Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

domenica 30 dicembre 2012

DISCORSO ALL'UMANITA' ITALICA


Scimmiottare il grande personaggio non sarà facile,ci proverò,ma
battere il maestro sarà impossibile...Anni fa quindi,in tempi non sospetti,un comico su reti privilegiate a pagamento ci avvisava
che stava arrivando uno tsunami,o meglio,dovevamo tenere gli
occhi bene aperti perchè la politica si stava prendendo gioco di
noi,stava portando il paese verso la deriva...Aveva ragione,l'uomo
non è solo un comico,è uno intelligente,che si informa,che conosce,
quindi,meno distratto dell'italico medio.Poi trova un socio d'affari,
ancora più intelligente di lui,sempre sul pezzo,che se ne intende sia di finanza che di politica estera,di ecologia e di strategia di marketing...E' l'accoppiata vincente,e nel frattempo,i più attenti
scoprono che su internet esiste una realtà differente dalla tv,il
successo è inevitabile,il profumo di sentirsi liberi è inebriante...
Dal primo Vday ad oggi sono passati 5 anni abbondanti e onestamente,i passi compiuti sono stati quelli di un gigante,e siamo
alle soglie della conquista di una fetta di parlamento dopo aver
varato ingressi nei comuni e nelle regioni...La politica marcia,ci ha
nauseato a tal punto,che pur di toglierci di mezzo dei lestofanti
siamo disposti a tutto,anche di un nuovo duce,purchè ci elimini questa poltiglia infame,Nasce la speranza che si chiama
MOVIMENTO 5 STELLE,dove si rifiutano denari pubblici e si
denuncia il malaffare,dove si azzerano i privilegi e le carriere politiche,dove al centro dell'attività politica deve esserci TRASPARENZA & DEMOCRAZIA,stop ai facili guadagni,
volontariato di massa per girare pagina,definitivamente,fino ad
un futuro lontanissimo da noi,in cui ancora la corruzione ed il
malaffare tenteranno di corrodere l'uomo retto e onesto.
Ora,io,che sono un signor nessuno,mi trovo nella posizione di
essere un cittadino eletto,mi faccio delle domande,perchè da fuori
può anche sembrare un piccolo Eden questo gruppo di ragazzi
e ragazze per bene,che funzionano a meraviglia nelle municipalità 
e nelle regioni(in queste ultime siamo all'inizio e con un campione ancora poco significativo,ma c'è),ma chi mi dice che possano bastare 100 oneste persone per stravolgere tutto senza pretendere
da loro un minimo di competenza politica,necessaria solo la loro abnegazione per migliorare il futuro di questo paese ??
E poi,
ha ragione l'uomo che grida sul palco ed entusiasma le folle e riempie le piazze,perchè ciò che dice quasi sempre è verità incontrovertibile,ma non essendo perfetto,qualche cazzata la spara pure lui,e non gli piacciono tanto i contraddittori e nemmeno il
dissenso interno,ma la democrazia non è anche questo ? La trasparenza è o non è rispondere a tutte le domande perchè non si ha nulla da nascondere ?? E allora qui la morale comincia a scricchiolare,a fare acqua e allora se il moralizzatore comincia a
perdere i colpi,non è un bel segno.  Risposta dell'integralista medio:
cosa abbiamo in alternativa ? In alternativa abbiamo quei marcioni
che hanno rovinato un intero paese che ora fanno i paladini del
futuro come fossero vergini.Quindi ? Quindi l'alternativa è solo
Grillo col suo Movimento 5 stelle senza se e senza ma. TRISTEZZA
dover rispondere cosi a chi mi chiede un'opinione,tristezza perchè
da sciocco speravo di poter condividere/discutere/migliorare
programmi nazionali-regionali,da sciocco pensavo che Uno vale Uno,fosse il peso di un voto consapevole per decidere cose
importanti per il mio futuro e per quello di milioni di italiani,invece
a tanti basta il 'comunicato politico' o il post del giorno per poter
dire SI,ANCH'IO LA PENSO COSI...E' la politica facile quella del
pensiero unico,quella spinta dal capo carismatico. Ai nostri elettori
qualche mese fa,abbiamo chiesto di non delegare il nostro mandato
ma di partecipare sempre alla vita cittadina,io sono sempre disponibile,mi telefonano cittadini anche ad orari improponibili
o per la strada più volte ho avuto occasione di condividere 
segnalazioni o lamentele o suggerimenti. Pensavo fosse cosi anche
per l'intero MoVimento,cosi si era detto ed invece...(qualche 
difetto ce l'abbiamo pure noi si può dire)...Invece approfittando
di una crisi economica mai vista negli ultimi 50 anni,riusciremo
a varcare il parlamento in alternativa ad una parte di casta protetta
da mafie e poteri forti,senza aver discusso e votato alcunchè,proponendo però nel programma i referendum senza quorum per le decisioni importanti,oppure,il reddito di cittadinanza
senza capire chi saranno i beneficiari e la copertura finanziaria...
Eh,si,onestà per onestà,non basta mandare affanculo i mariuoli,
bisognerebbe avere qualche idea + chiara per il futuro dati alla
mano,per esempio,chi sarà il nostro premier in caso di vittoria col 45% dei suffragi ? Voi lo sapete? A questo punto possiamo
aspettarci di tutto no ? Credere ai sondaggi o credere, obbedire e combattere? E vogliamo parlare dei criteri di rappresentanza a
5 stelle ?? No,non apro il capitolo,i panni sporchi si lavano in casa
propria,diciamo che sono felice per alcuni cittadini che mi rappresenteranno,su altri le riserve sono lecite,ma forse non spetta
a me giudicare,mica sono un personaggio io...Sono un coglione
come tanti,che si impegna,che spende il proprio tempo e a volte
i propri denari per ricevere più insulti che gratificazioni,sono un
cittadino sensibile però,che abbraccerebbe virtualmente sia tutti
i suoi concittadini,sia tutti gli italiani di buona volontà,MA per i
primi,non vi è problema,l'occasione ce l'ho e la utilizzo quando posso,mentre per i secondi,non me la sento di garantire tutta sta
speranza,siamo uomini,non vignette e con un capo che comanda
gridando e con l'altro che comanda nell'ombra,ho paura che questa benedetta democrazia dal basso,sia un'altro pretesto per riempirsi
la bocca e per lasciare le cose come prima.Detto questo spero di sbagliarmi,l'augurio per il 2013 è la SPERANZA DI SBAGLIARMI
non ho fiducia nelle preghiere del papa,non ho fiducia nei 
banchieri europei,non ho fiducia delle mafie e cricche attuali che
dominano le nostre vite,cosa mi rimane??
MOVIMENTO 5 STELLE,proviamoci,ma con onestà,non illudiamoci troppo.
e non cominciate a insultarmi,voi integralisti,ditemi la vostra,questo
senz'altro,io non banno e non mando affanculo nessuno,discuto.
Un pensiero speciale ai Ragazzi di Parma e agli altri 3 sindaci Castiglion,Maniero e Fabbri che + di noi avranno gatte da
pelare...Uno smile special anche al gruppone dei siciliani all'ARS,
per loro una scommessona,ma sono bravi e ce la faranno...
Non voglio nemmeno dimenticare i ragazzi di Cento e gli 'epurati',
e nemmeno coloro che come me hanno dei dubbi,e i dubbi,si sa
da tempo si risolvono col dialogo,non con le querele,non con i
vaffa,non con gli addii...

