissioni consiliari,la nuova maggioranza, ha sfoderato il nuovo che c'è in lei, nemmeno tentando di proporre una presidenza o una vicepresidenza a quei disgraziati del Movimento 5 Stelle capaci solo di urlare e portare a casa il 13,7% dei consensi...Tenetevi le vostre presidenze, vi regaliamo anche le vicepresidenze e se volete non partecipiamo nemmeno alle commissioni cosi farete sempre quello che meglio vi aggrada... Non siete in grado nemmeno di avanzare le briciole per gli uccellini, siete semplicemente ingordi, convinti che tutto si possa fare in maggioranza dopo tanti anni di frustrante opposizione... Vi lasceremo lavorare come volete Voi, vi controlleremo nel vostro ondeggiare a tratti anche imbarazzante. I vostri sorrisi ipocriti e le vostre pacche sulle spalle durante la campagna elettorale si sono tramutati in sguardi sfuggenti e durante
le 'adunanze' non avete più nulla da dire... Hehehehe simpatiche canaglie, cosi il merito o il demerito sarà tutto vostro. Le persone intelligenti sanno che avete una maggioranza che rappresenta un terzo dell'elettorato, ma a voi questo non importa, avete vinto e ora vi ubriacate della vostra vittoria. Complimenti ancora e buon lavoro, il nuovo che avanza... Quante illusioni. 

domenica 14 ottobre 2012

ASD LEGNANO:IL CALCIO LILLA CHE MI PIACE


Oggi voglio dedicare il post al progetto lilla calcio, ripartito l'anno
scorso dopo il fallimento del glorioso A.C.Legnano.Voglio scrivere
qualche riga perchè per quanto mi sia allontanato dall'interesse
del calcio che conta, questo progetto, mi affascina perchè parte 
dalla città, è ripartito dopo una mangiatina in pizzeria grazie al
coraggio di un uomo semplice, con tanti limiti, ma sempre col
cuore e il portafoglio in mano, parlo del presidente Nico Zanda.
Voglio spendere qualche parola di elogio per 'il mio presidente'
perchè spesso e volentieri sono piovute acide e ingiustificate critiche per l'operato suo e del tutt'altro che tenero direttore
sportivo della prima squadra Cristiano Cozzi. Quest'anno è partito
anche il progetto con le squadre giovanili ed il fermento allo stadio Mari è sempre maggiore, è bellissimo vedere transitare nella
tribuna coperta i 'primi calci', i pulcini, gli esordienti, i giovanissimi, gli allievi e gli juniores con le loro tute con lo stemma lilla, si, devo dirlo, in alcuni momenti mi sono anche commosso, pur sapendo che il mondo del calcio è tutt'altro che un romanzo rosa, anzi, è una vera e propria macchina da guerra, formata da gente che spesso non si vuole affatto bene, ma lotta, lotta, lotta... E siccome la vita è una lotta, questa è una metafora perfetta.Voglio ringraziare tutti i dirigenti e gli allenatori e i genitori che seguono i propri figli e danno una mano perchè questo bel progetto diventi una bella cosa per la città, vorrei chiedere a tutti di metterci qualcosa in  questo progetto che nasce VERAMENTE DAL BASSO e credo non abbia altra pretesa che riportare questo calcio lilla a livelli di eccellenza per la città, lo sport è fondamentale per i giovani che domani diverranno uomini. Invito tutti i legnanesi a ritrovarsi qualche domenica allo stadio per osservare la prima squadra (che è pure forte e in testa alla classifica) o allo stadio Mari il sabato o la domenica mattina per vedere piccini e adolescenti, correre dietro ad un pallone con queste meravigliose maglie lilla. Io sono un consigliere della società 'sui generis' o forse più 'honoris causa', faccio quel che posso con le mie competenze professionali e mi piace molto dare la carica. Il progetto è meritevole, l'anno prossimo tra l'altro cade il centenario sia del calcio lilla, nato ufficialmente il 1° gennaio 1913 e il centenario del ciclismo rappresentato dall' U.S.Legnanese, sarebbe bello ricordarlo a tutta la città, sarebbe bello che ognuno potesse raccontare un pezzetto di storia vissuta, da tifoso o da sportivo attivo (l'asd Legnano non vuole prendersi meriti che non ha, cioè
quelli 'storici', rimane il fatto che ora c'è questa cosa qua ed io son contento che questa cosa esista). Perciò forza ragazzi e forza
uomini di buona volontà, c'è bisogno di tutti, anche solo 
dell'entusiasmo di un solo tifoso in più !!!

