Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

mercoledì 30 maggio 2012

ABBIAMO UN SOGNO: 5 ANNI,5 STELLE...

Bene,ora non ci sono + scuse,siamo dentro nel palazzo e
bisogna iniziare a lavorare sodo,come diciamo noi,dobbiamo
cambiare il modo di fare politica in città,ascoltando la voce
di tutti,chiedendo a tutti di fare la propria parte.
NOI NON SISTEMIAMO PARENTI
avevamo scritto sui manifesti sparsi in città nello spazio 
numero 6 assegnatoci per la campagna elettorale,ma il vizietto
di chiedere un favorino ancora aleggia nell'aria:io e Riccardo
ci insedieremo l'11 giugno,ma girando per strada,le più disparate richieste sono arrivate...Lavoro,casa,disagi,
trasporto pubblico,rom,extracomunitari,associazioni in
difficoltà,chi vuole fare cultura,chi sport...
   Si è vero,dobbiamo raccogliere le istanze di tutti,ma non abbiamo,non vogliamo,non possiamo fare i miracoli.
Dobbiamo imparare a conoscere le regole del palazzo, dobbiamo far sapere cosa si muove nel palazzo,perche esso
faccia parte della nostra vita quotidiana,vogliamo subito lo streaming perchè ci possano seguire in molti da casa,ma vogliamo anche che tanta gente venga ai consigli comunali
per capire cosa si sta decidendo. Non vogliamo mai più
un'affluenza cosi bassa alle elezioni,perchè dobbiamo tutti
riprenderci l'ottimismo del futuro,perchè il futuro siamo
NOI,basta delegare,bisogna partecipare.  Perdonatemi ma
non mi stancherò di ripeterlo per i prossimi 5 anni,questo
è il cambiamento,non il colore della giunta.Se il sindaco e la
sua giunta sono pressati e osservati a vista,difficilmente
faranno cavolate,se lasciamo che il mondo giri senza occuparcene,allora arriveremo dove siamo arrivati e cioè
dove i furbi hanno fatto sempre i propri affari.
Quindi occhi aperti,sempre,denunciare disagi è il diritto di
tutti i cittadini,risolvere i problemi è dovere dell'amministrazione preposta,quindi diventiamo tutti
cittadini attivi,quindi in MoVimento...

sabato 26 maggio 2012

RIC & DAN I 2 CONSIGLIERI A 5 STELLE

E' arrivato il disinfettante a 5 stelle anche a Legnano: 
Daniele Berti e Riccardo Olgiati, sono i consiglieri comunali
del MoVimento 5 Stelle per onorare la fiducia dei 3376 legnanesi
che ci hanno preferito e che vorranno da noi risposte e proposte
nel quinquennio 2012-2017. Se penso a quante cose mi stanno già
chiedendo per la città diversi concittadini,non oso immaginare se fossi diventato sindaco...Non invidio il collega Federico Pizzarotti,
che nella sua Parma di 190mila abitanti avrà gatte da pelare mica
da ridere. Qui bisogna prendere confidenza col palazzo e tenere
gli occhi bene aperti,proponendo qualcosa per la città.
La maggioranza è cambiata,con noi ,all'opposizione, ci saranno
6 esponenti della vecchia maggioranza di cdx e 1 comunista...
Variegata no come minoranza ??
Ma il concetto vero sarà dare il nostro contributo alla città,le idee
non sono nè di dx nè di sx,devono essere idee per la città e basta.
   Spero si possa fare bene,vogliamo fare bene,vogliamo essere protagonisti,vogliamo un sindaco a 5 stelle per la prossima tornata.
   Attendiamo suggerimenti,consulenze,braccia,cervelli,per poter 
migliorare sempre le nostre competenze: per tutti gli elettori a 5
stelle,sappiate che c'è un mobiliere di 48 anni e un impiegato di 29
che vi rappresenteranno in consiglio e ci piacerebbe avervi vicino sempre,anche e soprattutto nelle difficoltà...Fra sei mesi la prima 
verifica del ns lavoro svolto, cosi,ci si renderà conto di quello
che pian piano la città acquisterà con la ns presenza...Un abbraccio a tutti !!!