giovedì 27 dicembre 2012

IL CIALTRONE DI LEGNANO



Ho aperto google immagini, cercando il mio volto alla voce 'cialtroni', niente da fare, nelle prime 15 pagine nessun volto che
assomigliasse al mio, anzi nelle prime, mi son ritrovato Beppe Grillo più volte (verificate con la vs tastiera).Allora non è vero che sono un cialtrone, un dissidente,una testa calda... E pensare che girando su fb questo termine l'ho visto diverse volte rivolto a Noi di Legnano, perchè forse siamo stati un pò più bravini di altri alle ultime amministrative, forse perchè a noi i salamelecchi piacciono poco, e ci piace dire e discutere tutto. Nel caso + personale,so di stare sulle balle a molti perchè ho quella brutta abitudine di dire quello che penso, ma non perchè sono + intelligente di altri, ma  semplicemente perchè sono me stesso e voglio rimanere me stesso, anche nel Movimento 5 stelle. Nessuno annienterà la mia autonomia di pensiero, nessuno mi potrà dire che questo o quello non si può dire, sono un portavoce  con una dignità da difendere, e se mi devo sentire incollato l'appellativo 'grillino', permettetemi anche, qualche volta di scollarmi dal pensiero unico del capo. Le regole si rispettano, ma si devono rispettare anche gli umori e le debolezze umane,senza prevaricare nessuno,non lo posso fare io con il mio gruppo, non lo può fare nemmeno Grillo col suo di gruppo,chiaro il concetto ?? Il Garante è una cosa, il privilegiato un'altra, se il Movimento è un'idea e non le persone, il Movimento non è nemmeno Grillo anche se è proprietario del marchio, ce l'ha insegnato lui, altrimenti è un conflitto di interessi. Posso dirlo che sono deluso dall'organizzazione di queste regionali e queste nazionali ? Posso dire che a Legnano tutto bene perchè ci si trova  tutte le settimane a discutere mentre per il resto non ci ha cagato nessuno ?? Posso dire che ho trovato vergognoso l'atteggiamento di alcuni amici sapientoni a 5 stelle a cui è bastata una mail fatta male per vedermi 'radiato' dalle 'loro cerchie', ma al di la di quello, posso dire di non aver votato una beata fava, nè di programma , nè di metodi, nè di niente di niente ?? Essere delusi da questo vuol dire essere cialtroni o per forza 'fuori dalle balle'? Se il dialogo e la partecipazione sono i pilastri della famosa 'democrazia dal basso' noi siamo fermi al basso, in attesa di una forma di democrazia. Sia ben chiaro,questa è la mia opinione personale, scritta sul mio blog a beneficio di amici e nemici del mio pensiero, in politica bisogna combattere e se qualcuno cerca in me uno yes man, ha proprio sbagliato a capire...Buon anno a tutti quelli che si entusiasmano come me, lottano, piangono, si incazzano, guardando
al futuro con una certa speranza, ma buon anno anche a chi è appena arrivato o è arrivato da poco e crede che questa sia un isola felice... SIAMO IN GUERRA il libro presentato in primavera dai
nostri leader, ecco diciamola tutta anche tra di noi, l'Eden è un'altra
cosa, non si annullano i pensieri con un simbolo o una bandiera, rivoglio il Movimento dell'entusiasmo e con l'ottimismo si può ancora fare....


lunedì 24 dicembre 2012

E' NATALE,SIAMO TUTTI + BUONI UN ANNO DOPO


Giacomo Centonze,un ragazzo come tanti che vive le sue
passioni giovanili di studente,per cercare un futuro che forse 
non c'è,anzi c'è,ma i troppi punti di domanda lo
annebbiano un pochino.
Il nostro autore in erba,l'ho conosciuto durante una partita
di calcetto al b-fit più di un anno fa,e il mese scorso me lo sono
ritrovato, assieme ai suoi compagni di istituto,a chiedermi
consigli per la manifestazione contro il decreto Aprea del
20 novembre...In quella occasione ho riscontrato nel suo volto
ed in quello dei suoi compagni,una voglia di rivoluzione,
non giusto per fare il solito casino,ma perchè la consapevolezza
di una scuola andata a rotoli oramai da tempo in una
società devastata oramai da tempo è oramai negli occhi di tutti.
Con questo bel motivo,Giacomo racconta una verità
incontrovertibile;l'ipocrisia del natale è veramente
insopportabile,perso il valore dato dai cristiani,non dice 
più nulla,è giusto l'occasione per mettersi una maschera come
a carnevale.E allora per celebrare il mio anno di blog
sono troppo contento di dedicargli un pensiero,di dedicargli
uno spazio più che meritato. Organizzatevi giovani,altrimenti
il vostro futuro sarà peggio che grigio come ottimisticamente
canti...Buon futuro a tutti voi,sono con tutti voi,abbiamo
bisogno della vostra vitalità e della vostra creatività e coraggio.
Un abbraccio vi aiuti nella battaglia quotidiana,sapendo
che sarà dura lottare,ma ne vale la pena.
E' natale. 