sabato 13 ottobre 2012

POVERA ITALIA...

Povera Italia !! Quante volte abbiamo sentito
questa esclamazione...E la si usava dopo aver
commentato qualche fatto di cronaca o di politica,
qualche scandalo o qualche ingiustizia...
Oggi sento Napoletano affermare che 'bisogna cedere
quote di sovranità ad UE per poter tornare a crescere'
COSAAAAAA?????
Migliorista,tu e i tuoi amici,andate in qualche isola del
pacifico a trascorrere gli ultimi giorni della vostra vita
terrena,di danni alla gente comune ne avete già fatti troppi.
(un vaffanculo con eleganza insomma)
Però sono ugualmente triste,una volta cacciati tutti
sti loschi figuri,burattini dei poteri forti,delle mafie,degli
americani,del vaticano,delle banche,mi dite chi saprebbe
ridisegnare uno stato con 60 milioni di abitanti,senza
speranze,senza ideali,senza progetti,con quasi 20 milioni di pensionati e 10 di minorenni ?
Il lavoro emigra dall'Italia,non si produce più da noi
e si produce solo all'estero,3 giovani su 4 sono
disoccupati,quelli nati negli anni '50 stanno subendo
lo scotto della riforma pensionistica e quelli degli anni '60
non vedranno mai la pensione perchè l'inps chiuderà i battenti
entro 10 anni...Ma dove vogliamo andare in queste
condizioni?? Se alle prossime elezioni prenderemo pure il 20%
e porteremo in parlamento 200 persone,che saranno poi
200 casalinghe di Voghera scelte con un metodo + che
discutibile,avremo tolto 200 figuri,ma cosa miglioreremo
in questo panorama ? Oppure facciamo l'ipotesi PARMA,
vinciamo le elezioni e avremo + di 500 seggi a disposizione in parlamento...Che si fa?? 500 sconosciuti che si trovano
e devono decidere le sorti di un paese senza competenze,
pur animate da una buonissima volontà...Ci crediamo
a questa ipotesi?? Auguro ai ragazzi siciliani di fare un
buon risultato,ma temo che non supereranno il 10%,poi
ci sarà da pensare a politiche e regionali,con l'organizzazione 
che ci ritroviamo,non andremo lontano,ne sono certo.
Nel blog di Grillo gestito dal genio della comunicazione
Gianroberto Casaleggio,dovrebbero iniziare a comparire 
anche 'corsi di formazione',non si entra nelle istituzioni
cosi a casaccio,senza sapere nulla...Lo vedo nel mio comune,
e moltiplichiamolo per 10 in istituzioni come regione
e parlamento nazionale...Ridursi gli stipendi,l'acqua pubblica,
i rifiuti,gli inceneritori,le piste ciclabili,tutte cose bellissime
ma un paese è ben altro universo,le complicazioni
vanno gestite con competenze non con slogan...
Mamma mia come sono andato lungo,ci penserete voi
e risollevarmi da tutti sti dubbi...
Buon futuro a tutti.