sabato 19 maggio 2012

QUESTA VOLTA SCELGO CENTINAIO

Ci ho messo la faccia, l'impegno,il tempo, le energie per questa campagna elettorale a 5 stelle,mi sembra sia andata
bene, anzi benissimo, abbiamo visto sciogliersi nell'acido     fli, udc, api, sel, reso piccolissimi idv, lega, pd, pdl, cosa vogliamo di più dalla vita ?? Con 1500 euro di budget siamo arrivati a 200 voti dal pd e 500 dal pdl...queste sono cifre pazzesche ! Siamo riusciti a portare in piazza per un confronto i due candidati sindaco, li abbiamo fatti scannare nelle loro clack organizzate, ma ricordiamoci che nel silenzio, abbiamo parlato con la gente, siamo andati ai consigli comunali,seguito incontri e conferenze,abbiamo portato in città Salvatore Borsellino, abbiamo regalato 2 defibrillatori alla città in collaborazione con l'associazione 60milavitedasalvare, siamo stati presenti da 1 anno a questa parte alla vita sociale del bocciodromo di via D'Azeglio... Abbiamo fatto un miracolo,diciamolo, e forse non ce ne siamo accorti, senza clamore sui giornali, con pochi mezzi se non il passaparola abbiamo messo le basi per una futura rivoluzione. Non sò chi sarà il mio futuro sindaco, quello uscente l'ho votato nel 2007, mi ha deluso, ci ha deluso, il nuovo aspirante è un amico da anni, e per questo gli auguro Buona Fortuna, per questo gli regalerò il mio voto, perchè fare il sindaco oggi, a Legnano, o si è incoscienti o si è animati da una grande passione (io stesso quando ero candidato, mi son chiesto più volte chi me l'avesse fatto fare...). Voi tutti amici, non avete potuto guardare dal palco gli occhi intrisi di sangue di assessori e consiglieri che insultavano gratuitamente l'avversario (da parte di entrambe le parti), nemmeno allo stadio ho visto sceneggiate di questo genere... Ma va bene cosi, la politica urlata e da stadio ha fatto proseliti, chi c'è vuole mantenere il posto, vuole aggrapparsi a quelle sedie rivendicandole come proprie. Punto e basta. Non mi piacciono quelli che vogliono vincere a tutti i costi sapendo solo di avere + mezzi a disposizione, ho voglia di vedere qualcun'altro al timone, magari farà peggio, lo si giudicherà se ne sarà data la possibilità dalla cittadinanza legnanese. Io e Riccardo, faremo la nostra onesta opposizione, sperando di essere apprezzati per il nostro impegno, perchè comunque vada, noi saremo opposizione per entrambi, anche se, lo ricordo ai + distratti, con vittoria di Vitali i consiglieri di maggioranza diventano 17 e 7 all'opposizione, con vittoria di Centinaio, si ristabilisce un 15 a 9 un filino + democratico. La porcata delle liste civetta e dei finti non apparentamenti la dice lunga sull'onestà dei contendenti. Tutto lecito per carità, ma non siamo mica tutti idioti...

lunedì 14 maggio 2012

domenica 13 maggio 2012

PORTIAMO IN PIAZZA CENTINAIO E VITALI

Siamo strafelici per aver ottenuto il miglior risultato a 5 stelle della
Lombardia,siamo altresi felici che a Garbagnate si vada al ballottaggio,ma per noi la campagna non è finita,cogliamo i frutti
con i 2 posti in consiglio comunale,ma vogliamo essere ancora una
volta protagonisti,portando in piazza i 2 candidati sindaco che
domenica prossima 20 maggio si presenteranno al cospetto degli
elettori che al primo turno li hanno premiati col 32 e 34%.
Loro sanno che il nostro 13,7% è importante,anzi, fondamentale per vincere,fossimo stati i socialisti degli anni '80,avremmo ottenuto almeno un paio di assessorati importanti e un paio di consiglieri in maggioranza...Ma questa è preistoria,noi si rimane a fare l'opposizione e chiediamo ai 2 candidati di confrontarsi in diretta nella piazza centrale,su una decina di temi da noi proposti,un botta e risposta che tutti potranno ascoltare e decidere se parteggiare per l'uno o per l'altro...
APPUNTAMENTO QUINDI GIOVEDI 17 MAGGIO ALLE 18.00
IN PIAZZA SAN MAGNO,MODERATORE IL M5S,CON CENTINAIO E VITALI PER LE RISPOSTE ALLA CITTADINANZA...BELLA IDEA VERO ?? SPARGETE LA VOCE !!!

martedì 8 maggio 2012

L'AGO DELLA BILANCIA A 5 STELLE

NON HO PAROLE,SOLO FELICITA'
SIAMO L'AGO DELLA BILANCIA A 
5 STELLE
IL FUTURO SIAMO NOI
LA VECCHIA POLITICA SI STA
ESTINGUENDO

sabato 5 maggio 2012

SPINGIAMO IL MOVIMENTO 5 STELLE AL BALLOTTAGGIO

NON AGGIUNGO NULLA,PENSO ALLA MIA LEGNANO,AL NOSTRO PASSATO,AL NOSTRO PRESENTE,AL NOSTRO FUTURO.
IN BOCCA AL LUPO A TUTTI !!!!!

martedì 1 maggio 2012

SEMPRE IN MEZZO ALLA GENTE

Una chiacchierata coi nostri concittadini dopo la lettura
del programma...Attendetevi cose semplici,non favole,
non promesse che mai riusciremo a mantenere.
Fare politica con un nuovo concetto è ciò che vogliamo:
trasparenza prima di tutto,e quando c'è trasparenza
nessuno può imbrogliare o fare giochini da prestigiatore...
Essere incazzati non basta,bisogna partecipare e vigilare,
i vecchi tromboni continuano a criticarci,siamo gli unici
con poche idee ,ma buone...
Grazie a tutti quelli che ci stringono la mano nelle piazze
e ci incitano a scardinare il sistema marcio
IL 6 E 7 MAGGIO CI TOGLIEREMO TUTTI
GRANDI SODDISFAZIONI
vi aspettiamo quindi la sera del 7 alle 21 in piazza san magno
per sventolare con noi,la bandiera tricolore e quella del moVimento
da qui in avanti inizia la riVoluzione.