domenica 23 dicembre 2012

NATALE A 5 STELLE


Ho rubato questa immagine da google,mi sembra carina,festosa,
sono reduce da 2 giorni gelati in piazza per raccogliere il nostro
contributo in firme per Legnano e zona.Tante belle persone,quelle
che hanno fatto anche kilometri per testimoniare la voglia di
cambiamento che c'è nell'aria,e questo entusiasmo è linfa vitale
anche per me,anche per tutto il gruppo.Una piccola nota stonata
nel pomeriggio,e cioè Oscar Zappalà che ritira la sua candidatura
per la camera dei deputati per problemi familiari,e questa è la
notizia che ci intristisce per 2 motivi: il primo è che avremmo
avuto un 'interlocutore speciale' con il parlamento,uno che è
cresciuto con noi in gruppo,e l'altro motivo è che ieri un pò tutti
siamo stati cattivi nel redarguire il nostro compagno di viaggio
per la sua assenza ai banchetti (non sapevamo nulla del problema
e abbiamo iniziato a fare sarcasmo più che ironia su questa assenza,
visto che Oscar sarebbe certamente approdato a Roma essendo
l'ottavo nella lista per la circoscrizione lombardia 1). Essere
cattivi nei giudizi senza sapere le vere motivazioni ha creato un 
antipatico equivoco.  Detto questo,godiamoci questi 3 giorni di festa
composti da vigilia ,Natale e Santo Stefano,poi le vacanze in qualche modo si allungheranno,arriverà il 2013,e carnevale per
le vecchie cariatidi porterà brutti scherzi,questa volta per loro
il risveglio sarà tragico: NON SIAMO SU 'SCHERZI A PARTE' !!!

sabato 22 dicembre 2012

FIRMA DAY,LA FINE DEL MONDO


Eccoci qua,nella foto io e Riccardo,ma dietro il banchetto
c'eravamo quasi tutti per raccogliere le prime 220 firme
che andranno ad ammucchiarsi assieme alle altre migliaia.
E' stato un sabato straordinario,un sabato di solidarietà,
un sabato che arriva dopo la fine del mondo,quella fine del
mondo che vedranno Napolitano e soci fra due mesi...
Forse il MoVimento non è la soluzione perfetta,ma al momento
è lo tsunami necessario,indispensabile...Ho tanti dubbi,qualche
certezza,ma la consapevolezza di dover pensare al futuro
mi da la forza di andare avanti a testa bassa per sfondare
e a testa alta per cercare l'orizzonte...Nessuno di noi sa come
andrà a finire questa piccola-grande rivoluzione,ma va fatta
E BASTA.
Domani saremo ancora in piazza a gelare,la gente ci vuole bene,
spera in noi perchè capisce che siamo come loro: delusi da
questo sistema dove si bada al presente,si dimentica il passato
e soprattutto non si guarda al FUTURO...
Proviamoci,Beppe permettendo,succederà qualcosa di
clamoroso,ne eravamo consapevoli a maggio per le nostre
amministrative,ne siamo certi per queste regionali e nazionali,
sfonderemo la soglia del 20% e saranno cazzi per tutti.

venerdì 21 dicembre 2012

mercoledì 19 dicembre 2012

CHE TRISTEZZA SENZA PANETTONE...

Ore 12 del 19 dicembre, si odono suonare le campane della basilica e partecipo al saluto del sindaco, nella splendida ed emozionante sala degli stemmi, per le feste natalizie a tutti i dipendenti... Invitati c'eravamo anche noi consiglieri e pensavo sinceramente ad un momento di convivialità più sincero, con 2 salatini,un aperitivo ed il tradizionale panettone.Invece, un discorso sincero, quello del sindaco e dell'assessore ai servizi sociali,4 parole di circostanza dal dirigente amministrativo,  4 fiori a chi si aspettava una medaglia dopo 40 anni di lavoro e la nota stonata di un prete,il monsignore, che veramente con lo stato laico c'entra poco, anche se abita a due metri dal Municipio. Si, con tutto il rispetto, ma dobbiamo saper rispettare anche chi con la chiesa non vuole averne nulla a che fare, avrei voluto più volentieri mangiare una fetta di panettone e scambiare 4 chiacchiere coi nostri dipendenti comunali, occasione unica nell'anno, per conoscerci,per farci gli auguri,per far sapere che si rema tutti nella stessa direzione... Tristezza questa cosa, un buffet con panettone poteva costare 300 euro, ma il momento conviviale ne avrebbe guadagnato molto... Spesso,si guarda la pagliuzza, e la trave ti accieca, come in questo caso, mangiare un panettone porta anche fortuna e come ha detto qualcuno, chissà se ci si rifarà con la colomba pasquale...
Non è una critica, ma buon senso spicciolo, potevamo fare anche
una colletta, ma avremmo passato una due ore con lo spirito della festa... Dai, sarà per la prossima, e vi prego, senza preti fra i piedi, lo Stato lo ripeto, è laico, la chiesa fa la sua parte in altri luoghi.

sabato 15 dicembre 2012

STIAMO CALMI,E' IL FIRMA DAY


Guardo su facebook e vedo file ovunque per firmare...
Servono tante firme,ma non tantissime,per noi lombardi
della provincia di Milano,1500 per le regionali e 4000
per la camera e il senato.Mi arrivano mail ovunque per chiedere
dove siamo e la risposta per tutti è: state calmi che sabato 22
e domenica 23 saremo in piazza S.Magno dalla mattina alla sera
per raccogliere le vostre preziose firme e crediamo basti un solo 
week end per superare la cifra richiesta,altrimenti bisseremo
nel fine settimana 29 e 30 dicembre.Le motivazioni del
'nostro ritardo',sono dovute alla scrupolosa operazione
burocratica nel preparare i moduli,non possiamo permetterci
di fare tutto in fretta e poi per un cavillo essere esclusi dalla
competizione elettorale,quindi tranquilli,che per settimana 
faremo un bel regalino a Monti,Napolitano e soci,gli regaleremo
ancora una volta una marea di firme,che ci porteranno dove
loro non vogliono e cioè al Pirellone e alla Camera e Senato.
Passateparola,saremo anche più precisi con gli orari,anche se,
in linea di massima,parliamo di 10/19 quasi sicuramente
Attendiamo lo tsunami a 5 stelle !!!