giovedì 11 ottobre 2012

SFIGATI & SPAZIENTITI




Non è facile accontentare tutti, non è semplice essere simpatici
a tutti, è un'impresa 'sapere tutto', anche i più saggi, ogni tanto
scivolano, o inciampano...Figuriamoci cosa potrà essere un
cittadino in MoVimento, un uomo della strada, che decide di
dedicare molto del suo tempo alle vicende della propria città.
Dico questo perchè negli ultimi giorni mi sono capitate due, tre
cosette interessanti... La prima, la più fastidiosa, diciamo, è
quella relativa alla reazione di un collega dell'opposizione
durante l'ultimo consiglio comunale, il quale ha fatto ironia
sulle mie domande poste all'inizio dell'assemblea, tutte cose
riguardanti la città: l'inceneritore Elcon, le determine in chiaro,
lo stato dell'Olona, il degrado dell'area Pensotti di via XXIX
maggio...In tutto un intervento di 2 minuti e mezzo, che
istituzionalmente doveva essere coperto da 'interrogazioni scritte'
e cosi, mi son beccato l'ammonizione del Presidente, ma ho
ottenuto le risposte per i cittadini. Si, ne ho approfittato,
fingendo di non sapere, ma certe volte, se la scelta è fatta a fin
di bene, per i concittadini, chissenefrega della forma...
Nella penultima seduta, sono stato ammonito anche per aver
detto che la città metropolitana è una GRAN CAGATA,
e collezionare cartellini gialli, tutto sommato non mi dispiace.
L'altra cosa, che ritengo interessante è trovare persone per
la strada che mi fermano e mi incitano a scoprire magagne
(quella uscita sulla Prealpina di domenica riguardante il
bilancio di fine mandato e gli oltre 60 mila euro spesi per
un adempimento di legge che poteva liquidarsi con un decimo),
e nelle stesse ore trovare amici o conoscenti su Facebook
che mi dicono che non gliene frega un cazzo dei 60 mila
euro spesi da Vitali, la gente vuole risposte, vuole la rivoluzione
non queste minchiate (i toni sono proprio questi,anche perchè
ho osato giustificare delle decisioni prese dalla Polizia Locale),
quindi mi sono trovato Eroe e Coglione nello stesso tempo
quindi un po' confuso...
Provo ripeterlo : io cerco di impegnarmi al massimo utilizzando
gli strumenti democratici che ho a disposizione, gli interventi
a gamba tesa che fanno certi personaggi in nome di improbabili
rivoluzioni non li comprendo, non capisco nemmeno perchè
si debba difendere una bandierina anzichè il bene comune,
oggi sono consigliere eletto col Movimento 5 Stelle perchè
le logiche di partito mi fanno cacare, domani potrei essere consigliere con il 'Comitato Topo Gigio' e farei le stesse cose,
cioè mi impegnerei per il futuro della mia città.
E poi, basta pensare che un consigliere debba fare e agli altri
rimane solo da criticare: o si partecipa o si sta zitti, troppo
comodo stare alla finestra con la toga, questa regola è
odiosa, ingiusta e non serve assolutamente per tentare di risolvere 
i problemi... Sarò stato chiaro questa volta ??





martedì 9 ottobre 2012

STASERA IN GIACCA E CRAVATTA

Questa sera,altro appuntamento in Consiglio Comunale.si inizia ad avere confidenza con il luogo ed è bello una volta al mese circa spendere queste serate.Dunque stasera ci sarà da sistemare la convenzione per il Segretario Generale, le commissioni permanenti e il passaggio del cfp ai convenzionati. Quasi per certo, il prox consiglio sarà entro fine mese, per alcune scadenze improrogabili, bene, per il prossimo consiglio, interrogazione sulla spesa del bilancio di fine mandato(con la rottamazione delle copie 'lusso' mandate al macero), interrogazione sulle tariffe parcheggi ospedale, e per stasera nel preambolo, 2 cose importanti: ELCON nove sindaci tra cui il nostro non vogliono l'inceneritore, ma basta non volerlo o va fatta qualche azione più incisiva ? A dicembre la Regione deciderà se autorizzare o meno l'impianto, che il NO non sia solo di facciata. DETERMINE IN CHIARO per tutti i cittadini, l'ho chiesto informalmente 15 gg fa nell'ultimo Consiglio, ora vorrei risposte certe. E da ultimo, vorrei suggerire alla Giunta di tenere in considerazione la proposta di intitolare una via,o una piazza o un parco al grande Legnanese con la L maiuscola ERNESTO PARINI, per tanti motivi, uno su tutti, è l'autore di 'me car Legnan', l'inno cittadino che da oltre 70 anni risuona in città come parte di noi stessi. Una dedica perpetua, gli spetta di diritto. Per l'occasione quindi, rispolvererò la mia giacca blu dell'insediamento e cravatta del MoVimento... Emozioni.