mercoledì 12 dicembre 2012

OBIETTIVO ELEZIONI POLITICHE


Se ne possono dire di cotte e di crude su Grillo e Casaleggio,ma
se è vero che vogliamo e dobbiamo voltare pagina,in questo
momento,NON ABBIAMO ALTERNATIVE,dobbiamo seguire
il Movimento 5 Stelle per aprire un varco e scardinare questo
modo antiquato di fare politica. La democrazia,cosa cazzo è la
democrazia ?? Far parlare tutti sempre e comunque? Fare votazioni
per ogni pisciata ? Fare referendum popolari senza quorum?
Qualcuno me lo spieghi. Anche a me piacerebbe condividere sempre le decisioni,votarle,discuterle,ma mi sono accorto che
tutto ciò è impossibile,è un illusione,è un'utopia...Chi mi conosce,sa quanto sono stato critico soprattutto nei confronti di Beppe e di
Casaleggio,(gli ultimi 2 video mandati al blog me li hanno censurati,ma chissenefrega),ma qui,ora,oggi 12.12.2012 non abbiamo altre alternative.Vedo gente che si scanna per presentarsi alle nazionali,ancor + da vicino vedo impresentabili che si candidano per le regionali senza mai aver fatto un percorso almeno
di attivista locale,ma ci sta tutto,questa è democrazia...Poi si sa,
le debolezze dell'uomo sono tante, e quella del protagonismo,
forse in questa occasione affiora sempre meglio. Beppe ci ha
regalato una speranza,che GLI ALTRI ci vogliono distruggere,
se ci si sta in questo progetto,bisogna accettare anche qualche
decisione presa in fretta e magari sbagliata,ma al contrario,
voler fare 'il di più',gli inquisitori del retro pensiero,e i giustizialisti
ad ogni costo,ci porterà solo allo sfascio di questo progetto.
COSA ABBIAMO IN ALTERNATIVA ??
La democrazia Bersaniana ?
La  democrazia Berlusconiana ?
La democrazia Vaticana ?
La democrazia Bancaria ??
Per favora basta cazzate,si metta il cuore in pace chi non verrà
eletto e cominci a farsi il culo un pochino nella propria città,
nessuno di noi durerà in carica oltre i 10 anni,questa è una garanzia,
nessuno di noi diventerà ricco sulle spalle degli altri,e questa è
un'altra bella garanzia,e nessuno avrà mai medagliette da
appuntarsi al petto,perchè il MoVimento è cosi,un volontariato
di idee e proposte e aggiungerei anche di buon senso.
Se non siete d'accordo,NON ANDATE FUORI DALLE PALLE,
ma rimanete riflettendo; NON ABBIAMO ALTERNATIVE e
questo mi basta per continuare a lottare 

sabato 8 dicembre 2012

TROVA LE DIFFERENZE


I RAGAZZI SICILIANI ENTRATI IN REGIONE
PESCATA DA FACEBOOK...SENZA PAROLE

Ora ditemi voi,di fronte a questa ennesima presa per il culo,
cosa dobbiamo fare...Sperare in un futuro migliore ??
Scommettendo con la foto 1,rimane una speranza,
credendo ancora agli illusionisti,andiamo a comperarci una bella
pala e cominciamo a scavare,diventeremo nè più e nè meno
come quelli raffigurati nella foto in bianco e nero


MOVIMENTO 5 STELLE,NON SIAMO I MIGLIORI,
SIAMO GLI UNICI IN GRADO IN QUESTO MOMENTO
DI REGALARE UNA SPERANZA ALL'ITALIA INTERA.






venerdì 7 dicembre 2012

ORGASMO DEMOCRATICO,LA VENDETTA


Questa è una foto della piazza da cui l'8 settembre 2007 è partita 
la rivoluzione culturale più importante degli ultimi 30 anni,si,l'ha
lanciata un comico,non un intellettuale,e ridendo e scherzando,
prendendo insulti da tutti,con la forza di tutti,siamo entrati nei
comuni,nelle regioni e ora è arrivata la volta dell'invasione del 
parlamento nazionale,per il 2014 ci sarà anche l'appuntamento
europeo..Ma andiamo cauti...Almeno un centinaio di ragazzi e
ragazze,uomini e donne,si insedieranno non senza emozioni,
ai palazzi dove si decide il futuro della nostra Italia,mai calpestata
e malmenata cosi come negli ultimi 20 anni...Ed io provo una certa emozione per loro e per noi,gente normale,che vuole scoprire se
è vero che un cittadino possa far politica senza soldi e competenze,
senza partito e senza aver fatto una carriera,senza obiettivi
personali,se non quello di essere utile e propositivo per il futuro
di tutti. E non me ne vogliano quelli ipercritici sui sistemi di gestione del MoVimento,ma qui,nel momento specifico,non c'è da
fare polemiche,c'è invece da rimboccarsi le maniche e trovare una
straordinaria idea per il futuro,il paese cosi com'è è già nel
baratro anche se vogliono farci credere il contrario.Se si presenta anche Berlusconi oltre a Bersani,forse è addirittura la volta buona che ci toccherà governare,se almeno Ilvio avesse la decenza di passare la mano,ci accontenteremo di essere la seconda forza
politica del paese,se non addirittura la prima (e allora,niente alleanze,ma segnale importantissimo per tutti)...Contestualmente
faremo tremare anche il Pirellone e le regioni di Lazio e Molise,
oramai chi ci ferma più ? Siamo l'unica alternativa,con tutte le nostre pecche e mancanze,ma le nostre facce parlano una lingua universale,gustatevele nel video,forse da oggi,anche cantare 
l'inno di Mameli sarà + emozionante ed entusiasmante...

giovedì 6 dicembre 2012

UN SOGNO PIENO DI STELLE


Buttati in politica che ti fai una strada !!!
Ogni tanto, vi confesso, ci penso e mi domando: chi me lo ha fatto fare... Ogni tanto credo che anche i miei avversari politici o
dirigenti di settore si chiedano: proprio a noi doveva capitare
quel rompipalle...Ogni tanto,  anzi oramai tutti i giorni, qualcuno
mi chiede conto di qualcosa che magari non conosco e vado
a verificare...Mi hanno chiesto ultimamente chiarimenti sulle 140
famiglie che hanno ricevuto un sussidio, del quartiere Olmina preso
di mira da malviventi che entrano nelle case col piede di porco
e spazzano principalmente preziosi, mi chiedono perchè in una
intera zona i lampioni dell'illuminazione cittadina sono accesi
giorno e notte da una settimana, perchè non funziona l'acqua calda in una palestra,mentre nell'altra vien giù acqua dai pluviali. C'è
poi chi mi chiede la strada + breve per arrivare ad organizzare
un evento,chi vuole le strisce pedonali in piazza Sturzo, facendomi anche notare che in via Corridoni ci sono ben 38 pezze sull'asfalto.
   E allora vado a chiedere, telefono, mando mail, cosi imparo
anch'io a conoscere e riconoscere la mia città, la fotografo, la
confronto con il passato per dare una risposta a tutti,anche a chi
è piccino e fra 50 anni apprezzerà questo impegno di testimonianza.
   Questa per me è la politica vicina al cittadino,farcita anche da
pagine e pagine di documenti da leggere che arrivano dalla
segreteria comunale, gli incontri del lunedi sera con il gruppo di
cittadini che vogliono costruire un nuovo modo di essere 'vivi'...
Chissà se avrò imparato tutto fra 4 anni e mezzo quando questa
avventura terminerà nella sua scadenza naturale, chissà se questa
amministrazione durerà altri 4 anni e mezzo...Chissà... La vedo
grigia,ve lo dico, ma lotto insieme a tutti voi per avere una città
migliore, senza illusioni, con sano realismo. Continuate a segnalare
le vostre problematiche, con sobrietà, mi raccomando, ascolto
sempre tutti.Grazie.

martedì 4 dicembre 2012

LA VECCHIA VIA DEL GIGANTE


Alle volte sembra incredibile: trovi un quadretto con una stampa
e scopri che nella tua città esiste un artista,un appassionato come
te del passato e in 48 ore grazie alla rete,gli stringi la mano,e scambi
esperienze, sensazioni,e ancor di più,foto del passato.
Ieri ho conosciuto Maurizio Frattini un giovanotto ancora lontano dai 60,neopensionato (e di questi tempi è quasi una fortuna) e
cultore di storia locale. Per farla breve,mi ha ceduto una ventina di foto da scannerizzare che a fra poco trasformerò in un video,come
regalo di Natale, su questo post una chicca; la vecchia via del Gigante verso il 1980, sulla sinistra scorgete laddietro ,i palazzi appena costruiti del Bennet,e in basso la strada che gira in via S.Domenico ove inizialmente dominava nella nuova costruzione
il Banco Lariano. Che paura faceva questa via diroccata e cadente
che partiva dal lato di villa Crespi sulla via De Gasperi e piegava a sinistra poco dopo per immettersi in corso Garibaldi...brrrrrr
In quelle condizioni pietose c'era anche 'ul burgu dul maragàsc',
quell'isolato tra via Banfi/Achilli/Buozzi e Sant'Ambrogio...e vedrete che sorprese...Per il momento godetevi questo pezzo di
passato,qua sotto metto la foto attuale.

sabato 1 dicembre 2012

M5S LA PROTESTA...


Giatnmarco Corbetta è un uomo del Movimento 5 Stelle che vorrei
come candidato presidente alle regionali lombarde.Silvana Carcano
sarebbe la candidata presidente donna da me preferita,non si offenda la Silvy se ho messo solo l'immagine dell'imperatore...
Sto seguendo con distacco emotivo,ma con attenzione critica,
quello che succede intorno a Regionali e Politiche e devo dirvi,la
delusione è abbastanza al top. Chiarisco subito che non vi è
alternativa,BISOGNA VOTARE M5S SENZA SE E SENZA MA,
solo perchè finora ci siamo fidati di gente farlocca e opportunista,
ma,l'elettore comune,non si illuda troppo,noi possiamo solo
garantire onestà intellettuale,per il resto siamo uomini e donne
con un sacco di difetti,e non ci vogliamo bene tutti come in una
favoletta a lieto fine,abbiamo i nostri scazzi e le nostre antipatie
reciproche,perchè siamo diversi e variegati,convinti e invasati,
intellettuali della rete e casalinghe di Voghera,siamo tutto ed il
contrario di tutto,che vuol dire anche niente ed il contrario di
niente. Siamo il popolo della rete che fra 30 ore dovrà scegliere
tramite primarie online dei candidati,senza sapere al momento
chi siano (e sul blog di Grillo si parla di 1400 candidature),siamo
il gruppo Lombardo che si inventa una democrazia graticolare
ove arriva chiunque a fare figure imbarazzanti per far risaltare
l'accortezza di attivisti navigati,illudendo cosi centinaia di persone
chiaramente improponibili ,portando clack nelle riunioni che
sottolineano ancor di + la differenza tra chi è 'ascoltabile' e chi
per sua sfortuna,spara cose a caso in soli 5 minuti...La democrazia...
Quindi abbiamo 1400 attivisti ex candidati a regionali e comunali
che hanno scelto di diventare potenziali deputati o senatori senza
mai sapere nemmeno cosa sia un consiglio comunale della propria
città o paese,per la Lombardia invece nella sola provincia di Milano
(quella che conosco meglio) in 120 circa sperano di diventare
consiglieri e parecchi 'osano' anche per il candidato presidente...
Morale,250 aspiranti consiglieri in Lombardia,15 eletti se facciamo
il botto simile  agli splendidi amici Siciliani,per le nazionali invece
con il BOOM del 20% portiamo a Roma un 100naio di persone.
Qualcuno ha spiegato qualcosa a questi candidati? Quanti di loro
si stanno sbattendo per il programma anzichè pensare di proporsi
e basta ? Casaleggio disse alla presentazione del libro 'Siamo in 
guerra' che l'ultimo arrivato e l'attivista da anni valgono uguale...
Ma siamo sicuri?? Io vedo quanto sia difficile districarsi in un
consiglio comunale e vedo quanto è difficile fare l'autodidatta
dell'istituzione Ente Locale,basta avere buona volontà per sedersi
negli scranni romani ?? Non è che questo esperimento affossi
tutto e tutti, e per la voglia di arrivare si brucino le tappe cosi da
mandare all'aria un progetto teoricamente validissimo ??? Non
può bastare il comunicato politico numero X per condividere
un/il futuro...Dai gente,guardiamoci in faccia,vedere commenti su fb di persone che si sentono già a Roma o al Pirellone mi fa senso,
vedere che in questi 3 anni di Movimento non abbiamo creato una
rete reale di persone e competenze,mi fa male,vedere 'grillini'
che se non la pensi come loro ti dicono di andartene o peggio
vengono epurate dai boss,mi mette anche angoscia...Insomma,in
tanti speravano in un Movimento Pensante,in molti si stanno 
rendendo conto che il Movimento è Grillo+Casaleggio, più
Casaleggio che Grillo,abbiamo un sacco di lacune che pare non
ci piaccia colmare,in nome di un non statuto che si usa a proprio
uso e consumo a seconda della mente che lo utilizza...Ma a questo
punto proviamo,proviamo a fidarci di questi 5 stelle,anche loro
uomini e donne,anche loro fallaci,anche loro inesperti,anche loro
disperati da questa situazione-Paese...Se penso che l'alternativa
è Renzi o Bersani,allora chiudo gli occhi,conto fino a  dieci,li
riapro e metto una o due croci sul simbolo del MoVimento,ma
non illudiamo la gente e noi stessi,di strada ne va fatta ancora
moltissima e speriamo di non capottare...

venerdì 30 novembre 2012

AMGA,UN PASSO AVANTI...