domenica 7 ottobre 2012

IL LEONE DA PEREGO


A Legnano, abbiamo un palazzo bellissimo anche se poco noto a tutti i legnanesi, si chiama 'Leone da Perego', ricostruito negli ultimissimi anni dell'800 assieme alla 'Corte Arcivescovile' che troviamo recandoci in 'Sala Ratti'. Bene, oggi mi son preso gli assessori Ferrè e Rossi dalla piazza,e li ho portati a vedere cosa si potrebbe fare per rendere sto luogo più visibile alla cittadinanza, abbattendo la muraglia di mattoni rossi, rimettendo una inferriata che non faccia sfuggire la bellezza del giardino e della costruzione a nessuna persona che passi da quelle parti. Si direte voi, con tutti i problemi che ci sono, proprio su quell'opera dovevi mettere l'attenzione?? La mia risposta è SI, è un intervento da poche migliaia di euro, è un intervento che apre gli occhi alla 'cultura legnanese', questo luogo è il centro di tutta la cultura che passa a Legnano, ed è un luogo bellissimo che va valorizzato e ci crediate o no, vederlo, vederlo bene intendo, è un appagamento per tutti, giovani e vecchi...




























Se poi penso, quanto era bella e leggera via Gilardelli prima di costruire la palafitta a fianco della basilica (e la foto qui sopra mi da certezze di quel che dico), ecco, quell'intervento per rendere
più visibile palazzo Leone da Perego mi sembra una necessità.

sabato 6 ottobre 2012

I MISTERI DI AMGA



Mentre i 'grandi pensatori' cercano di interpretare la legge 135
del 7 agosto,la quale dice chiaramente che dal primo gennaio 2014
non esisterà + la provincia di Milano ma tutto l'agglomerato
urbano,diventerà Città Metropolitana,i 'cervelloni' tentano di
'riempire di contenuti' una riforma che dice tutto e niente,che non
semplifica,non da vantaggi per i cittadini,se non a parole,che
confonde sapendo di confondere...Insomma una CAGATA
PAZZESCA,come già detto in precedenza,ma noi, che non siamo
dei parolai farlocchi,abbiamo ottenuto invece , dal direttore  di
amga PAGANI di partecipare ad una serata esplicativa sulla municipalizzata il 29 NOVEMBRE ALLE 21 sempre nella cornice
del Leone da Perego. Questa si chiama politica per i cittadini,non
le farneticazioni di un non-progetto...In questa serata verranno
esposti i progetti per il futuro della città ed il superDirettore
risponderà alle perplessità dei cittadini (e ce ne sono diverse).
Forse noi non sappiamo ancora usare bene lo strumento 'istituzione'
ma abbiamo le idee chiare su cosa vuol dire per tutti 'far politica'
coi concittadini e di questo ne siamo fieri.
Per finire una tirata di orecchie al neo sindaco Centinaio: non si
organizzano aperitivi per la festa del volontariato invitando solo gli 
assessori,l'istituzione è TUTTO IL CONSIGLIO COMUNALE ed
il Volontariato non è filogovernativo....Ahiahiai signor sindaco,
ma tutti quei consulenti di squadra,non se ne sono accorti di questa
mancanza di finezza ???
Io comunque ci sarò a scroccare l'aperitivo coi volontari,più volontari di noi chi c'è ???
http://www.legnanonews.com/news/62/23218/#.UG9sr5gxo-0