Sicchè,è andata anche la serata su AMGA,una serata
atipica per i politici vecchio stampo,e ci voleva l'idea
del Movimento 5 Stelle per far incontrare i cittadini
con la municipalizzata...Non tantissime persone in sala,
una sessantina comprese di addetti ai lavori e giornalisti,
ma sappiamo che con i mezzi di comunicazione  dobbiamo
ancora migliorare,c'è tempo,dobbiamo farci le ossa,e forse
tra un pò saremo + convincenti per fare pienoni da notizia.
Chi non è venuto però si è perso 2 ore dove non si è sbadigliato
mai,una prima ora di presentazione sul gas,teleriscaldamento,
rifiuti,parcheggi,piscine e non abbiamo parlato di amtel
di fibra ottica, di connessioni e nemmeno di acqua,visto
che è stata ceduta ad amiacque...Poi tante domande dei
cittadini,e anche alcune domande con non risposte,ma tutte
fatte con passione,senza mai scendere nel particolare
personale..Il teleriscaldamento ha teleriscaldato
molto interesse,non so' se essere contento della presenza
di soli 3 consiglieri comunali,2 assessori e il dirigente
amministrativo...L'incontro,mi pareva fondamentale anche
per molti neoeletti,ma gli impegni e gli appuntamenti di 
ciascuno sono infiniti,quindi in parte giustifico.
La voglia è di far diventare questi incontri,dei punti cardine,
magari farli periodicamente e con tema unico in maniera
da concentrarsi su un argomento,uno alla volta.
Uno si domanda dove sono tutti e 3376 elettori del m5s
che organizza l'incontro,e la risposta è semplice: si fidano
del nostro operato e non fanno benissimo,perchè noi facciamo
fiato sul collo agli amministratori e vorremmo a nostra volta
sentire il loro calore per le proposte fatte...La strada è in
salita,un po' d'impegno e ja fàmo...

giovedì 29 novembre 2012

ILLUSTRISSIMO SIGNOR SINDACO


Eh no,illustrissimo Signor Sindaco, non mi piace il trucchetto che
per strada mi stringi la mano e al consiglio comunale sono il 
consigliere Berti usando la distanza del Lei, anche se non puzzo
e anche se ci conosciamo da 30 anni almeno. No, da oggi allora
diamoci del Lei ovunque, Lei ha un sacco di responsabilità, Lei
ha una maggioranza che la sostiene e un'opposizione di palle
al piede, è giusto che mantenga le distanze. Quando abbiamo organizzato il confronto in piazza tra Lei ed il sindaco uscente
abbiamo fatto 11 semplici domande, e su quella più facile, Lei
e i suoi 80 esperti non siete ancora riusciti a dare una risposta:
era la domanda numero 3 sul parcheggio dell'ospedale. Lei,
illustrissimo signor Sindaco ha una maggioranza composta da 
IdV e IpL che si è battuta nell'anno precedente alla tornata delle
amministrative, per avere il parcheggio gratuito all'ospedale.
Ora Signor Sindaco,dal mio blog e al consiglio comunale, le
abbiamo chiesto + volte un cenno su questo problema, ma sempre
ha voluto temporeggiare finchè è stata citata ancora una volta
la mancanza di una BACCHETTA MAGICA...Signor Sindaco ,
per favore, si ricordi le parole pronunciate dal palco quel giorno



prima del ballottaggio...Noi pensavamo fosse semplice, visto tutti
quegli esperti alle spalle, noi non abbiamo esperti alle spalle, solo
cittadini di buona volontà, pensavamo di essere quelli che le
sparano grosse, ma a quanto pare c'è chi ci supera e tra l'altro
non fa nemmeno antipolitica...Signor Sindaco, buon lavoro, perchè
fare il sindaco è un grandissimo Onere, non appena avrà terminato
questo mandato magari potremmo ricominciare a darci del TU
come ai vecchi tempi, quando eravamo persone prima che politici.
Che tristezza.

martedì 27 novembre 2012

IO PROPRIO IO...le supercazzole della commissione


Ieri sera alle 18.30,convocata la commissione 9: Altomilanese
e Città metropolitana...Nella divisione tra i titolari delle 
commissioni,5 sono toccate a me e 4 a Riccardo,e dopo aver
esplicitato oramai da tempo che la città metropolitana è una
CAGATA PAZZESCA di giorno in giorno rimango convinto,
sempre + convinto che da questo argomento,noi cittadini non
avremo in futuro nessun vantaggio. Appunto,ci voleva uno
scettico come me per rappresentare il Movimento 5 stelle in 
questa commissione...L'idea di città metropolitana è una cosa che non esiste,sono usciti 2 decreti che non verranno mai trasformati in legge,perchè nessuno si vuole prendere la briga di fare rivoluzioni,
inoltre,noi a Legnano, abbiamo un gruppo di intellettualoni che
vogliono coinvolgere l'antico territorio dell'Altomilanese,ma prima
si fanno gli accordi,poi non ci si presenta agli incontri,poi arriva
l'esperto a dire che non dobbiamo perdere il treno,ribatte l'altro
che ci ricorda che se non c'è una ferrovia,dove cazzo viaggerà il
treno....E avanti cosi,,,è + di un anno che sento supercazzole del
nulla,ma fin che sono conferenze mi sta bene,ma se cominciamo
a convocare commissioni dove si getta alle ortiche il tempo
per non concludere nulla,non mi sta più bene...Ieri sera un cittadino
normale che avesse assistito alla commissione doveva pigliarci
tutti a calci nel CULO e chiederci cosa ci siamo riuniti a fare se
non abbiamo strumenti per discutere...Oltre un ora di blablabla
infiniti di alcuni colleghi abili nell'utilizzare la lingua italiana per
dire cosa ?? UN CAZZO,punto. La prossima volta porto la 
telecamera e vediamo cosa ne pensa la gente.Lavorare nelle 
commissioni è istituzionalmente una cosa bellissima,convocarle
per perdere del tempo NO,non è possibile,non serve a nulla e 2
commissioni in 15 giorni per parlare del nulla mi sembrano eccessive,anzi,stonate e fuori luogo,nel rispetto del tempo
prezioso che ci rimane da vivere.Per favore presidenti delle
commissioni,convocatele quando c'è da decidere qualcosa,
quelle supercazzole di ier sera facciamole al bar,evitiamo
gettoni di presenza,riscaldamento,luci accese e straordinari del personale. Grazie a chi andrà a spifferare...

domenica 25 novembre 2012

CARO ASSESSORE TI SCRIVO,cosi mi distraggo un po'...

Caro assessore Cusumano,presumibilmente,nella notte tra venerdi 
e sabato,qualche buontempone o qualche incazzato ha scelto
di vandalizzare la casetta degli autovelox sul viale Sabotino...
Un vandalismo non va mai osannato,ma provi ad  andare a leggere
gli oltre 300 commenti sulla pagina facebook di 'Questa è Legnano',
si accorgerà,che non ce n'è uno che dica: bastardi,o che non dica
esplicitamente 'ben gli sta'... Ho messo questa foto anche sul mio profilo,e l'esito con molti meno commenti è lo stesso...Ecco,
assessore,è vero che bisogna andare + piano per evitare incidenti
gravi,ma forse le persone in questo preciso momento sono vessate
da una marea di tasse,sono stufe di vedere le strade cittadine e non
in queste condizioni,sono stanche di alzarsi la mattina e non sapere
se l'indomani la loro azienda andrà avanti o chiuderà i battenti...
Insomma,l'autovelox e le multe in genere piacciono poco,perchè
lo stato,veramente ci ha spremuto oltre il limite.Ma se lo stato ci
ha spremuto,non deve anche l'ente locale tentare di sottrarre le
ultime risorse,altrimenti è veramente l'inizio della fine,e a furia
di dirlo,arriva senza saperlo. Non aggiungo altro,so' che quello che
scrivo su questo blog,viene prontamente riportato ai destinatari,e
questo mi fa piacere in un certo senso,ma so' anche che qualcosa
va migliorato,subito,senza se e senza ma,oppure si ha il coraggio
di dare i numeri su queste iniziative,altrimenti,gli incazzati inizieranno ad essere a migliaia,non solo a decine...
Buona fortuna assessore,e ci faccia sapere cosa ne pensa di tutti
i commenti,tra i quali non mancherà quello di qualche suo elettore...

mercoledì 21 novembre 2012

SAGGEZZA,IPOCRISIA,ARROGANZA


Come spesso capita,da una foto,da un evento,da una sensazione,
nascono i miei post...Questa mi sembra carina,e mi fa sentire anche
'saggio'. Non ho problemi mai ad ammettere lacune nelle mie conoscenze e nemmeno di ricredermi di una cosa che non conoscevo fino in fondo,mi vengono in mente 2 esempi recenti:
il primo è una critica ricevuta per aver dichiarato in consiglio
comunale che noi come gruppo non siamo ferratissimi sulle
problematiche di bilancio ed il secondo è aver difeso Biolè 
d'istinto appena saputo della sua esclusione dall'uso del simbolo.
poi,ascoltando la rete e i post che mi venivano sottoposti a
testimonianza mi hanno fatto cambiare idea.Nel caso appena citato
il nostro ex consigliere a 5 stelle ha avuto la possibilità di essere
saggio e invece ha preferito diventare ARROGANTE,gli è
convenuto,ma sarà la sua fine politica,e avrà fatto i suoi conti.
Confidenza per confidenza,non più di 20 gg fa mandai una mail
a Vito Crimi dicendogli che Legnano,se non fosse stata rappresentata con un candidato alle regionali,avrebbe fatto
'scena muta' come impegno di campagna elettorale...A distanza
di giorni,mi rendo conto di aver esagerato,anche se,aver ricevuto
la risposta;"non so cosa rispondere,faremo senza di voi e non ne
sentiremo la mancanza",da uno che pensavo fosse un amico,non
è stato piacevole. Seguo il marasma degli aspiranti candidati con
distacco,perchè ognuno è libero di fare le proprie lotte,conosco
una decina di persone per cui metterei mani e piedi sul fuoco
per la loro lealtà e schiettezza,altri non li conosco,qualcuno mi
è decisamente antipatico,ma a chi  ne può fregare della mia 
opinione,il mio voto vale 1. Non siamo un partito ma nemmeno 
un non-partito,siamo un insieme di teste,e speriamo di cacciare
più 'affaristi' e opportunisti,sia in regione che in parlamento...
Buona campagna elettorale a tutti !!!