venerdì 5 ottobre 2012

REPORT DE NOANTRI-LEGNANO

E' da qualche giorno che penso a questa pubblicazione di fine
mandato del vecchio sindaco,e alla fine avrei voluto distribuire in 
piazza quegli 'avanzi' giacenti nello scantinato,invece qualcuno
ha pensato di mandarli al macero,e sta cosa è strana,a nessuno
è venuta voglia di denunciare questa spesa folle per un adempimento di legge...Il video che ho postato,risale al 25 settembre,10 giorni fa,dove nei primi secondi si vede la montagna   di libretti ancora belli lindi e impacchettati,diciamo 700/800 copie,
Perchè buttarle al macero ??
E' vero,in pochi lo avrebbero letto,è stato distribuito nella versione
mini alle 24 mila famiglie legnanesi,ma è stato fatto anche un lavorone di ricerca e statistica dalla società 'Avanzi.org',costato alle casse comunali,oltre 60 mila euro.Si ,avete capito bene
OLTRE SESSANTAMILAEURO...
Devo star zitto allora? Un adempimento di legge come questo si 
poteva liquidare con un decimo della spesa(ed ho ricevuto su questo una testimonianza diretta dall'ex ex sindaco),quindi
perchè sprecare in tempo di crisi??? E dopo aver sprecato,perchè
non dare ai legnanesi questo 'ricordo' delle cose fatte e non fatte
tra il 2007 e il 2012 ??  Ora il vecchio sindaco Vitali mi insulterà,
ma non importa,lo scempio è stato fatto,la spesa pure,i signori
che hanno lavorato per realizzarla,ringraziano tutti i cittadini
legnanesi che hanno contribuito...Sapere che quella roba nuova
e inutile magari sia andata nei cassoni di via Ciro Menotti assieme
ad altra carta straccia mi fa incazzare,avrei potuto dialogare
qualche ora in piazza incontrando i miei concittadini,invece niente,
Berti,non conti un cazzo,stai li al tuo posto...

P:S. C'è un mio amico che ha pronto un libro bellissimo sulla vecchia Legnano,ma non trova i denari per sponsorizzarlo...  bastava un terzo della cifra gettata ai pesci per questa roba...
Non ho parole.

giovedì 4 ottobre 2012

M5S 5 MESI DOPO


Il 25 ottobre al Leone da Perego,faremo la prima serata ufficiale
con la cittadinanza per riguardare insieme i 5 mesi passati con i
portavoce insediati a Palazzo Malinverni...Abbiamo detto che di
verifiche ne faremo periodicamente spesso,abbiamo detto che
vogliamo raccontare tutto ai nostri concittadini,abbiamo chiesto 
di partecipare,e,almeno questo cerchiamo di onorare con dignità.
Utilizzeremo lo spazio iniziale per raccontare la nostra storia,per 
poi calarci nello specifico della città e abbiamo invitato sindaco
e vice sindaco,anche per rispondere agli interrogativi dei legnanesi,
nella speranza di fare il 'pienone' sintomo di grande interesse e attaccamento alla città. Beppe Grillo nella foto,è riuscito con la
sua personalità a riempire piazza san Magno 7 mesi fa,noi siamo
riusciti a rendere quella cornice centralissima,teatro di confronto
tra i 2 candidati sindaco del ballottaggio,ora abbiamo un ruolo
anche a palazzo,e vorremmo onorarlo nel migliore dei modi,con
l'aiuto di tutti. Sentirvi vicini è segno di grande maturità,quindi
l'invito è di mettere in agenda questa serata,vorremmo stupirvi
con effetti 'normali'.. .(ore 21.00,puntuali come gli svizzeri...)