sabato 17 novembre 2012

EQUILIBRIO PESSIMISTA


Questa immagine,racconta la realtà che stiamo vivendo
e cioè,quella di credere che certe cose si possano fare
veramente...E' un' immagine che ho visto passare su fb
un po' di mesi fa,ed ora torna utile per la storiella di oggi.
Infatti vorrei raccontarvi del mio ottimo pessimismo
per il futuro prossimo venturo,cosi,per fare una scommessina
che magari ri-discuteremo fra qualche anno.
Dunque,siamo sulla via del fallimento totale di questo
meraviglioso paese chiamato Italia,ci scateniamo contro
politici corrotti e disonesti perchè portano a casa emolumenti
da favola,ma andiamo allo stadio o paghiamo abbonamenti tv
per vedere gente che corre dietro ad un pallone pagata
MILIONI DI EURO L'ANNO,oppure seguiamo programmi
con personaggi che incassano MIGLIAIA DI EURO AL GIORNO,
oppure non tiriamo mai in ballo che ci sono magistrati
e burocrati di ogni specie che incassano stipendi in un mese
che l'operaio guadagna in un anno,o riconosciamo enti
come le banche(i veri rapinatori del nostro futuro) come
coloro che ci garantiranno il futuro.
Io invece sono preoccupato perchè nel nostro paese,non
si produce più nulla,i pensionati aumentano,i giovani non hanno
prospettive e gli adulti come me,non vedranno mai la
pensione perchè fra meno di 10 anni l'INPS chiuderà
i battenti e dirà: "Chi ha dato,ha dato,chi ha avuto ha avuto,
le casse sono vuote e arrangiatevi come potete".
Su questa cosa ne sono certo,basta fare i conti della serva:
se nessuno produce qualcosa da vendere,chi possiamo
tassare per creare i benefici per burocrazia,pensionati e
minori ?? Il cemento in questi ultimi 10 anni ha spostato
il problema,ma non si potrà campare solo con commercio e servizi,
non diventeremo un paese di soli burocrati,siamo semplicemente
troppi per sognare per tutti un posticino dietro la scrivania
per non fare fatica.
Non si parla di mobilità sostenibile,non si parla di produzioni
alimentari autoctone,non si parla di progetti di riciclo delle
risorse,ma più facilmente di riciclo di denaro sporco,non c'è
un progetto serio per il turismo e per la scuola,la sanità
è un pozzo senza fondo per i destini della società intera...
Dobbiamo capire che ,o ci si mette d'impegno tutti con delle
idee o abbiamo 2 possibilità; 
o UNA GUERRA o UNA RIVOLUZIONE.
La guerra fa paura a tutti,la rivoluzione è l'unico sistema
per ritrovarci tutti a 'fare società',pensiamoci,io ci sto
pensando e se qualcuno ha una terza via me la segnali...
INTANTO,SE QUALCUNO CE LA FA AD ESIBIRSI IN
QUELL'ESERCIZIO DELLA FOTOGRAFIA,QUELLO
SARA' IL MIO PREMIER PREFERITO,SE RIESCE
LI,POTRA' RIUSCIRE ANCHE A RISOLLEVARE
UN PAESE DI 60 MILIONI DI ABITANTI.

OPERE PUBBLICHE PROSSIME VENTURE


Ieri sera nella sempre splendida cornice della sala degli stemmi, si è svolta la prima Commissione 4 'opere pubbliche', con 2 punti all'ordine del giorno: 1,elezione del vicepresidente (Bragato), e 2, illustrazione del piano triennale opere pubbliche adottato dalla Giunta, che cercherà l'approvazione in sede di Consiglio comunale.
Prima di raccontarvi qualcosina in anteprima, vorrei dare dei numeri, più per curiosità che per necessità. Legnano possiede circa 160 Km di strade, classificate in classe A,B,C, secondo la loro importanza e portata, e 1 km di asfalto costa mediamente centomila euro. Altra curiosità : i punti luce della illuminazione pubblica, lo sapete quanti sono ?  Ottomila, e per sapere quanti sono del comune, piuttosto di quanti di Enelsole, servirebbe una serata intera per spiegare i meccanismi... Detto questo ci saranno dei curiosoni che vorranno sapere cosa succederà prossimamente con le opere per la città, ne cito alcune: 4 milioni di euro costerà la nuova strada che collegherà la sp 12 con l'ospedale: 2 li metterà la regione, 1 la provincia e 1 il nostro comune. Si prevede la sua apertura a fine 2014. Due milioncini verranno spesi per nuove asfaltature ed eliminazione di barriere architettoniche (2013), 1 milione e 600 mila per opere al Castello di cui 1 milione arriverà dallo Stato e 500mila dalla Regione, un altro passo avanti con la sistemazione del fossato, 2 nuovi ponti... 360 mila euro per mettere a norma la palestra delle Rodari con eliminazione del tetto in eternit, mentre quasi 1 milione verrà speso per sistemare i 17 appartamenti di via Pisacane resi inagibili dallo scoppio di una bombola qualche anno fa (di questo milione, 700 li mette la regione). 500mila per manutenzioni e acquisizioni dell'illuminazione pubblica,Oltre un milioncino per sistemare immobili comunali, tinteggiatura scuole e manutenzioni straordinarie. Ultima cosa curiosa, verranno spesi 150mila euro per la conduttura che recupererà tutta l'acqua che accumula l'area Cantoni di una vasca gigantesca, che verrà utilizzata per irrigare l'area verde dell'ex area dell'Acqua. Illustrati anche i rendering della ristrutturazione del Teatro Legnano di piazza 4 novembre... Spero di aver fatto cosa gradita scrivendo sul mio blog...(poi il piano degli investimenti parla anche di 2014 e 2015, ma stiamo calmi, poche sorprese per volta).

giovedì 15 novembre 2012

EFFETTO FIATO SUL COLLO


Loro credono di fare tutto,ma il nostro pressing rende bene,anche
se ammetterlo è pressochè impossibile...



Tornato dalle vacanze,scopriamo questa straordinaria magagna...
Si segnala tutto agli uffici,una volta,due,poi finalmente...


Ma nella stessa giornata succede qualcosa di + staraordinario...
Incontro un cittadino che mi chiede quando il comune si deciderà
a coprire almeno certe voragini,io gli dico che è da maggio che sto
insistendo e,con una buona dose di antipolitica sono in giro a
fotografare e riprendere...


Nel pomeriggio come per magia, diverse voragini proprio di quella zona vengono ricoperte...Trovo casualmente il cittadino nel pome e si complimenta per il 'tempismo'...incredibile l'incontro....
Ma al parco di via Napoli/Salmoiraghi, non si può giocare senza canestri, e li l'intervento antipolitico del Berti , al momento non è servito,ma domani...magari.... Svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaa....
Ah dimenticavo, è antipolitica chiedere lo streaming per i consigli comunali, è antipolitica chiedere le determine in chiaro per tutti i cittadini, è pure antipolitica chiedere alla giunta di stare con l'orecchio teso su Elcon e fiume Olona,ma la cosa + antipolitica
è aver organizzato il confronto fra candidati sindaci al ballottaggio, e pure aver organizzato una serata con la giunta e il Movimento 5 stelle, per non parlare poi di Salvatore Borsellino in galleria e prossimamente con AMGA...e dei defibrillatori ne vogliamo parlare ??? No, no, per carità, questa antipolitica fa proprio vomitare... Ssst,non ditelo a nessuno:non ci alziamo nemmeno quando interveniamo in consiglio, oh, che maleducati, populisti !!!